Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Irene vergine

Date rapide

Oggi: 18 settembre

Ieri: 17 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Terra di Limoni, il limoncella della Costa d'Amalfi con Limoni IGPConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Terra di Limoni, il limoncella della Costa d'Amalfi con Limoni IGPConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: PoliticaDa Lega, Forza Italia e Iv pressing su riaperture e coprifuoco. Lunedì la cabina di regia

Politica

Governo, Draghi, riapertura, coprifuoco, pressing

Da Lega, Forza Italia e Iv pressing su riaperture e coprifuoco. Lunedì la cabina di regia

Non c'è ancora l'accordo nella maggioranza su coprifuoco e riaperture: la cabina di regia politica per il 'tagliando' alle misure in vigore che il centrodestra voleva entro questa settimana è stata fissata dal premier per lunedì 17 maggio

Scritto da (Maria Abate), mercoledì 12 maggio 2021 09:10:53

Ultimo aggiornamento mercoledì 12 maggio 2021 09:10:53

Al Governo, da un po' di tempo, ci sono due linee: quella della prudenza, sostenuta dall'asse LeU-Pd, e quella della riapertura, rappresentata da Lega, Forza Italia e Iv.

Non c'è ancora l'accordo nella maggioranza su coprifuoco e riaperture: la cabina di regia politica per il 'tagliando' alle misure in vigore che il centrodestra voleva entro questa settimana è stata fissata dal premier per lunedì 17 maggio ed è probabile che l'unica decisione che verrà presa è il posticipo del coprifuoco alle 23.

Ieri, 11 maggio, durante la riunione del Consiglio dei Ministri, la ministra degli Affari Regionali Mariastella Gelmini, il collega della Lega Giancarlo Giorgetti e la titolare di Italia Viva Elena Bonetti hanno introdotto l'argomento riaperture. Ma il dossier, rivela ANSA, è stato messo sul tavolo quando Draghi aveva già lasciato la riunione ed era rimasto solo il sottosegretario Roberto Garofoli. Una mossa, quella del premier, che ha tagliato sul nascere ogni possibile discussione anticipata rispetto ai tempi immaginati da palazzo Chigi.

Una scelta che si lega anche alla necessità di avere dati epidemiologici 'utili' per poter fare le giuste valutazioni. Quelli che arriveranno venerdì, infatti, non forniranno ancora una fotografia piena degli effetti delle riaperture decise il 26 aprile ma solo dei primi giorni.

Nel frattempo, il centrodestra ha presentato al Senato una mozione firmata da Lega, Forza Italia, Udc e Cambiamo, in cui si chiede di abolire il coprifuoco, anticipare a maggio le riaperture previste per giugno e luglio e consentire l'organizzazione di eventi e cerimonie dando il via libera al settore del wedding, aprire gli stadi al pubblico e i centri commerciali nel fine settimana.

Sul tavolo del governo c'è poi un'altra partita ed è quella della modifica dei parametri che definiscono i colori delle Regioni. Basare il nuovo modello di valutazione del rischio contagio sull'incidenza dei casi Covid, mantenendo l'impostazione a 4 colori, con altrettanti livelli di rischio legati a incidenza, e mantenimento dei tassi di occupazione dei posti letto. Sarebbe' questa-a quanto si apprende-la proposta del Governo alle Regioni. La zona rossa scatterebbe con oltre 250 casi Covid su 100mila abitanti, arancione tra i 150 e i 250 casi, gialla tra i 50 e 150 casi, bianca fino a 50 a casi. Ma il passaggio in zona rossa avverrebbe anche se il livello di occupazione di area medica ospedaliera e area intensiva arrivasse rispettivamente al 40% e al 30%.

(Foto: www.governo.it)

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Politica

De Luca approva il Super Green Pass: «Finalmente il Governo si prende la responsabilità di decidere»

«Il Governo italiano forse per la prima volta ha preso misure serie per uscire dall'emergenza Covid. Nonostante la presenza nel nostro Paese di due squinternati politici, i rappresentanti di Lega e Fratelli d'Italia Salvini e Meloni, il Governo ha deciso di difendere fino in fondo la salute dei nostri...

Politica

L'europarlamentare Lucia Vuolo oggi Forza Italia annuncia: "Sindaci, imprenditori e studenti, per voi formazione e seminari con me in Europa"

Lucia Vuolo, che ha lasciato la Lega di Matteo Salvini abbandonando il gruppo di Identita' e democrazia per confluire nel Ppe con Forza Italia, elogia la Von der Leyen annunciando il suo impegno a favore degli amministratori pubblici e degli imprenditori. "Tirocini, seminari e formazione. Questo è quanto...

Politica

Elezioni, Giorgia Meloni fa tappa a Battipaglia e Salerno: «Liberiamo la Campania da De Luca»

«Questa terra ha bisogno di libertà non di pagliacci che ci intrattengono con le loro dirette Facebook, abbiamo bisogno di persone che spendano il suo tempo ad amministrare.Perché mentre De Luca fa le sue belle e divertenti dirette Facebook, questa Regione con le sue eccellenze e straordinarie capacità...

Politica

Rientro in classe, De Luca rassicura: «Alta percentuale vaccinati». E chiede estensione green pass

L'anno scolastico in Campania si apre domani, mercoledì 15 settembre, e il governatore Vincenzo De Luca ha voluto tranquillizzare i genitori sulla sicurezza del rientro in classe concedendo un'intervista ai giornalisti al termine della presentazione del progetto per il nuovo ospedale di Salerno. «Siamo...

Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento