Ultimo aggiornamento 41 minuti fa S. Arsenio diacono

Date rapide

Oggi: 19 luglio

Ieri: 18 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno Il Magazine di Salerno

Caseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: PoliticaDe Luca interviene su donna morta davanti all’ospedale di Scafati: «Si è fatto uno sciacallaggio vergognoso»

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Politica

Scafati, infarto, morte, ospedale, De Luca, sciacallaggio

De Luca interviene su donna morta davanti all’ospedale di Scafati: «Si è fatto uno sciacallaggio vergognoso»

«Abbiamo assistito ad un atto di sciacallaggio vergognoso. Mai come in quel caso non c'entrano né il pronto soccorso né il primo soccorso. È stato un caso di infarto fulminante»

Inserito da (PNo Editorial Board), sabato 21 ottobre 2023 10:50:25

«Abbiamo assistito ad un atto di sciacallaggio vergognoso. Mai come in quel caso non c'entrano né il pronto soccorso né il primo soccorso. È stato un caso di infarto fulminante». Con queste parole il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, è intervenuto, nel corso della consueta diretta social del venerdì, in merito alla morte di una donna di 59 anni a Scafati, dopo un malore avuto davanti all'Ospedale "Mauro Scarlato".

«Non avevamo le ambulanze da Scafati - ha spiegato De Luca - ed è arrivata tramite 118 un'ambulanza attrezzata da Angri con un tempo di arrivo pari ad 11 minuti e 13 secondi. I medici a bordo hanno fatto sei interventi con il defibrillatore e sei somministrazioni di adrenalina, ma vi era già il blocco cardiaco quando sono arrivati sul posto. Anche in un pronto soccorso non si sarebbe potuto fare nulla di più di quello che hanno fatto i medici giunti sul posto».

Quindi un riferimento al sindaco Aliberti e ai sindacalisti e politici che si sono espressi in questi giorni: «Sarebbe bene che almeno in queste vicende si eliminassero atteggiamenti di sciacallaggio vergognoso. Voglio ricordare che, ribaltando la decisione del precedente governo regionale, noi abbiamo salvato l'ospedale di Scafati. La cosa incredibile è che l'Asl di Salerno ha bandito un concorso per medici per medicina d'urgenza a Scafati per 36 posti. A rispondere sono stati solo 17 medici. Ora abbiamo provveduto ad emettere un nuovo avviso. La nostra attenzione è massima, nonostante i tagli a livello nazionale».

 

Leggi anche:

Morte donna davanti all'Ospedale di Scafati, Polichetti (Uil Fpl provinciale): «Inaccettabile. Punto di primo intervento va riaperto»

Malore improvviso, donna muore nei pressi dell'ospedale di Scafati. Sindaco chiede la riapertura del Pronto Soccorso

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

De Luca a Maiori<br />&copy; Leopoldo De Luise De Luca a Maiori © Leopoldo De Luise

rank: 109115102

Politica

Pnrr, Lega Campania: «De Luca bocciato dai suoi stessi revisori»

Ieri, 18 luglio, il consiglio regionale ha dato il via libera, con 26 voti favorevoli, 11 contrari e due astenuti, all'assestamento del Bilancio di previsione finanziario per il triennio 2024-2026 e a una variazione di bilancio, a iniziativa dell'assessore al ramo Ettore Cinque. Le variazioni di spesa...

Metrò del mare in Cilento, Tommasetti: «Si parte praticamente ad agosto, così si affossa il turismo»

«Un'altra estate dimezzata per i turisti in provincia di Salerno». Questo il commento di Aurelio Tommasetti, consigliere regionale della Lega, in merito all'attivazione del Metrò del mare prevista per il weekend. «Devo purtroppo constatare che la lezione dell'anno scorso non è servita e siamo qui dopo...

Cultura, Vietri (Fdi): «800 mln dal Governo Meloni per la Campania. Numerosi progetti nel salernitano»

"Oltre 800 milioni di euro sono stati stanziati dal Ministero della Cultura per i beni e le attività culturali della Campania. Una cifra davvero considerevole che dimostra, ancora una volta, il costante impegno del Ministro Gennaro Sangiuliano e la grande attenzione del Governo Meloni verso il patrimonio...

Caso Coscioni, Tommasetti: «L’istituzione va difesa, lasci il suo posto a Unisa»

"Dopo la sentenza della Corte di Cassazione, il dottor Coscioni deve lasciare la sua cattedra a contratto all'Università di Salerno". Lo ribadisce Aurelio Tommasetti, consigliere regionale della Campania della Lega, il primo a sollevare il problema dell'insegnamento affidato al primario della Torre Cardiologica...

Aeroporto di Salerno-Costa d’Amalfi, Cammarano e Villani: «È realtà soltanto grazie al Movimento 5 Stelle!»

«Oggi è un giorno storico per la Campania. L'aeroporto di Salerno-Costa d'Amalfi sarà uno straordinario volano per l'economia della nostra regione, decongestionerà Capodichino e consentirà a tutti di conoscere le bellezze della nostra terra, come le nostre amate aree interne. Per amore della verità,...