Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Marino martire

Date rapide

Oggi: 3 marzo

Ieri: 2 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno Il Magazine di Salerno

 Prima Cotta, Caseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: PoliticaDiritto allo studio universitario, Tommasetti: «Mensa più cara e programmazione in ritardo»

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Politica

Università, mensa, studio, programmazione

Diritto allo studio universitario, Tommasetti: «Mensa più cara e programmazione in ritardo»

Il consigliere regionale della Campania della Lega, Aurelio Tommasetti, boccia la programmazione 2023/2024 concernente il diritto allo studio universitario.

Inserito da (PNo Editorial Board), mercoledì 2 agosto 2023 15:15:04

Il consigliere regionale della Campania della Lega, Aurelio Tommasetti, boccia la programmazione 2023/2024 concernente il diritto allo studio universitario. Il suo è stato l'unico voto contrario nella seduta odierna della VI Commissione Consiliare "Istruzione e cultura", convocata proprio per discutere gli interventi in vista del prossimo anno accademico.

 

"In primis nella programmazione spicca l'aumento delle tariffe per la ristorazione - sottolinea Tommasetti - nella prima categoria si passa da 2 a 2,50 euro per un pasto tradizionale, da 1,50 a 2 euro per quello alternativo. Nella seconda categoria il pasto tradizionale aumenta da 3 a 3,50 euro, quello alternativo da 2,50 a 3 euro. Contestualmente, ai beneficiari di borsa di studio e fuori sede la trattenuta per i due pasti giornalieri completi aumenta a 1500 euro (era 1400) e aumenta a 800 euro per un solo pasto (era 700). Lo stesso dicasi per i beneficiari di borsa di studio pendolari la cui trattenuta per un solo pasto completo passa da 700 a 800 euro. Aumenti che si abbattono sugli studenti nonostante i gravi disagi economici di molte famiglie. Una misura punitiva mentre paradossalmente gli amministratori Adisurc hanno facoltà di raddoppiarsi gli emolumenti".

 

Tommasetti attacca anche sul mancato rispetto dei tempi: "Il documento doveva essere approvato entro maggio per consentire all'Azienda per il diritto allo studio universitario di adottare in tempo il bando per le borse di studio universitarie e dare tutte le informazioni agli studenti. Questi ultimi avranno di fatto meno tempo per conoscere il nuovo bando, rispetto alle altre Università del Paese, e per presentare la domanda".

 

Non manca un passaggio sulle residenze: "Persiste una grave criticità della Regione Campania anche relativamente ad un servizio fondamentale per il diritto allo studio universitario qual è quello abitativo, specie con riferimento all'attrattività delle Università campane nei confronti degli studenti che risiedono in comuni lontani dalle sedi universitarie e non assistiti da un efficiente servizio di trasporto pubblico. A Salerno su circa 700 alloggi disponibili ne sono stati assegnati solo 355, che paradossalmente sono comunque di più del resto di quelli individuati per tutte le altre Università campane (297)".

 

(Foto in copertina: UNISA)

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Diritto allo studio universitario, Tommasetti: «Mensa più cara e programmazione in ritardo»
Diritto allo studio universitario, Tommasetti: «Mensa più cara e programmazione in ritardo»

rank: 10187108

Politica

Ripascimento litorale Salerno, Pessolano: «No distesa di sabbia dinanzi al Lungomare Trieste, per l'area serve un radicale restyling»

"Il ripascimento delle spiagge antistanti il Lungomare Trieste, nel tratto compreso tra il Comune e Piazza della Concordia, può essere controproducente e dannoso. La nostra Salerno non è Miami: ha bisogno di una nuova passeggiata a mare, non di progetti mirabolanti". Così il capogruppo di OltreDonato...

Sanità. Iannone (FdI) annuncia nuovo esposto a Corte dei Conti «per ennesimo manifesto contro il Governo col logo della Regione»

«Vincenzo De Luca continua nel totale disprezzo delle Istituzioni ad utilizzare le risorse della Regione Campania, e quindi di tutti i cittadini, per i suoi interessi politici. Oggi è stato diffuso l'ennesimo manifesto, il secondo, nel quale con tanto di logo della Regione Campania attacca il governo...

Nuovo Ruggi, Tommasetti (Lega): «Ennesimo rinvio, un vero calvario»

«Continua il calvario del nuovo Ruggi: doveva essere aperto nel 2023, ma siamo nel 2024 e ancora non è stata aggiudicata neanche la gara». Lo segnala Aurelio Tommasetti, consigliere regionale della Campania della Lega, nel commentare il rinvio della pronuncia del Tar sul ricorso contro la seconda gara...

De Luca ritorna sul terzo mandato: «In Campania è possibile, chi non lo vuole sono i parlamentari nominati a Roma»

«Chiariamolo una volta per tutte: in Regione Campania, con l'attuale quadro normativo, è possibile per un Presidente fare il terzo mandato, non avendo la Regione recepito la legge nazionale per il vincolo al doppio mandato. Da quando si recepisce la normativa nazionale, eventualmente, scatta il conteggio...

Indagine Openpolis sui Trasporti, Tommasetti: «In provincia di Salerno troppe scuole irraggiungibili con mezzi pubblici»

"In Campania e in provincia di Salerno raggiungere gli istituti scolastici è in molti casi una vera e propria odissea". Questo il commento di Aurelio Tommasetti, consigliere regionale della Campania della Lega, ai più recenti dati sui collegamenti con le scuole garantiti dal trasporto pubblico. L'indagine...

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.