Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Adalberto vescovo

Date rapide

Oggi: 23 aprile

Ieri: 22 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: PoliticaDissesto idrogeologico, Cirielli attacca De Luca: «E' incapace di usare i fondi del Ministero dell'Ambiente»

Politica

Campania, dissesto idrogeologico, Cirielli, De Luca, Ambiente

Dissesto idrogeologico, Cirielli attacca De Luca: «E' incapace di usare i fondi del Ministero dell'Ambiente»

La denuncia del Questore della Camera Edmondo Cirielli (FdI) a seguito della risposta pervenuta dal Ministro dell’Ambiente Sergio Costa ad una interrogazione parlamentare presentata nei mesi scorsi

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 15 giugno 2020 09:28:59

Ultimo aggiornamento lunedì 15 giugno 2020 09:28:59

«La Regione Campania targata De Luca mette a rischio la pubblica incolumità, perché incapace di gestire i finanziamenti statali finalizzati a mitigare il rischio idrogeologico». Lo denuncia, in una nota, il Questore della Camera Edmondo Cirielli (FdI) a seguito della risposta pervenuta dal Ministro dell'Ambiente Sergio Costa ad una interrogazione parlamentare presentata nei mesi scorsi.

«Dal Ministero dell'Ambiente abbiamo appreso che, nel 2018, con Decreto Direttoriale 417/2018, sono stati finanziati 54 progetti, per un importo complessivo di 12.529.047,67 Euro. - continua Cirielli - Secondo i criteri del Fondo Progettazione del Dpcm del 16 luglio 2016, essi riguardano interventi per la cui realizzazione è richiesto un fabbisogno economico di oltre 365 milioni di euro. L'amministrazione regionale di centrosinistra, però, ha erogato ai Comuni beneficiari del finanziamento solo un'anticipazione pari al 20%. E soltanto il 10/15% di questi Comuni ha già espletato le procedure di gara. Inoltre, dal 2010 sono stati finanziati altri 110 interventi, per un importo complessivo di oltre 252 milioni di euro mediante accordi di programma tra il Ministero e la Regione Campania, che prevedono il monitoraggio dell'attuazione degli interventi attraverso una relazione annuale del Commissario Straordinario sul dissesto idrogeologico. E se ciò non bastasse, con la delibera numero 35 del 24 luglio 2019, il Cipe ha approvato il Piano stralcio 2019 che finanzia alla Regione Campania 22 interventi, per un importo complessivo di 16.3 milioni di Euro. E, tuttora, sono in corso le procedure per il finanziamento di altri 5 interventi per un importo complessivo di 38.2 milioni di euro del Piano Operativo Ambiente 2014-2020. Insomma, i fondi dello Stato per iniziare a prevenire il dissesto idrogeologico in Campania ci sono!».

«Mi chiedo, a questo, punto, dove siano finiti e soprattutto in che modo sono stati utilizzati dalla Giunta De Luca? I cittadini campani meritano una risposta! Tra pochi mesi tornerà la stagione invernale e per colpa della mala gestione dei finanziamenti statali da parte del Pd in Regione e in diversi Comuni del nostro territorio, avremo di nuovo: strade allagate, frane, smottamenti, scuole chiuse e migliaia di famiglie in difficoltà. Siamo di fronte, quindi, all'ennesimo fallimento del centrosinistra deluchiano, al di là delle chiacchiere e delle sceneggiate che quotidianamente il governatore De Luca fa sui social e in televisione. Chi non è in grado di garantire la sicurezza dei propri concittadini non può rimanere un minuto di più ad amministrare una regione così grande e difficile come la Campania» conclude Cirielli.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Politica

Salerno, consigliere Santoro: «Coprifuoco alle 22 umilia esercenti e ristoratori»

La decisione del premier Mario Draghi di prorogare il coprifuoco alle 22:00 fino al 31 luglio sta facendo molto discutere. A Salerno, il consigliere comunale Dante Santoro ha affidato ai social il suo pensiero: «Se chiudi, chiudi e se apri, apri. Invece siamo nell'Italia del fare finta. Più riduci le...

Politica

Sicurezza stradale, Vuolo (Lega): «Rinnovo patente non solo su base medica, ma anche teorica e pratica»

Se da un lato la sicurezza stradale nell'Unione europea è migliorata notevolmente negli ultimi decenni (e le strade dell'UE sono le più sicure del mondo), dall'altro il numero di morti e feriti è ancora troppo elevato. È per questo che l'UE ha adottato l'approccio basato sull'obiettivo "zero vittime"...

Politica

Vallo di Diano, traffico rifiuti: Pierro (Lega) chiede maggiori controlli sul territorio

A seguito delle indagini della Procura di Potenza che, in data 12 aprile 2021, con l'ausilio dei Carabinieri del comando provinciale di Salerno, nell'ambito dell'operazione "Shamar", portavano alla luce l'inquietante portata del traffico illecito di rifiuti sviluppato e organizzato nel Vallo di Diano...

Politica

Elezioni a Salerno. I Cinque Stelle puntano al rilancio della città con la proposta di un’amministrazione partecipata

"Nella giornata di mercoledì, alla Camera dei Deputati, è stata respinta la pregiudiziale sul Decreto legge "rinvio elezioni" ed in vista delle prossime Amministrative, che si svolgeranno nella prima decade di ottobre, insieme ad Andrea Cioffi e Angelo Tofalo, terremo, in questo fine settimana, una serie...

Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65%, sconto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazioneLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento