Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Ignazio d'Antiochia

Date rapide

Oggi: 17 ottobre

Ieri: 16 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Terra di Limoni, il limoncella della Costa d'Amalfi con Limoni IGPConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Terra di Limoni, il limoncella della Costa d'Amalfi con Limoni IGPConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: PoliticaFondi per la sanità, De Luca: «Al Sud destinato solo il 40%, bisogna ristabilire principio di equità!»

Politica

Campania, Sud, sanità, risorse, De Luca, politica

Fondi per la sanità, De Luca: «Al Sud destinato solo il 40%, bisogna ristabilire principio di equità!»

«Queste risorse servono ad organizzare in maniera innovativa il sistema sanitario nel nostro Paese e servono soprattutto a realizzare una medicina territoriale: è la criticità che ha portato alla luce anche l'epidemia Covid»

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), sabato 9 ottobre 2021 08:54:07

Ultimo aggiornamento sabato 9 ottobre 2021 08:54:07

«Mi auguro che ci sia una nuova attenzione per il Sud. Nei giorni scorsi c'è stato un episodio preoccupante: è stata avanzata una proposta, credo da parte del Ministero della Salute per l'utilizzo dei 15 miliardi di euro destinati alla sanità all'interno del Piano di Ripresa. Quel documento del Ministero prevede un riparto delle risorse che destina il 40% al Sud».

Sono le parole del governatore della Campania, Vincenzo De Luca, che ieri pomeriggio, nel corso della sua diretta Facebook, ha parlato dei miliari destinati alla sanità all'interno del Piano di Ripresa. Nel corso del suo discorso, "Lo Sceriffo" ha tuonato: «Vediamo di capirci bene. Queste risorse servono ad organizzare in maniera innovativa il sistema sanitario nel nostro Paese e servono soprattutto a realizzare una medicina territoriale: è la criticità che ha portato alla luce anche l'epidemia Covid.

Noi con queste risorse dovremmo realizzare case di comunità, una ogni 40mila abitanti, strutture territoriali. La situazione dell'Italia è che quasi dappertutto nel Sud c'è il deserto, mentre abbiamo realtà del Nord che - per loro merito va sottolineato - sono anche più avanti rispetto agli obiettivi fissati dal governo nazionale. Per quanto riguarda le strutture territoriali, allora dire noi vi diamo il 40% delle risorse non ha senso, dobbiamo partire dalla verifica delle strutture esistenti nel Paese. Se ci sono regioni che hanno il 150% delle strutture già realizzate, è evidente che devi dare più risorse al Sud se vogliamo raggiungere gli obiettivi fissati dal Governo.

C'è poi un'altra questione che attiene al trasferimento di fondi nazionali ordinari al Sud per quanto riguarda la sanità: dobbiamo ancora recuperare il divario di risorse trasferite dal riparto annuo visto che la Campania riceve 60 euro pro capite in meno rispetto ad un cittadino dell'Emilia e 40 del Veneto e di altre regioni.

E questo discorso vale per la sanità, per le politiche sociali, per gli asili nido, l'università e per tante altre materie.

Allora dobbiamo fare un'operazione verità davanti ai nostri concittadini per ristabilire un principio di equità», ha concluso il governatore.

Leggi anche:

De Luca su riaperture: «Senza i vaccinati saremmo in lockdown!». E poi rassicura su scuola: «Non registriamo emergenze»

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Politica

Green Pass, Sileri: «Va difeso a spada tratta, non comprendo manifestazioni»

«L'introduzione del Green pass va difesa a spada tratta, perché è quello che ci consente oggi di avere un numero di contagi estremamente basso». Lo ha dichiarato in un'intervista a "Timeline" su Sky TG24, il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri. «Ora, - ha proseguito - è evidente che qualche...

Politica

Green Pass, De Luca: «Nessun passo indietro, pagatevi il tampone!»

«Abbiamo in Campania l'80 per cento dei cittadini sopra i 12 anni con doppia dose e quindi immunizzati. Stiamo procedendo anche alla somministrazione della terza dose e contestualmente faremo partire le vaccinazioni antinfluenzali». Lo annuncia il governatore Vincenzo De Luca nella sua consueta diretta...

Politica

Green Pass, Salvini insiste per tamponi gratuiti: «Non è possibile rischiare posto lavoro»

«Stiamo lavorando per evitare problemi, ricordando che l'Italia è l'unico Paese che prevede il green pass per tutti i lavoratori. Il nostro obiettivo è aiutare i 3 milioni di lavoratori che non ce l'hanno e rischiano di rimanere senza stipendio. Non mi sembra il modo migliore per aiutare le persone»....

Politica

«Lo Stato paghi tamponi ai lavoratori non vaccinati», la proposta di Grillo

«I lavoratori senza vaccino potrebbero essere 3-3,5 milioni, su 23 milioni di lavoratori, il 13%-15% circa. Se lo stato decidesse, come auspicabile, di pagare i tamponi per entrare in azienda, per questi lavoratori, servirebbe circa 1 miliardo di euro fino a dicembre 2021». E' la proposta lanciata da...

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento