Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Caterina vergine e martire

Date rapide

Oggi: 25 novembre

Ieri: 24 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Connectivia Soluzioni in fibra e di connettività wireless ultra veloci. Offerta Back To SchoolPrenota on line il tuo panettone artigianale. Disponibili da oggi on line sul nostro portale www.salderisoshop.com Sal De Riso Costa d'Amalfi - Capolavori di dolcezzaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoNatale è adesso. Prenota il tuo panettone artigianale della Pasticceria Pansa direttamente dallo shop on lineLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Connectivia Soluzioni in fibra e di connettività wireless ultra veloci. Offerta Back To SchoolPrenota on line il tuo panettone artigianale. Disponibili da oggi on line sul nostro portale www.salderisoshop.com Sal De Riso Costa d'Amalfi - Capolavori di dolcezzaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoNatale è adesso. Prenota il tuo panettone artigianale della Pasticceria Pansa direttamente dallo shop on lineLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: PoliticaFontana finisce nella polemica: soldi alla ditta della moglie per camici anti-Covid

Politica

Coronavirus, Fontana, Lombardia, Report

Fontana finisce nella polemica: soldi alla ditta della moglie per camici anti-Covid

Il servizio di Report getta l’ombra di una commessa da oltre 500.000 euro alla ditta del cognato e della moglie del presidente

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 8 giugno 2020 11:12:20

Ultimo aggiornamento lunedì 8 giugno 2020 11:12:20

Si è alzato, in queste ore, un grosso polverone su Attilio Fontana, già pesantemente criticato per il suo operato durante l'emergenza Coronavirus. Il servizio di Report, il programma di Rai 3 Report condotto da Sigfrido Ranucci, che andrà in onda stasera e che è stato anticipato ieri dal Fatto Quotidiano svela una storia piuttosto opaca che riguarda il governatore della Regione Lombardia, sua moglie, e una partita di camici per medici e infermieri dal valore di 513.000 euro.

La partita di camici era stata ordinata il 16 aprile scorso dalla piattaforma Aria, ossia la centrale di Acquisti della Regione Lombardia, senza una gara alla società Dama Spa, produttrice del marchio di abbigliamento Paul&Shark. La Dama appartiene per il 10%, tramite la società Divadue srl, a Roberta Dini, moglie di Attilio Fontana, mentre il resto ad Andrea Dini, fratello di Roberta e cognato del governatore.

Il 22 maggio la Dama Spa ha stornato la fattura di 513.000 euro senza nessun pagamento perché, come spiega Andrea Dini, c'è stato un equivoco: doveva trattarsi di una donazione, non di una fornitura. «Quando io non ero in azienda durante il Covid, chi se ne è occupato ha male interpretato, ma poi me ne sono accorto e ho subito rettificato tutto, perché avevo detto ai miei che doveva essere una donazione» ha detto Dini.

Sulla vicenda interviene anche il governatore Attilio Fontana che, attraverso i social, ha dichiarato:

«Durante il periodo di crisi, appurato che da Roma non sarebbero mai arrivati in tempo gli aiuti, Regione Lombardia è stata costretta ad incaricare la propria centrale acquisti, ARIA spa, per assicurare l'approvvigionamento di forniture e servizi per fronteggiare l'emergenza ricorrendo all'istituto della procedura negoziata ex art. 53 d.lgs. 50/2016 Codice degli appalti. Ogni giorno servivano centinaia di migliaia di mascherine, camici, visiere con urgenze e quantità che superavano di almeno cento volte (in alcuni casi anche migliaia) le ordinarie necessità di approvvigionamento pre Covid. Tra le tante aziende lombarde che hanno accolto la nostra richiesta di aiuto c'è la Dama SpA che ha convertito la sua produzione in dispositivo di protezione individuale per medici e operatori sanitari, tanto che il 14 aprile 2020 erano diversi gli articoli apparsi sui media che riportavano questa notizia positiva. La stessa Società si è distinta anche con una una donazione di 60.000 euro sul fondo straordinario per l'emergenza istituito da Regione Lombardia, e ha fornito gratuitamente mascherine e camici ad ospedali e amministrazioni comunali».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Politica

Governo lavora a Dpcm per Natale in coordinamento con l’UE: riaperture per locali e negozi, niente scii. Azzolina è per il ritorno a scuola

Il primo Natale nell'epoca del Covid inizierà virtualmente già il 3 dicembre, quando scadrà l'ultimo Decreto del presidente del Consiglio (Dpcm) e saranno fissate le nuove disposizioni anti-virus valide anche per il periodo delle feste. «Il periodo natalizio richiede misure ad hoc», ha detto il premier...

Politica

Ad Eboli Consiglio comunale deserto, Sgroia: «Ferita profonda inflitta al popolo Ebolitano»

«La seduta deserta del consiglio comunale di ieri sancisce una ferita profonda inflitta non ad un sindaco, un'amministrazione comunale o una maggioranza, ma al Popolo Ebolitano». Sono le parole, affidate ai social, del sindaco facente funzioni, Luca Sgroia. «La mancata approvazione degli atti posti all'ordine...

Politica

Terremoto 1980, Piero De Luca: «Oggi come allora, uniti anche nell'attuale emergenza sanitaria»

«90 secondi di terrore scossero l'Irpinia il 23 novembre del 1980. Un terremoto di magnitudo 6.9 provocò quasi 3.000 vittime, devastò la Campania, la Basilicata, e parte della Puglia, provocò danni enormi e quasi 300.000 sfollati. Uno degli eventi più drammatici della storia repubblicana del Paese»....

Politica

Covid, Piero De Luca a Bonomi: «Fondamentale rafforzare il dialogo con le categorie produttive»

L'on. Piero De Luca ha incontrato, in video call, il Presidente di Confindustria Carlo Bonomi, insieme al Vice Presidente di Unioncamere, Andrea Prete, per discutere, in particolare, delle misure di sostegno all'economia italiana e alle imprese maggiormente in difficoltà a causa dell' emergenza sanitaria...

Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65%, sconto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazioneLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento