Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 38 minuti fa S. Pietro d'Alcantara

Date rapide

Oggi: 19 ottobre

Ieri: 18 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Connectivia Soluzioni in fibra e di connettività wireless ultra veloci. Offerta Back To SchoolHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Occhi su Salerno

Connectivia Soluzioni in fibra e di connettività wireless ultra veloci. Offerta Back To SchoolHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Tu sei qui: PoliticaImma Vietri (FdI): «Fondi Ue, un progetto su cinque non è ancora partito»

Politica

Fdl, politica, Ue

Imma Vietri (FdI): «Fondi Ue, un progetto su cinque non è ancora partito»

Imma Vietri, dirigente di Fratelli d’Italia, evidenzia quanto siano pochi i progetti fin qui portati a termine nell'ambito della programmazione 2014-2020

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 8 luglio 2020 16:45:39

Ultimo aggiornamento mercoledì 8 luglio 2020 16:45:39

«I fondi europei rischiano di essere, in Campania, un'occasione sprecata. Lo dicono con chiarezza i monitoraggi effettuati da Open Coesione sull'utilizzo delle risorse Ue». Lo afferma Imma Vietri, dirigente di Fratelli d'Italia, che evidenzia quanto siano pochi i progetti fin qui portati a termine nell'ambito della programmazione 2014-2020.

«Sul nostro territorio soltanto il 3% dei progetti è stato avviato e portato a conclusione, mentre l'83% è in corso e il 14%, benché finanziato, non è ancora partito. Su questi dati incide in maniera evidente il ritardo della Campania intesa come istituzione regionale. Quando si passa, infatti, all'analisi dei progetti per i quali la Regione è soggetto programmatore la percentuale dei lavori in corso scende al 73% e sale al 21% quella dei progetti mai partiti. In pratica, alla fine del ciclo di sei anni di programmazione dei fondi europei, un intervento su 5 non è stato ancora avviato. E le cose non vanno meglio se si focalizza l'attenzione solo sul territorio salernitano».

La dirigente di FdI punta il dito contro i troppi ritardi che stanno caratterizzando l'utilizzo delle risorse europee in ambito locale. «La Regione Campania - spiega Imma Vietri - è il soggetto programmatore di circa 11.000 progetti, per complessivi 8 miliardi e mezzo di risorse. Gran parte degli interventi finanziati riguarda le infrastrutture, nel tentativo di recuperare il gap con altre aree d'Italia. Ma se ci si impiega tanto tempo solo per avviare le opere, come avviene nel caso della Campania, si ha una ricaduta negativa duplice: la carenza di infrastrutture non viene colmata e nel circuito economico locale non vengono immesse le risorse che pure sono disponibili».

Negli ultimi mesi, l'emergenza Coronavirus ha spinto la Regione ad utilizzare parte delle risorse europee per fronteggiare le crisi economica scaturita dalla pandemia. «Di sicuro avremo una percentuale di utilizzo dei fondi Ue più alta per quanto riguarda le misure di sostegno all'area del bisogno, ma le politiche adottate dalla Campania hanno mostrato parecchi limiti. Emergenza a parte, occorrerà mettere mano ad una più efficiente gestione di una così imponente mole di risorse. È una sfida che la coalizione di Centrodestra guidata da Stefano Caldoro sarà sicuramente in grado di raccogliere».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Politica

Le reazioni al nuovo Dpcm. De Luca lo ritiene «ambiguo» e il centrodestra attacca: «Noi mai coinvolti». I sindaci: «Scaricabarile»

Ha scatenato molte reazioni il nuovo Dpcm firmato dal premier Conte ieri, 18 ottobre, sulle misure per il contrasto e il contenimento dell'emergenza Covid-19. Ancora prima che Conte parlasse in tv, il governatore della Campania Vincenzo De Luca, ospite da Fabio Fazio su Rai 3, aveva aspramente criticato...

Politica

Campania, flop sanità e trasporti. Santoro: «E poi il problema sono esercenti e ristoratori?»

«Da inizio pandemia ha avuto sei mesi, prima di avere l' aumento scontato dei casi di Covid-19 (per fortuna ad oggi il 96 percento asintomatici), e chi governa la regione Campania ha speso decine e decine di milioni di euro ma il risultato è stato: appena 110 terapie intensive circa su 6 milioni di abitanti,...

Politica

Covid in Campania, l'appello di Caldoro al Governo: «Eserciti poteri sostitutivi, De Luca è un disastro!»

«L'ondata dei contagi era prevista, bisognava aumentare i posti letto, la capacità di assicurare prestazioni, bisognava garantire più salute ai campani, procedere con le assunzioni ed ancora intervenire nella organizzazione dei trasporti ed immaginare un piano per la scuola. In questi mesi si è fatto...

Politica

Sindaci attendono esiti tamponi da giorni, Torquato (Nocera Inferiore) scrive all'Asl Salerno

Ad alcuni sindaci della provincia di Salerno non vengono inviati, da almeno tre giorni, i dati aggiornati sui contagi da Covid-19 registrati dall'Asl nei rispettivi comuni. L'abbiamo verificato anche nei Comuni della Costiera Amalfitana (Maiori, Tramonti e Ravello), dove da martedì si attendono i risultati...

LI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana