Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Ignazio d'Antiochia

Date rapide

Oggi: 17 ottobre

Ieri: 16 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Terra di Limoni, il limoncella della Costa d'Amalfi con Limoni IGPConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Terra di Limoni, il limoncella della Costa d'Amalfi con Limoni IGPConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: PoliticaL'assessore Caputo fa chiarezza sulla questione misura "PSR GIOVANI": «Massima trasparenza, tolleranza zero su comportamenti scorretti e rivoluzione nell'organizzazione»

Politica

Politica, Regione, Fondi, PSR

L'assessore Caputo fa chiarezza sulla questione misura "PSR GIOVANI": «Massima trasparenza, tolleranza zero su comportamenti scorretti e rivoluzione nell'organizzazione»

Siamo in debito con i giovani che in questi anni sono stati mortificati e penalizzati da una programmazione che ha messo in luce i suoi limiti

Scritto da (Admin), venerdì 29 gennaio 2021 17:13:01

Ultimo aggiornamento venerdì 29 gennaio 2021 17:15:09

"Siamo in debito con i giovani che in questi anni sono stati mortificati e penalizzati da una programmazione che ha spesso messo in luce i suoi limiti, alimentando, peraltro, strumentalizzazioni da parte di portatori di interesse. Le innumerevoli proroghe, consentite e talvolta avallate, anche da chi oggi si erge a giudice, hanno determinato aspettative sui territori ed una distorta percezione della finalità ultima delle misure pensate per incentivare i giovani all'agricoltura. I principi posti alla base di ogni mia attività sono e saranno: trasparenza, semplificazione, certezza dei tempi e tolleranza zero su tutti i comportamenti scorretti, passati e futuri. Non a caso il mio primo impegno come Assessore è stato proiettato ad una più consona e razionale riorganizzazione della macrostruttura dell'Assessorato, al fine di facilitare il naturale processo di turn over, la razionalizzazione dei processi lavorativi ed un più corretto rapporto con il comparto. Nelle condizioni attuali e nelle more degli esiti della commissione, non si può procedere ad un "liberi tutti". - Lo ha dichiarato Nicola Caputo Assessore regionale all'Agricoltura della Regione Campania a proposito delle problematiche concernenti il Progetto Integrato Giovani. - I lavori della Commissione di Controllo sulla verifica della coerenza interna dei dati dei fascicoli e sui requisiti di ammissibilità, a seguito di un esposto pervenuto da un cittadino, si sono conclusi con il rafforzamento di un dato problematico che ci induce ad eseguire un ulteriore controllo, su tutte le pratiche risultate ammesse (728). Conseguentemente ai risultati emersi dai lavori della Commissione esaminatrice abbiamo avviato una rotazione del personale preposto e l'immediata revoca dei finanziamenti erogati per quelle domande risultate non idonee per circa 7,5 Milioni di euro! Abbiamo il dovere morale e l'obbligo amministrativo di addivenire, il prima possibile, ad una graduatoria cristallina, depurata dalla presenza di posizioni illegittime. Stiamo affrontando una fase complessa con decisioni difficili da assumere dovendo, purtroppo, contare su risorse esigue. Decisioni - spiega ancora Caputo - che prenderemo, lo ribadisco, dopo gli opportuni confronti con tutti gli stakeholders, con i quali è stata concordata in sede di Tavolo Verde anche l'attività di verifica posta in essere. Il mio impegno è volto alla risoluzione di questo complesso e disastroso empasse, che ha radici profonde negli anni. L'operato di questo assessorato , non poteva e non può che muovere dall'esigenza di salvaguardare tutti gli interessi in gioco, soprattutto dei giovani, ma di tutti i giovani, anche di coloro che hanno deciso di intraprendere attività agricole in epoca successiva al 2018. I lavori di controllo saranno rigorosissimi ed andranno avanti anche per la fase di emissione dei pagamenti, al fine di tutelare i tanti utenti che, nel rispetto della legge, hanno deciso di partecipare ad un bando pubblico, a garanzia dei principi della pubblica amministrazione e di coloro che hanno una concreta legittimazione a ricevere il beneficio. Chiedo dunque a tutti - dichiara ancora l'Assessore Nicola Caputo - di assumere posizioni coerenti con il percorso che abbiamo condiviso evitando inutili e strumentali speculazioni a danno proprio di quei giovani che a gran voce si sostiene voler difendere".

Quanto al possibile "scorrimento" della graduatoria - conclude l'Assessore Nicola Caputo - la mia disponibilità è massima perché credo che i giovani vadano tutelati, rispettati ed incentivati. Potremo però assumere decisioni concrete solo dopo la conclusione dei lavori della Commissione di verifica e dopo che sarà chiaro il quadro delle risorse disponibili sulla base del regolamento transitorio 2021-2022.

Young Farmers First, dunque, ma facciamo in modo che le risorse pubbliche siano volte ad un concreto miglioramento del comparto agricolo campano.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Politica

Green Pass, Sileri: «Va difeso a spada tratta, non comprendo manifestazioni»

«L'introduzione del Green pass va difesa a spada tratta, perché è quello che ci consente oggi di avere un numero di contagi estremamente basso». Lo ha dichiarato in un'intervista a "Timeline" su Sky TG24, il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri. «Ora, - ha proseguito - è evidente che qualche...

Politica

Green Pass, De Luca: «Nessun passo indietro, pagatevi il tampone!»

«Abbiamo in Campania l'80 per cento dei cittadini sopra i 12 anni con doppia dose e quindi immunizzati. Stiamo procedendo anche alla somministrazione della terza dose e contestualmente faremo partire le vaccinazioni antinfluenzali». Lo annuncia il governatore Vincenzo De Luca nella sua consueta diretta...

Politica

Green Pass, Salvini insiste per tamponi gratuiti: «Non è possibile rischiare posto lavoro»

«Stiamo lavorando per evitare problemi, ricordando che l'Italia è l'unico Paese che prevede il green pass per tutti i lavoratori. Il nostro obiettivo è aiutare i 3 milioni di lavoratori che non ce l'hanno e rischiano di rimanere senza stipendio. Non mi sembra il modo migliore per aiutare le persone»....

Politica

«Lo Stato paghi tamponi ai lavoratori non vaccinati», la proposta di Grillo

«I lavoratori senza vaccino potrebbero essere 3-3,5 milioni, su 23 milioni di lavoratori, il 13%-15% circa. Se lo stato decidesse, come auspicabile, di pagare i tamponi per entrare in azienda, per questi lavoratori, servirebbe circa 1 miliardo di euro fino a dicembre 2021». E' la proposta lanciata da...

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento