Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 18 minuti fa S. Fabio martire

Date rapide

Oggi: 11 maggio

Ieri: 10 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: PoliticaRecovery fund, martedì sera arriva in Cdm. Speranza: «Per la sanità si passa da 9 a 18 miliardi». Conte parla di “zona bianca”

Politica

Recovery Plan, fondi UE, accordo, governo, maggioranza, Italia Viva, Cdm, Sanità

Recovery fund, martedì sera arriva in Cdm. Speranza: «Per la sanità si passa da 9 a 18 miliardi». Conte parla di “zona bianca”

Il governo intanto ha incontrato le Regioni in vista delle nuove misure da applicare dopo il 15 gennaio e Conte ha pensato all'istituzione di una zona bianca, per "dare un segnale" del lavoro che si sta facendo e che consentirà di entrare in una fase diversa

Scritto da (Maria Abate), lunedì 11 gennaio 2021 20:25:16

Ultimo aggiornamento lunedì 11 gennaio 2021 20:25:16

«Domani in Cdm arriva il Recovery fund. Per la sanità si passa da 9 a 18 miliardi. È un primo passo molto importante nella direzione giusta. Si ricomincia ad investire sul serio sulla cosa più preziosa che abbiamo: il nostro Servizio Sanitario Nazionale». Lo afferma il ministro della Salute Roberto Speranza in un post su Fb.

«Lavoriamo per costruire, il momento è così difficile che dobbiamo mettercela tutta per offrire risposte ai cittadini», ha detto nel frattempo il premier Giuseppe Conte in una intervista al Tg3 in riferimento alle fibrillazioni nella maggioranza.

E ha aggiunto: «Sta arrivando un'impennata. Dopo Gran Bretagna, Irlanda, Germania sta arrivando anche da noi: non sarà facile, dobbiamo fare ancora dei sacrifici».

Il governo intanto ha incontrato le Regioni in vista delle nuove misure da applicare dopo il 15 gennaio e ha confermato di voler introdurre nel Dpcm il divieto per i bar di vendere cibi e bevande da asporto dopo le 18. La scelta sarebbe stata ribadita nel corso della riunione con le regioni nel quale sono state illustrate anche le altre misure: conferma per tutte le zone della regola che consente a massimo due persone di andare a trovare a casa parenti e amici, stop alla mobilità tra le regioni, anche tra quelle gialle, istituzione di una zona bianca, per "dare un segnale" del lavoro che si sta facendo e che consentirà di entrare in una fase diversa, in tempi però più lunghi.

In merito al Recovery fund, il leader di Italia Viva Matteo Renzi ha detto a L'aria che tira, su La7: «Non mi interessa se Conte va al Quirinale o non va al Quirinale, ma che tirino fuori questo benedetto documento perché finora sono solo chiacchiere. Quando arriverà lo valuteremo, se non siamo d'accordo diciamo 'amici come prima, noi le nostre poltrone ve le ridiamo'».

«Posso anche commettere errori, ma non dico falsità e bugie. Noi non abbiamo il documento e non l'hanno neanche gli altri», gli ha fatto eco Teresa Bellanova a SkyTg24, dove ha ribadito di essere pronta a dimettersi. «Il Recovery - ha dichiarato - significa più di 200 da impegnare non per operazioni come quelle della manovra, dove si sono fatte mancette. Dopodiché c'è il problema complessivo che è l'azione di governo fino a fine legislatura: il Cdm sta gestendo solo l'emergenza, ma chi lo pensa il dopo?».

«L'accordo in generale non lo darei per fatto, ci sono molte questioni aperte – ha commentato il vicepresidente del Pd Andrea Orlando -. Sul Recovery siamo contenti che sia passata la nostra linea, è fondamentale che si metta in sicurezza e che non si intralci il percorso per portarlo in Parlamento, ma ora si torni ai tavoli».

Leggi anche:

Recovery Plan, Conte tranquillizza Renzi: "Ho accolto proposte migliorative. Se non basta, pronto a dimettermi"

Recovery Plan, Bonetti e Bellanova pronte a dimettersi: «Non è una minaccia, è in gioco il destino del Paese»

Italia verso la crisi di governo? Renzi annuncia prossime dimissioni delle ministre Iv, Conte-bis è in bilico

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Politica

Il Comune di Sarno in attivo, ma all’opposizione ancora non arriva la relazione. Rega (Sarno Civica): “Non potevamo licenziare un atto che riteniamo dubbio”.     

Un consiglio comunale per approvare il rendiconto della gestione 2020 ed il regolamento per l'istituzione e la disciplina nel Comune di Sarno del Canone Unico Patrimoniale: è questo ciò su cui ha lavorato l'assise della città dei Sarrastri lo scorso 30 aprile. Sebbene sia stato accertato dai revisori...

Politica

Via la mascherina all’aperto e ristoranti attivi al chiuso. Sileri: «Quando vaccineremo 30 milioni di italiani»

«Togliersi la mascherina all'aperto? Concordo con questa ipotesi quando saranno raggiunti i 30 milioni (la metà della popolazione target) con almeno una dose di vaccino, bisognerà aspettare 3 settimane per avere una buona protezione, allora è chiaro che anche la mascherina all'aperto dove non c'è assembramento...

Politica

Covid, senatore Iannone: "Il governo ha dimenticato il personale Ata"

"Il governo si è dimenticato del personale Ata. Ennesima occasione persa da parte del governo nell'adozione di misure a sostegno dei lavoratori ed in particolare nella predisposizione di provvedimenti utili ad aiutare tutti quei milioni di italiani che in questi mesi di pandemia hanno dovuto scegliere...

Politica

Recovery pronto per l'Ue. Al Sud il 40% delle risorse, ma De Luca fa ironia: «A me fa ridere già la sigla PNRR!»

L'ora sta per scoccare. Entro la mezzanotte del 30 aprile le Cancellerie europee dovranno inviare alla Commissione i loro piani di ripresa per ottenere i 750 miliardi di euro (ripartiti in 390 a fondo perduto e 360 di prestito) del NextGenerationEu. L'Italia è pronta. Ieri, il Ministro dell'economia...

Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65%, sconto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazioneLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento