Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Bonaventura vesc.

Date rapide

Oggi: 15 luglio

Ieri: 14 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno Il Magazine di Salerno

Caseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: PoliticaSalerno, Delmastro visita il carcere di Fuorni e annuncia investimenti per sovraffollamento e sicurezza agenti

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Politica

Salerno, Carcere, Fuorni, Caputo

Salerno, Delmastro visita il carcere di Fuorni e annuncia investimenti per sovraffollamento e sicurezza agenti

«Il Governo Meloni in un anno - sottolinea la deputata Imma Vietri - ha trovato risorse per più di 5mila nuovi allievi agenti di Polizia Penitenziaria per andare incontro alla grave carenza di personale. Per quanto riguarda la Campania sono atterrati, per il momento, già 135 allievi del 181esimo corso di cui 10 proprio a Salerno»

Inserito da (PNo Editorial Board), martedì 16 gennaio 2024 09:38:45

Ieri, 15 gennaio, il Sottosegretario Andrea Delmastro ha visitato, accompagnato dalla deputata salernitana Imma Vietri, la Casa Circondariale ‘Antonio Caputo' di Salerno, dove ha avuto modo di incontrare gli agenti della Polizia Penitenziaria e la dirigenza.

Delmastro ha annunciato di aver «trovato le risorse, tra manutenzione ordinaria e straordinaria, per 7mila nuovi posti detentivi» e «per più di 5mila nuovi allievi di agenti di polizia penitenziaria».

«Lavorare incessantemente per la sicurezza e per gli uomini e le donne della Polizia Penitenziaria è un onore. Abbiamo investito in assunzioni e dotazioni. Abbiamo realizzato i protocolli operativi per regole di ingaggio chiare e certe. Abbiamo istituito il corpo medico di Polizia Penitenziaria. Abbiamo riportato la sicurezza al centro della politica carceraria. Non siete più soli!», ha dichiarato il Sottosegretario.

«Ringrazio il Sottosegretario alla Giustizia Andrea Delmastro delle Vedove - ha detto Imma Vietri - per aver voluto dare i giusti meriti e le giuste attenzioni ad un Corpo importante come la Polizia Penitenziaria che svolge un ruolo fondamentale per garantire la sicurezza e la legalità. Con lui abbiamo incontrato ed ascoltato la dirigenza del carcere e gli agenti penitenziari per ringraziarli dell'attività encomiabile che svolgono quotidianamente nonostante le molte difficoltà, dovute sia alla carenza di personale che alla mancanza di dotazioni di supporto. Problematiche di cui da vent'anni nessuno si occupava».

«Il Governo Meloni in un anno - ha sottolineato la deputata - ha trovato risorse per più di 5mila nuovi allievi agenti di Polizia Penitenziaria per andare incontro alla grave carenza di personale. Per quanto riguarda la Campania sono atterrati, per il momento, già 135 allievi del 181esimo corso di cui 10 proprio a Salerno. E, sempre Salerno, è anche interessata da un intervento sulla centrale termica di circa 6 milioni di euro di lavori. Insomma, dopo anni di inerzie, la casa circondariale del capoluogo è tornata ad essere nell'agenda politica del Governo nazionale. Il Sottosegretario Delmastro delle Vedove, inoltre, ha confermato gli investimenti a livello nazionale per le dotazioni organiche (dagli scudi antisommossa ai kit antisommossa ai guanti antitaglio operativi ecc) e l'edilizia penitenziaria (84 milioni di euro per nuovi padiglioni), a cui si aggiunge l'istituzione del corpo medico di Polizia Penitenziaria. Queste sono solo alcune delle misure illustrate dal Sottosegretario alla Giustizia, che si è reso disponibile ad un confronto con tutti i presenti animando un dibattito costruttivo e realistico».

«Delmastro - ha spiegato il Presidente Provinciale di Fratelli d'Italia Salerno, Giuseppe Fabbricatore - ha annunciato importanti investimenti per risolvere l'annoso problema del sovraffollamento, che da anni attanaglia il sistema carcerario nazionale, e la sicurezza degli agenti di Polizia Penitenziaria che oggi giorno sono sottoposti a rischi gravissimi, aggressioni e insulti durante lo svolgimento dei propri compiti istituzionali. E dopo oltre due decenni di assordante silenzio da parte dei governi nazionali, finalmente il Governo Meloni ha trovato risorse per assicurare, tra l'altro, l'adozione di un appropriato piano di potenziamento degli organici e per dare ai poliziotti ogni strumento tecnologico che possa garantire la loro sicurezza».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Salerno, Delmastro visita il carcere di Fuorni e annuncia investimenti per sovraffollamento e sicurezza agenti Salerno, Delmastro visita il carcere di Fuorni e annuncia investimenti per sovraffollamento e sicurezza agenti
Salerno, Delmastro visita il carcere di Fuorni e annuncia investimenti per sovraffollamento e sicurezza agenti Salerno, Delmastro visita il carcere di Fuorni e annuncia investimenti per sovraffollamento e sicurezza agenti
Salerno, Delmastro visita il carcere di Fuorni e annuncia investimenti per sovraffollamento e sicurezza agenti Salerno, Delmastro visita il carcere di Fuorni e annuncia investimenti per sovraffollamento e sicurezza agenti

rank: 10129104

Politica

Aeroporto di Salerno-Costa d’Amalfi, Cammarano e Villani: «È realtà soltanto grazie al Movimento 5 Stelle!»

«Oggi è un giorno storico per la Campania. L'aeroporto di Salerno-Costa d'Amalfi sarà uno straordinario volano per l'economia della nostra regione, decongestionerà Capodichino e consentirà a tutti di conoscere le bellezze della nostra terra, come le nostre amate aree interne. Per amore della verità,...

Aeroporto Salerno, Ferrante (Mit): «Traguardo storico, territorio mette le ali. Ora priorità metro»

"La storica riapertura dell'Aeroporto di Salerno Costa d'Amalfi, potenziato nelle strutture e nelle capacità, costituisce la pietra miliare del percorso di rilancio della provincia salernitana, della Campania e del Mezzogiorno che il Governo sta portando avanti. Siamo qui oggi per inaugurare un'infrastruttura...

Campania. Ferrante (Fi): «Assegnati 388 mln di fondi FSC a Regione, ora accelerare interventi»

«Il Governo conferma la sua grande attenzione per lo sviluppo della Campania, consentendo di realizzare investimenti cruciali per rafforzare la coesione sociale e superare gli squilibri economici. Con la delibera approvata dal Cipess sono stati assegnati alla Regione Campania oltre 388 milioni di euro...

Autonomia differenziata, Campania prima regione a chiedere referendum abrogativo

Ieri, 8 luglio, il Consiglio regionale della Campania ha approvato a maggioranza la proposta di delibera per la richiesta di un referendum abrogativo della legge sull'autonomia differenziata. Il primo quesito, che prevede la richiesta di abrogazione completa della legge, ha ottenuto 36 voti favorevoli,...

Liste d’attesa, Tommasetti: «Nel Salernitano tempi biblici anche per le visite urgenti»

"La metà delle visite urgenti slittano nelle strutture salernitane". Un commento amaro quello di Aurelio Tommasetti, consigliere regionale della Lega, sulla situazione delle liste d'attesa. I numeri evidenziano un'emergenza che coinvolge entrambe le Aziende sanitarie del territorio salernitano. "Le visite...