Ultimo aggiornamento 48 minuti fa B. Vergine del Carmelo

Date rapide

Oggi: 16 luglio

Ieri: 15 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno Il Magazine di Salerno

Caseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: PoliticaSalerno, Piazza Cavour cantiere a cielo aperto. Pessolano: «Comune chiarisca gli aspetti oscuri»

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Politica

Salerno, Piazza Cavour, cantiere, Pessolano

Salerno, Piazza Cavour cantiere a cielo aperto. Pessolano: «Comune chiarisca gli aspetti oscuri»

«Palazzo di Città parla di impossibilità di trovare una soluzione adeguata per la realizzazione dei box e porta in sua difesa gli inadempimenti del concessionario. Lo fa dopo che per anni, come da noi denunciato anche di recente, è stato letteralmente ingabbiato da un cantiere lumaca uno degli angoli più belli della città, con i soliti annunci mirabolanti susseguitisi su una presunta trasformazione urbana della nostra Salerno che, in realtà, da troppo tempo è ormai ridotta ad un cantiere a cielo aperto senza fine e senza soluzione di continuità»

Inserito da (PNo Editorial Board), sabato 17 febbraio 2024 13:13:20

«Il Comune di Salerno fa marcia indietro solo quando c'è il rischio di perdere la faccia: l'epilogo della vicenda di Piazza Cavour è, in tal senso, emblematico». Lo dichiara il consigliere comunale di Oltre, Donato Pessolano.

«Palazzo di Città parla di impossibilità di trovare una soluzione adeguata per la realizzazione dei box e porta in sua difesa gli inadempimenti del concessionario. Lo fa dopo che per anni, come da noi denunciato anche di recente, è stato letteralmente ingabbiato da un cantiere lumaca uno degli angoli più belli della città, con i soliti annunci mirabolanti susseguitisi su una presunta trasformazione urbana della nostra Salerno che, in realtà, da troppo tempo è ormai ridotta ad un cantiere a cielo aperto senza fine e senza soluzione di continuità. E se da un lato è un bene che la piazza sia finalmente liberata - aspettiamo di capire in che tempi e modalità - viene da chiedersi quali sono state le motivazioni alla base di un dietrofront così netto da parte dell'amministrazione. Semplice inadempimento del concessionario o qualcosa di ben più rilevante, ovvero aver verificato che non ci siano le condizioni per procedere con lavori in una zona vicina al mare? Magari aver riscontrato una forte instabilità del sottosuolo a pochi passi dalla linea di costa?».

«Sono tanti gli aspetti oscuri su cui occorrerà fare chiarezza - conclude il consigliere Pessolano -. La comunità dopo oltre 11 anni dalla presentazione del progetto, ha diritto di sapere quali sono gli inadempimenti del concessionario, al fine di fugare ogni dubbio sulla dispersione di soldi pubblici. L'importante è, in ogni caso, che il Comune ripristini la piazza al più presto da ciò che resta del cantiere, agendo in danno e facendosi risarcire dal concessionario inadempiente. Sarebbe questo l'unico modo per evitare tempi biblici per il ritorno alla normalità e consentire così, ai salernitani di tornare a riviverla».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Salerno, Piazza Cavour cantiere a cielo aperto. Pessolano: «Comune chiarisca gli aspetti oscuri» Salerno, Piazza Cavour cantiere a cielo aperto. Pessolano: «Comune chiarisca gli aspetti oscuri»
Salerno, Piazza Cavour cantiere a cielo aperto. Pessolano: «Comune chiarisca gli aspetti oscuri» Salerno, Piazza Cavour cantiere a cielo aperto. Pessolano: «Comune chiarisca gli aspetti oscuri»

rank: 106911100

Politica

Caso Coscioni, Tommasetti: «L’istituzione va difesa, lasci il suo posto a Unisa»

"Dopo la sentenza della Corte di Cassazione, il dottor Coscioni deve lasciare la sua cattedra a contratto all'Università di Salerno". Lo ribadisce Aurelio Tommasetti, consigliere regionale della Campania della Lega, il primo a sollevare il problema dell'insegnamento affidato al primario della Torre Cardiologica...

Aeroporto di Salerno-Costa d’Amalfi, Cammarano e Villani: «È realtà soltanto grazie al Movimento 5 Stelle!»

«Oggi è un giorno storico per la Campania. L'aeroporto di Salerno-Costa d'Amalfi sarà uno straordinario volano per l'economia della nostra regione, decongestionerà Capodichino e consentirà a tutti di conoscere le bellezze della nostra terra, come le nostre amate aree interne. Per amore della verità,...

Aeroporto Salerno, Ferrante (Mit): «Traguardo storico, territorio mette le ali. Ora priorità metro»

"La storica riapertura dell'Aeroporto di Salerno Costa d'Amalfi, potenziato nelle strutture e nelle capacità, costituisce la pietra miliare del percorso di rilancio della provincia salernitana, della Campania e del Mezzogiorno che il Governo sta portando avanti. Siamo qui oggi per inaugurare un'infrastruttura...

Campania. Ferrante (Fi): «Assegnati 388 mln di fondi FSC a Regione, ora accelerare interventi»

«Il Governo conferma la sua grande attenzione per lo sviluppo della Campania, consentendo di realizzare investimenti cruciali per rafforzare la coesione sociale e superare gli squilibri economici. Con la delibera approvata dal Cipess sono stati assegnati alla Regione Campania oltre 388 milioni di euro...

Autonomia differenziata, Campania prima regione a chiedere referendum abrogativo

Ieri, 8 luglio, il Consiglio regionale della Campania ha approvato a maggioranza la proposta di delibera per la richiesta di un referendum abrogativo della legge sull'autonomia differenziata. Il primo quesito, che prevede la richiesta di abrogazione completa della legge, ha ottenuto 36 voti favorevoli,...