Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Bonaventura vesc.

Date rapide

Oggi: 15 luglio

Ieri: 14 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno Il Magazine di Salerno

Caseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: PoliticaSanità, Vietri (FdI): «Flop di De Luca sui posti di terapia intensiva»

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Politica

Sanità, De Luca, Governo, Imma Vietri

Sanità, Vietri (FdI): «Flop di De Luca sui posti di terapia intensiva»

«Nessuno dei decreti di finanziamento delle singole misure della Missione Salute del Pnrr è stato modificato. Chi oggi attacca i ritardi dimentica di segnalare che a fronte di 2,5 miliardi di euro assegnati all'edilizia sanitaria dall'articolo 20 della legge 67 del 1988 ad oggi risultano programmati interventi per 1,7 miliardi». Lo dichiara, in una nota, la deputata Imma Vietri

Inserito da (PNo Editorial Board), lunedì 15 gennaio 2024 11:58:09

«Nessuno dei decreti di finanziamento delle singole misure della Missione Salute del Pnrr è stato modificato. Chi oggi attacca i ritardi dimentica di segnalare che a fronte di 2,5 miliardi di euro assegnati all'edilizia sanitaria dall'articolo 20 della legge 67 del 1988 ad oggi risultano programmati interventi per 1,7 miliardi». Lo dichiara, in una nota, la deputata Imma Vietri, capogruppo di FdI alla Commissione Affari Sociali-Sanità della Camera rispondendo al governatore De Luca in merito alle critiche sui presunti tagli alla Regione Campania. «La proposta di rimodulazione dei posti in terapia intensiva si è resa necessaria in quanto alcune Regioni hanno comunicato al Governo di non essere in grado di raggiungere gli obiettivi. In particolare - sottolinea Vietri - la Campania risulta quella con maggiore criticità: ha realizzato solo 281 posti letto in terapia intensiva a fronte dei 499 programmati mentre i posti in terapia semintensiva realizzati sono 256 a fronte dei 406 previsti. Il termine messo è quello finale e consente all'Italia di raggiungere agevolmente gli obiettivi preso atto delle richieste delle Regioni. Le gare sono state già fatte da Consip e tutte le Regioni possono attivare gli acquisti. Nulla vieta alle Regioni quindi di procedere». Vietri, inoltre, ribadisce che «per quanto attiene ai posti letto in terapia intensiva e gli interventi riferiti alla misura 'ospedale sicuro e sostenibile', tali interventi tra i cosiddetti "progetti in essere". In sede di verifica con la Commissione è emerso che molti di tali interventi non erano rendicontabili in quanto realizzati prima del 2020 oppure non rispettavano i vari criteri previsti dal Piano. La Commissione europea ha accolto la proposta di rimodulare la rendicontazione nell'ambito del Pnrr di tali interventi, continueranno ad essere realizzati con i fondi nazionali che già in precedenza garantivano la copertura finanziaria».

Il Governo Meloni, conclude Vietri, «non solo non ha tagliato gli investimenti ma, grazie a questa riprogrammazione, ha evitato l'enorme danno che sarebbe derivato dalla loro permanenza nel Piano in quanto, se fossero risultati inammissibili, la Commissione avrebbe bloccato il pagamento delle rate. Questa è la realtà dei fatti che De Luca finge di non sapere. Altro che denunciarlo in Procura: il governatore dovrebbe ringraziare il Ministro Fitto per l'enorme lavoro che sta facendo per non perdere le risorse e mettere in campo progetti concretamente realizzabili».

 

Leggi anche:

De Luca contro il Ministro Fitto: «È nemico del Sud. Siamo pronti a denunciarlo alla Giustizia»

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Sanità, Vietri (FdI): «Flop di De Luca sui posti di terapia intensiva»<br />&copy; Imma Vietri Sanità, Vietri (FdI): «Flop di De Luca sui posti di terapia intensiva» © Imma Vietri

rank: 10808101

Politica

Aeroporto di Salerno-Costa d’Amalfi, Cammarano e Villani: «È realtà soltanto grazie al Movimento 5 Stelle!»

«Oggi è un giorno storico per la Campania. L'aeroporto di Salerno-Costa d'Amalfi sarà uno straordinario volano per l'economia della nostra regione, decongestionerà Capodichino e consentirà a tutti di conoscere le bellezze della nostra terra, come le nostre amate aree interne. Per amore della verità,...

Aeroporto Salerno, Ferrante (Mit): «Traguardo storico, territorio mette le ali. Ora priorità metro»

"La storica riapertura dell'Aeroporto di Salerno Costa d'Amalfi, potenziato nelle strutture e nelle capacità, costituisce la pietra miliare del percorso di rilancio della provincia salernitana, della Campania e del Mezzogiorno che il Governo sta portando avanti. Siamo qui oggi per inaugurare un'infrastruttura...

Campania. Ferrante (Fi): «Assegnati 388 mln di fondi FSC a Regione, ora accelerare interventi»

«Il Governo conferma la sua grande attenzione per lo sviluppo della Campania, consentendo di realizzare investimenti cruciali per rafforzare la coesione sociale e superare gli squilibri economici. Con la delibera approvata dal Cipess sono stati assegnati alla Regione Campania oltre 388 milioni di euro...

Autonomia differenziata, Campania prima regione a chiedere referendum abrogativo

Ieri, 8 luglio, il Consiglio regionale della Campania ha approvato a maggioranza la proposta di delibera per la richiesta di un referendum abrogativo della legge sull'autonomia differenziata. Il primo quesito, che prevede la richiesta di abrogazione completa della legge, ha ottenuto 36 voti favorevoli,...

Liste d’attesa, Tommasetti: «Nel Salernitano tempi biblici anche per le visite urgenti»

"La metà delle visite urgenti slittano nelle strutture salernitane". Un commento amaro quello di Aurelio Tommasetti, consigliere regionale della Lega, sulla situazione delle liste d'attesa. I numeri evidenziano un'emergenza che coinvolge entrambe le Aziende sanitarie del territorio salernitano. "Le visite...