Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. M. Maddalena de' Pazzi

Date rapide

Oggi: 25 maggio

Ieri: 24 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Occhi su Salerno

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Tu sei qui: Politica«Se Regioni più colpite fanno passi affrettati, Campania chiude loro i confini», l’avvertimento di De Luca

Politica

Coronavirus, De Luca, confini

«Se Regioni più colpite fanno passi affrettati, Campania chiude loro i confini», l’avvertimento di De Luca

Riferendosi a Lombardia e Veneto, «se dovessimo avere corse in avanti in regioni dove c'è il contagio così forte, la Campania chiuderà i suoi confini. Faremo un’ordinanza per vietare l'ingresso dei cittadini provenienti da quelle regioni», ha affermato con piglio deciso De Luca

Scritto da (Maria Abate), venerdì 17 aprile 2020 15:47:06

Ultimo aggiornamento venerdì 17 aprile 2020 15:47:06

«C'è chi preme per affrettare la ripresa di tutto ma dobbiamo avere grande senso di responsabilità». Lo ha detto il presidente della Giunta regionale della Campania Vincenzo De Luca, nel corso della conferenza streaming per fare il punto sull'emergenza Coronavirus.

E poi, riferendosi a Lombardia e Veneto, «se dovessimo avere corse in avanti in regioni dove c'è il contagio così forte, la Campania chiuderà i suoi confini. Faremo un'ordinanza per vietare l'ingresso dei cittadini provenienti da quelle regioni», ha affermato con piglio deciso De Luca.

 

«Non stiamo di fronte a problemi banali, ma seri - ha ribadito - che vanno affrontati con tutto il rigore necessario». Quindi, ha spiegato che il piano di ripresa in Campania «dovrà essere accompagnato da un piano di sicurezza sanitaria».

«In queste ore - ha proseguito - stiamo iniziando il confronto con le categorie produttive ed economiche ma stiamo lavorando per dare un protocollo di sicurezza per non dover poi richiudere».

«Abbiamo dimostrato di essere un modello di efficenza amministrativa, di capacità operativa e concretezza. Se continueremo così probabilmente la Campania sarà la prima d'Italia a uscire dal tunnel», ha chiosato.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Politica

Assembramenti tra giovani, De Luca: «Occorre ripensare a nuove forme di socializzazione»

«Mesi di chiusure, di relazioni interrotte hanno pesato su ognuno di noi. C'è voglia di uscire, di respirare. Ma questa epidemia ha cambiato il mondo, la gerarchia dei valori, la sensibilità delle persone. E non potrà essere messa tra parentesi, ma ci obbliga a qualche riflessione più di fondo. Occorre...

Politica

A Battipaglia una task force per la ripartenza, incontro nel pomeriggio: le proposte della Sindaca

Si terrà nel pomeriggio di oggi la prima riunione della task force "Emergenza Coronavirus" nella quale l'amministrazione comunale lavorerà alle proposte che successivamente passeranno in consiglio comunale per fronteggiare la "fase della ripartenza". Il lavoro sarà supportato dai dirigenti e di volta...

Politica

De Luca non firma l’accordo con il Governo per la riapertura dei confini il 3 giugno: il duro attacco di Michele De Lucia

da un post Facebook di Michele De Lucia* Sindaco di Positano La Campania sempre ultima: De Luca non firma l'accordo con il Governo per la riapertura dei confini il 3 giugno! Una scelta folle soprattutto per i nostri territori, che vivono di turismo: chi ha possibilità di programmare una vacanza o anche...

Politica

Dal 3 giugno l’Italia potrebbe riaprire le frontiere, Conte: «Se dati peggiorano si richiude tutto»

«Non possiamo aspettare il vaccino». Ha detto così il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte in conferenza stampa per fare il punto sulla Fase 2 dell'emergenza coronavirus: «Gli sforzi collettivi hanno dato i risultati attesi. Affrontiamo un rischio calcolato. Da lunedì riprende la vita sociale e riprendono...