Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Ignazio d'Antiochia

Date rapide

Oggi: 17 ottobre

Ieri: 16 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Terra di Limoni, il limoncella della Costa d'Amalfi con Limoni IGPConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Terra di Limoni, il limoncella della Costa d'Amalfi con Limoni IGPConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Salute e BenessereCava de' Tirreni: oltre 15mila firme per rafforzare ospedale e 118

Salute e Benessere

Cava de' Tirreni, ospedale, sanità, manifestazione, 118, petizione

Cava de' Tirreni: oltre 15mila firme per rafforzare ospedale e 118

I Comitati Uniti stanno lavorando per organizzare una manifestazione. Tra le richieste, maggiore chiarezza sul destino del Santa Maria dell’Olmo

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), martedì 5 ottobre 2021 10:35:13

Ultimo aggiornamento martedì 5 ottobre 2021 10:35:13

Oltre 15mila firme per rafforzare l'ospedale di Cava de' Tirreni ed il servizio del 118. E' il risultato del lavoro dei Comitati Uniti per la difesa dell'Ospedale di Cava de' Tirreni e il diritto alla salute, da sempre impegnati nella tutela della sanità cavese (e non solo).

Dopo la battaglia per riaprire il reparto di rianimazione al "Santa Maria Incoronata dell'Olmo", i membri dei Comitati Uniti hanno deciso di perseguire nuovi obiettivi: il ripristino del reparto di ginecologia, o in alternativa un ambulatorio h24, il potenziamento dell'organico, vista la carenza di medici in diverse divisioni, e salvaguardare il servizio di emergenza territoriale. Per fare questo si è pensato ad una petizione da inviare alle massime autorità cittadine, regionali e statali.

«La cifra esatta sarà comunicata fra una decina di giorni - spiega Paolo Civetta al quotidiano "Il Mattino" - quando finiremo di raccogliere i moduli che sono stati distribuiti nei vari negozi e punti vendita cittadini. É evidente che si tratta di una cifra approssimativa. Di certo c'è stata una grande partecipazione dei cavesi, a dimostrazione del grande interesse e soprattutto del bisogno di sicurezza in ambito sanitario. Per troppo tempo non si è fatto nulla davanti al continuo depotenziamento del nostro ospedale: una lenta agonia. Ora è venuto il momento di dire basta».

I Comitati Uniti stanno lavorando per organizzare una manifestazione. Tra le richieste, maggiore chiarezza sul destino del Santa Maria dell'Olmo ed, in particolare, quali sono i programmi e le scelte della direzione dell'azienda ospedaliera San Giovanni di Dio e Ruggi D'Aragona per il presidio cavese. Parallelamente, i Comitati denunciano le difficoltà degli operatori sanitari per il 118 e, soprattutto, il mancato arrivo di nuovi medici: «Il personale ed i mezzi sono scarsi - spiegano - e soprattutto non vengono ben filtrate le chiamate e di conseguenza si impegnano ambulanze e personale per interventi che si rivelano da codice bianco, con il rischio che se si verifica un codice rosso l'ambulanza ed il medico non ci sono o semmai devono arrivare da un comune vicino. Se va avanti così nessun medico vorrà più lavorarci».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Salute e Benessere

Salute e Benessere

Vaccino, Pfizer chiede a Ema autorizzazione per i bambini tra 5 e 11 anni

Il gruppo farmaceutico Pfizer e la società BioNTech hanno trasmesso all'Ema, l'agenzia dell'Unione europea per la valutazione dei medicinali che ha sede ad Amsterdam, i risultati dei test clinici condotti con il vaccino anti-Covid da loro prodotto sui bambini tra i 5 e gli 11 anni, al fine di ottenere...

Salute e Benessere

Green Pass, Ricciardi: «Troppi tamponi logorano, soluzione migliore è vaccinarsi»

«Penso che ci siano dei margini di crescita che vedremo gradualmente realizzarsi nelle prossime settimane. Pian piano tante persone capiranno che questa è una pandemia destinata a durare ancora mesi a livello internazionale, se non anni. Si capirà che non è questo il momento di concedersi un calo di...

Salute e Benessere

Finge di iniettare vaccino anti Covid al figlio e getta la dose: nei guai infermiera No vax di Roma

Ha preteso di somministrare lei stessa il vaccino contro il Covid a suo figlio ma, pensando di non essere vista, ha versato l'intera dose sul pavimento. E' accaduto all'ospedale Sant'Eugenio di Roma. Il gesto potrebbe costare molto caro all'infermiera no vax che, adesso, rischia il licenziamento. Come...

Salute e Benessere

Sperimentato un vaccino "jolly" contro più tipi di Covid: efficace sui topi

E' stato sperimentato con successo nei topi un vaccino "jolly" efficace contro più tipi di Coronavirus. E' frutto del lavoro dei ricercatori dell'Università di Osaka, in Giappone, che hanno pubblicato i loro risultati sul Journal of Experimental Medicine. Come riporta ANSA, questo vaccino ha dimostrato,...

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento