Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Giovanni da Cap.

Date rapide

Oggi: 23 ottobre

Ieri: 22 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Terra di Limoni, il limoncella della Costa d'Amalfi con Limoni IGPConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Terra di Limoni, il limoncella della Costa d'Amalfi con Limoni IGPConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Salute e Benessere«Curva epidemiologica troppo alta», Speranza annuncia restrizioni. Conte è per misure diverse tra zone rosse e resto del Paese

Salute e Benessere

Conte, Speranza, coronavirus, Dpcm, restrizioni

«Curva epidemiologica troppo alta», Speranza annuncia restrizioni. Conte è per misure diverse tra zone rosse e resto del Paese

Conte sarebbe d'accordo con le Regioni sulla richiesta di misure più restrittive ma, in base a quanto si apprende da fonti della maggioranza, a differenza di quanto vogliono i governatori, sarebbe orientato diversificare le misure tra zone rosse e resto del Paese, più che a varare provvedimenti di carattere nazionale

Scritto da (Maria Abate), lunedì 2 novembre 2020 09:36:29

Ultimo aggiornamento lunedì 2 novembre 2020 09:45:55

In Italia, gli attualmente positivi sono 378.129 (+26.743 in 24 ore), i guariti e dimessi 292.380 (+2.954). Le persone in isolamento domiciliare sono 357.288 (+25.711). I pazienti in terapia intensiva sono aumentati di 96 unità in 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute, portando il totale delle persone in rianimazione a 1.939. I nuovi ricoverati in reparti ordinari sono 936, per un numero complessivo di 18.902. E c'è un nuovo record per il rapporto positivi-tamponi: nelle ultime 24 ore la percentuale è arrivata al 16,3%. Il precedente record si era registrato sabato al 14,7%.

«La curva epidemiologica è ancora molto alta. Mi preoccupa il dato assoluto, che mostra una curva terrificante. O la pieghiamo, o andiamo in difficoltà». Così il ministro della Salute Roberto Speranza al Corriere della Sera. «Abbiamo 48 ore per provare a dare una stretta ulteriore», evidenzia Speranza, secondo il quale c'è ancora troppa gente in giro.

Per via della situazione epidemiologica tra oggi e domani è atteso un nuovo Dpcm. Coprifuoco in tutta Italia dalle 21. Sarebbe l'ipotesi di compromesso tra la richiesta di una chiusura nazionale dalle 18 fatta da alcune Regioni. Conte sarebbe d'accordo con le Regioni sulla richiesta di misure più restrittive ma, in base a quanto si apprende da fonti della maggioranza, a differenza di quanto vogliono i governatori, sarebbe orientato a diversificare le misure tra zone rosse e resto del Paese, più che a varare provvedimenti di carattere nazionale.

L'indicazione del governo, dunque, è quella di restrizioni limitate alle aree in cui l'indice di contagio è più alto, dove si pensa a bar e ristoranti chiusi anche a pranzo, Dad anche in seconda media e obbligo di mascherina per le lezioni in presenza di elementari e prima media. Un orientamento condiviso anche dai sindaci (ANCI). «Le chiusure siano pianificate in maniera chiara sulla base del rischio, così come era previsto nel documento del Comitato tecnico scientifico condiviso da Governo e Regioni. In questo modo - avrebbe spiegato il presidente dell'Anci Antonio Decaro - i cittadini sono coinvolti in un percorso trasparente e rispettano le restrizioni: indice Rt sale, scattano le limitazioni, indice Rt scende, si allentano».

Chiuderanno anche i musei, dopo cinema e teatri. Fra le restrizioni sul tavolo del Consiglio dei Ministri c'è l'interruzione della mobilità interregionale, fatto salvo ragioni di lavoro, ma anche la chiusura dei centri commerciali nei weekend. Una delle ipotesi prospettata dalle Regioni è quella di limitare gli spostamenti degli over 70 per cercare di ridurre la diffusione del coronavirus: in particolare lo avrebbero chiesto Lombardia, Piemonte e Liguria.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Salute e Benessere

Salute e Benessere

OMS annuncia che la pandemia si trascinerà per tutto il 2022: «Disparità distribuzione vaccini»

La pandemia Covid «si trascinerà per tutto il 2022». Ad annunciarlo è Bruce Aylward, esperto dell'Organizzazione mondiale della Sanità in un'intervista alla Bbc, in cui sottolinea anche che meno del 5% della popolazione africana è stata vaccinata, rispetto al 40% nella maggior parte degli altri continenti....

Salute e Benessere

Covid-19, aumenta Rt nazionale ma cala tasso occupazione terapia intensiva. Campania rischio “moderato”

È in lieve risalita e pari a 34 casi per 100mila abitanti l'incidenza settimanale dei casi di Covid a livello nazionale, come rivela il monitoraggio settimanale Iss-ministero della Salute. Il periodo di riferimento va dal 15 al 21 ottobre, mentre la scorsa settimana il valore era di 29 per 100.000 abitanti....

Salute e Benessere

Sanità, ministro Speranza annuncia: «Stagione dei tagli chiusa definitivamente»

Chiusa la stagione dei tagli alla sanità. Lo ha annunciato sui social il ministro della Salute, Roberto Speranza. «Quando sono diventato ministro della Salute - spiega Speranza - il fondo sanitario nazionale aveva circa 114 miliardi di Euro. Oggi siamo arrivati a 122 miliardi con una crescita in pochi...

Salute e Benessere

Sanità, in Campania esaurito con due mesi di anticipo budget integrativo per i centri privati convenzionati

In Campania il budget integrativo per i centri privati convenzionati è di nuovo prossimo ad esaurirsi, con due mesi di anticipo, e i cittadini resteranno privi di assistenza fino alla fine dell'anno. Dal 16 ottobre, infatti, sono già a pagamento gli esami e le visite diabetologiche e le prestazioni radiologiche,...

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento