Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Messalina vergine

Date rapide

Oggi: 23 gennaio

Ieri: 22 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Sal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickDal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Sal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickDal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Salute e BenessereEmergenza coronavirus, Uil Sanità chiede chiarezza su operazioni di sanificazione al “Ruggi” di Salerno

Salute e Benessere

Salerno, Ruggi, ospedale, sanità, coronavirus

Emergenza coronavirus, Uil Sanità chiede chiarezza su operazioni di sanificazione al “Ruggi” di Salerno

Non ancora del tutto chiare le vicende della sanificazione del Ruggi di Salerno per l’emergenza Covid-19. A invocare trasparenza è il segretario della Uil Sanità, Angelo Rambaldi, che chiama in causa i vertici dell’amministrazione dell’Azienda

Scritto da (Maria Abate), sabato 11 luglio 2020 11:25:58

Ultimo aggiornamento sabato 11 luglio 2020 11:25:58

Non ancora del tutto chiare le vicende della sanificazione del Ruggi di Salerno per l'emergenza Covid-19. A invocare trasparenza è il segretario della Uil Sanità, Angelo Rambaldi, che chiama in causa i vertici dell'amministrazione dell'Azienda: «Più volte abbiamo chiesto chiarimenti riguardo la sanificazione del plesso ospedaliero Ruggi di Salerno, ma abbiamo ricevuto solo risposte vaghe sui punti incriminati l'Azienda non ha voluto o non ha potuto rispondere».

«Alla Uil Sanità risulta che una singola persona si sia occupata dell'intera sanificazione, un dipendente della ditta che tiene l'appalto della pulizia, che addirittura risulta essere in servizio 24 ore su 24, dorme in ospedale da 90 giorni e dice di non vedere la famiglia da allora. Poi resta il giallo dei dipendenti interni del servizio di stoccaggio. Ancora non è chiaro i turni che facciano, ma al sindacato risulta che per mesi hanno fatto una intera notte di straordinario per poi essere in servizio ordinario il giorno successivo. Quello che ci chiediamo è: la sanificazione durava tutta la notte, oppure i lavoratori riposavano anche loro all'interno del Plesso, ma sotto timbratura? Era necessario lasciarli sotto timbratura oppure era più conveniente per tutti attivare delle disponibilità per far fronte alle esigenze? Addirittura risulta che le maestranze non avessero nemmeno i titoli per effettuare la sanificazione cosa molto grave che se appurata porta sotto inchiesta chi li ha utilizzati. Cosa ancora più grave è che gli stessi risultano nei mesi scorsi con all'attivo con quasi 200 ore di straordinario mensile cosa impossibile per un essere umano, che supera abbondantemente tutte le deroghe concesse in situazioni sia pure eccezionali come il Covid-19, dietro il quale non bisogna nascondersi per estorcere fondi pubblici tolti agli altri lavoratori che non si vedranno riconosciuti una fascia economica perché poi mancheranno i fondi», ha spiegato Rambaldi.

La Uil Sanità, dunque, chiede agli organi competenti in primis l'Ispettorato del Lavoro ma anche la direzione generale del Ruggi di far luce sull'accaduto e di punire i responsabili, che invece di vigilare hanno probabilmente approfittato della situazione per accontentare i loro amici e magari anche se stessi. Inoltre chiede le dimissioni dei responsabili in caso contrario che sia l'Amministrazione dell'Azienda a provvedere ad allontanare gli stessi dai loro incarichi.

«Non ci fermeremo - ha detto Rambaldi -. I lavoratori si sentono presi in giro. Soprattutto chi è stato a contatto diretto con i pazienti affetti da Covid-19 e ha rischiato di infettarsi, non vedendosi riconosciuto dalla Regione nemmeno quel minimo incentivo. Se sarà necessario, invieremo tutto il fascicolo alla Procura della Repubblica di Salerno».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Salute e Benessere

Salute e Benessere

Pochi vaccini in Campania, De Luca avverte: «Se Arcuri non osserva criteri equi, siamo pronti a tutelarci in ogni sede»

«Abbiamo ricevuto nella serata di ieri la comunicazione che la fornitura di vaccini prevista per la Campania il giorno 25 gennaio è stata dimezzata, non si capisce in base a quale criterio». È così che esordisce il governatore della Campania Vincenzo De Luca in una dichiarazione postata su Facebook....

Salute e Benessere

Vaccino anti-Covid. Tanti medici obiettori, Burioni: «Legge lo imponga!». Papa Francesco: «Scelta etica»

Sono 282 i medici e gli odontoiatri che hanno perso la vita per il Covid: a darne comunicazione la Federazione nazionale degli Ordini dei Medici (Fnomceo). Eppure, esistono tanti medici e infermieri obiettori del vaccino anti-Covid. Ad esempio, nella Provincia Autonoma di Bolzano, dove, a causa dei tanti...

Salute e Benessere

Sospesa campagna di vaccinazione in Campania. De Luca: “Dosi finite a causa di una distribuzione fatta in modo sperequato”

Anche nella giornata di ieri la Campania ha raggiunto, con il 90%, la percentuale più alta d'Italia nella somministrazione dei vaccini. Oggi in tutte le aziende sanitarie si esauriscono le dosi consegnate alla nostra regione. Questa sera le aziende si fermano per mancanza di vaccini. "È questo l'esito...

Salute e Benessere

Il nostro è il secondo Paese in Europa per vaccinazioni. In arrivo vaccino italiano: “GRAd-CoV2” si somministra in una sola dose

«L'Italia è il secondo paese in Europa per numero di vaccinazioni fatte: questa mattina siamo a oltre 179mila persone vaccinate, un numero tutt'altro che irrilevante». A dirlo è stato il presidente del Consiglio superiore di sanità, Franco Locatelli, che in mattinata è intervenuto durante la trasmissione...

Connectivia Fiber soluzione. Soluzioni di connettività in fibra e wireless ad altissime prestazioni, Internet service ProviderSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65%, sconto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazioneLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento