Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Damiano vescovo di Pavia

Date rapide

Oggi: 12 aprile

Ieri: 11 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno Il Magazine di Salerno

Caseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: Salute e BenessereGestione delle graduatorie da parte dell'Asl Salerno: la Fials provinciale al fianco degli infermieri

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Salute e Benessere

Salerno, Fials, infermieri, ASL

Gestione delle graduatorie da parte dell'Asl Salerno: la Fials provinciale al fianco degli infermieri

Il sindacato critica l'Asl Salerno per il ritardo nel comunicare la decisione sulla sede di lavoro ai vincitori, sottolineando come ciò abbia provocato la cancellazione di contratti di affitto oltre che problemi logistici per molti infermieri

Inserito da (PNo Editorial Board), giovedì 18 gennaio 2024 08:33:44

La Fials provinciale di Salerno esprime "il massimo disappunto e preoccupazione per i rallentamenti nel reclutamento di personale sanitario da parte dell'Asl Salerno". Carlo Lopopolo, segretario generale della Fials provinciale, ha dichiarato che la direzione dell'Azienda "ha adottato scelte poco felici nei confronti dei vincitori idonei della graduatoria del Moscati di Avellino, mettendo in discussione la scelta della sede di lavoro e generando ulteriori preoccupazioni per l'assunzione".

Il sindacato, dunque, critica l'Asl Salerno per il ritardo nel comunicare la decisione sulla sede di lavoro ai vincitori, sottolineando come ciò abbia provocato la cancellazione di contratti di affitto oltre che problemi logistici per molti infermieri. "È assolutamente inaccettabile il comportamento dell'Asl Salerno, che non tiene conto di fattori indispensabili", ha affermato il segretario generale Lopopolo.

La decisione dell'Asl salernitana ha causato risonanti conseguenze, con diversi idonei che hanno dato le dimissioni dalle loro aziende di appartenenza, dando preavviso. Molti di loro devono iniziare il servizio presso l'Asl 1 di Salerno a partire dal prossimo 1 febbraio, una data che non può essere modificata alla luce della necessaria continuità contributiva.

"Chiediamo al fine di evitare contenziosi di prevedere la convocazione del 29 gennaio prossimo, anche tramite videochiamata per coloro che non possono assentarsi dal lavoro. Chiediamo il rimborso dei titoli di viaggio relativi alla convocazione già fissata per oggi, 18 gennaio, e l'attuazione delle date di assunzioni precedentemente concordate", ha continuato Lopopolo

Il segretario generale della Fials provinciale, dunque, ha sottolineato l'ingiustificabilità degli eventi odierni e la mancanza di rispetto verso gli operatori. Il sindacato, con una nota ufficiale, ha esortato l'Asl Salerno a fornire una risposta immediata entro 5 giorni, al fine di evitare inutili contenziosi e garantire la piena tutela legale delle persone interessate.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Gestione delle graduatorie da parte dell'Asl Salerno: la Fials provinciale al fianco degli infermieri<br />&copy; Foto da Pexels Gestione delle graduatorie da parte dell'Asl Salerno: la Fials provinciale al fianco degli infermieri © Foto da Pexels

rank: 100312100

Salute e Benessere

Pagani, all'Ospedale Tortora apre l'Oncologia. De Luca: «Dieci anni fa il rischio chiusura, oggi un polo di rilievo nazionale»

Questa mattina, 11 aprile 2024, all'ospedale di Pagani è stato inaugurato il nuovo Reparto di Oncologia. Il nuovo servizio, dotato di otto posti letto, si pone l'obiettivo di rispondere non solo alle esigenze della popolazione locale, ma anche del vesuviano e del napoletano, consolidandosi come punto...

L'atto aziendale dell'Asl Salerno ai raggi X del Nursind Salerno: meriti e criticità

Il Nursind Salerno esprime il proprio giudizio sull'atto aziendale presentato dall'Asl Salerno, evidenziando sia i punti positivi che le criticità emerse dall'analisi del documento. «Innanzitutto, riconosciamo lo sforzo e l'impegno profuso nella realizzazione di questo importante strumento di governo...

Nomina del coordinatore di Ostetricia e Ginecologia all'ospedale di Salerno: le preoccupazioni della Fials provinciale

È polemica nel reparto di Ostetricia e Ginecologia dell'ospedale "Ruggi" di Salerno, dove la Fials provinciale ha sollevato la questione della nomina del nuovo responsabile dopo il pensionamento della coordinatrice attuale, avvenuto il 1° aprile. Il sindacato parla di una «presunta nomina avvenuta il...

Trasferimenti interni al "Sitra" dell'ospedale di Salerno, la denuncia della Fials provinciale: «Gestione improvvisata e clientelare»

La Fials Salerno esprime «forte rammarico in merito alle recenti segnalazioni riguardanti l'operatività del Sitra (Servizio infermieristico tecnico riabilitativo e ausiliario) dell'ospedale "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona" di Salerno. È con profonda delusione che si segnala l'ennesima situazione...

“Prospettive innovative nell'approccio ai disturbi dello spettro dell'Autismo”: se ne parla il 5 aprile a Sarno

Individuare gli strumenti necessari alla costruzione di un adeguato progetto terapeutico per le persone con Disturbo dello Spettro Autistico, con una presa in carico che tenga conto delle caratteristiche specifiche della persona, del suo profilo di funzionamento e del suo contesto di vita. È questo lo...

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.