Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 17 minuti fa SS. Simone e Giuda

Date rapide

Oggi: 28 ottobre

Ieri: 27 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Terra di Limoni, il limoncella della Costa d'Amalfi con Limoni IGPConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Terra di Limoni, il limoncella della Costa d'Amalfi con Limoni IGPConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Salute e Benessere«In Campania pochi decessi perché over 80 quasi tutti vaccinati», per De Luca obiettivo è immunizzazione entro estate

Salute e Benessere

Campania, coronavirus, vaccini, anziani, decessi, comparto turistico, immunizzazione

«In Campania pochi decessi perché over 80 quasi tutti vaccinati», per De Luca obiettivo è immunizzazione entro estate

«In Campania i contagi sono numerosi ma due dati devono confortarci: il primo riguarda il fatto che il numero delle terapie intensive occupate è di appena 160, il secondo è che i nostri decessi sono contenuti, anche grazie alle vaccinazioni agli over 80 quasi completate. I dati essenziali ci dicono che c’è una buona tenuta sanitaria: i reparti ordinari non sono stati chiusi, non abbiamo emergenze particolari»

Scritto da (Maria Abate), venerdì 2 aprile 2021 15:30:48

Ultimo aggiornamento venerdì 2 aprile 2021 15:38:37

«In Campania i contagi sono numerosi ma due dati devono confortarci: il primo riguarda il fatto che il numero delle terapie intensive occupate è di appena 160, il secondo è che i nostri decessi sono contenuti, anche grazie alle vaccinazioni agli over 80 quasi completate. I dati essenziali ci dicono che c'è una buona tenuta sanitaria: i reparti ordinari non sono stati chiusi, non abbiamo emergenze particolari».

Ha esordito così il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca nella consueta diretta Facebook del venerdì pomeriggio.

«Ogni giorno abbiamo in media 2mila positivi al giorno, il dato anomalo che abbiamo in Campania è il numero dei sintomatici, attestato sui 300. Il motivo è che la variante inglese aggredisce con più forza i giovani», ha aggiunto.

Poi, ha parlato della campagna di vaccinazione, che ha definito «soddisfacente. Infatti, non abbiamo avuto lo scavalco di categorie, tutto il personale sanitario è stato vaccinato con la seconda dose e questo vuol dire che abbiamo ospedali sicuri».

In merito alla carenza e distribuzione di vaccini, ha dichiarato: «Al nuovo commissario, il generale Figliuolo, chiediamo di pubblicare i dati sui vaccini consegnati nel numero e nella tipologia, a garanzia di trasparenza e per una questione di organizzazione. Perché un vaccino Moderna, ad esempio, è più facile da conservare e può essere utilizzato con facilità anche da farmacisti e medici di famiglia».

«Oltre 5mila odontoiatri, quasi 3mila medici di base, quasi 2mila specializzandi sono disponibili a somministrare vaccini... Con i nostri operatori possiamo fare 500 somministrazioni al giorno in ogni punto vaccinale, il che equivale a 70mila vaccinazioni al giorno. Il problema è che mancano i vaccini. Ecco perché chiediamo all'Aifa di approvare in fretta Sputnik. Inoltre, prima immunizziamo la popolazione e prima scongiuriamo il rischio di nuove varianti», ha illustrato il governatore.

«In particolare, vogliamo proseguire - ha spiegato de Luca - su due piani paralleli: vaccinazione per fasce d'età e poi per categorie economiche, iniziando dal turismo. Dopo aver completato l'immunizzazione di tutti i cittadini delle isole entro aprile, possiamo iniziare a fare una campagna di promozione turistica e rilanciare l'economia in vista dell'estate. Poi tocca alla Costiera Sorrentina e Amalfitana, collaborando con le strutture alberghiere».

Poi una menzione ai clandestini irregolari: «Avremmo da affrontare anche un problema: extracomunitari non a regola che non si presentano alle vaccinazioni per paura, ma in questo modo abbiamo diffusori di contagio a ruota libera. Stiamo lavorando a collaborazioni con la caritas che facciano le operazioni anche in maniera riservata, perché ciò che conta è frenare il contagio».

«Se prendiamo questo ritmo di vaccinazione per l'estate noi usciamo dal calvario: questo è il nostro obiettivo», ha chiosato.

 

(Foto De Luca dal profilo del Presidente, foto di sfondo di nostra proprietà)

Leggi anche:

Vaccini, De Luca annuncia arrivo Sputnik: «Dosi in più a popolazione dei luoghi turistici come la Costiera»

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Salute e Benessere

Salute e Benessere

ASL Salerno assume 5 infermieri per le cure domiciliari ai bambini fragili

L'ASL Salerno ha emanato un Avviso di manifestazione di interesse per la copertura a tempo determinato di 5 posti di Infermiere. Il bando è riservato agli idonei della graduatoria di merito adottata con deliberazione n.62 del 15 luglio 2019 e intende arruolare personale da assegnare al Distretto di Eboli...

Salute e Benessere

Prorogata validità esenzione vaccino anti Covid-19: a chi spetta e come averla

Sono stati prorogati fino al 30 novembre la validità delle esenzioni alla vaccinazione anti Covid-19 e il rilascio di nuove documentazioni. Lo stabilisce una circolare del Ministero della Salute in cui si spiega "che non sarà necessario un nuovo rilascio delle certificazioni già emesse, salvo i casi...

Salute e Benessere

Impiantata per la prima volta in Italia una retina artificiale a 70enne non vedente

È stata impiantata per la prima volta in Italia una retina artificiale di ultima generazione per risolvere la cecità. A darne notizia è l'ANSA. L'intervento ha riguardato un settantenne non vedente che, al risveglio, ha percepito la luce, tramite speciali occhiali. Effettuato dal direttore della Uoc...

Salute e Benessere

Vaccini, Sileri: «Da gennaio probabile terza dose per tutti»

«Verosimilmente la terza dose» di vaccino anti-Covid «sarà necessaria per tutti» e con precedenza a chi ha fatto il vaccino Johnson&Johnson «che avrà bisogno di un richiamo a tempi brevi». Ma «entro l'anno si procederà a somministrare la terza dose per anziani e personale sanitario. Poi da gennaio al...

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento