Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Ignazio d'Antiochia

Date rapide

Oggi: 17 ottobre

Ieri: 16 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Terra di Limoni, il limoncella della Costa d'Amalfi con Limoni IGPConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Terra di Limoni, il limoncella della Costa d'Amalfi con Limoni IGPConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Salute e BenessereSperimentato un vaccino "jolly" contro più tipi di Covid: efficace sui topi

Salute e Benessere

Covid, vaccino, sanità, Giappone, topi

Sperimentato un vaccino "jolly" contro più tipi di Covid: efficace sui topi

Questo vaccino ha dimostrato, sin dai primi test di laboratorio, di stimolare la produzione di anticorpi neutralizzanti non solo contro SarsCov2 (il virus della Covid-19), ma anche contro SarsCoV1 (responsabile della sindrome respiratoria acuta grave, Sars) e altri tre coronavirus simili

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 11 ottobre 2021 12:35:25

Ultimo aggiornamento lunedì 11 ottobre 2021 12:35:25

E' stato sperimentato con successo nei topi un vaccino "jolly" efficace contro più tipi di Coronavirus. E' frutto del lavoro dei ricercatori dell'Università di Osaka, in Giappone, che hanno pubblicato i loro risultati sul Journal of Experimental Medicine.

Come riporta ANSA, questo vaccino ha dimostrato, sin dai primi test di laboratorio, di stimolare la produzione di anticorpi neutralizzanti non solo contro SarsCov2 (il virus della Covid-19), ma anche contro SarsCoV1 (responsabile della sindrome respiratoria acuta grave, Sars) e altri tre coronavirus simili derivanti da pipistrelli e pangolini. Se venissero confermati anche nell'uomo, potrebbero aprire la strada a un vaccino di nuova generazione per prevenire le future pandemie da coronavirus.

Gli attuali vaccini in uso contro Covid-19, infatti, non sono ad ampio spettro: riescono a stimolare solo la produzione di anticorpi che riconoscono la 'testa' della proteina Spike specifica del virus SarsCov2 e non quella degli altri coronavirus. Per superare questo problema, i ricercatori giapponesi hanno 'incappucciato' la proteina Spike, in modo che il sistema immunitario non ne riconoscesse la 'testa' virus-specifica ma il 'cuore', che si mantiene quasi identico nei vari coronavirus.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Salute e Benessere

Salute e Benessere

Vaccino, Pfizer chiede a Ema autorizzazione per i bambini tra 5 e 11 anni

Il gruppo farmaceutico Pfizer e la società BioNTech hanno trasmesso all'Ema, l'agenzia dell'Unione europea per la valutazione dei medicinali che ha sede ad Amsterdam, i risultati dei test clinici condotti con il vaccino anti-Covid da loro prodotto sui bambini tra i 5 e gli 11 anni, al fine di ottenere...

Salute e Benessere

Green Pass, Ricciardi: «Troppi tamponi logorano, soluzione migliore è vaccinarsi»

«Penso che ci siano dei margini di crescita che vedremo gradualmente realizzarsi nelle prossime settimane. Pian piano tante persone capiranno che questa è una pandemia destinata a durare ancora mesi a livello internazionale, se non anni. Si capirà che non è questo il momento di concedersi un calo di...

Salute e Benessere

Finge di iniettare vaccino anti Covid al figlio e getta la dose: nei guai infermiera No vax di Roma

Ha preteso di somministrare lei stessa il vaccino contro il Covid a suo figlio ma, pensando di non essere vista, ha versato l'intera dose sul pavimento. E' accaduto all'ospedale Sant'Eugenio di Roma. Il gesto potrebbe costare molto caro all'infermiera no vax che, adesso, rischia il licenziamento. Come...

Salute e Benessere

Obbligo vaccinale, Speranza: «Abbiamo tempo per valutare e decidere»

Roberto Speranza non esclude l'obbligo vaccinale. «È tra le possibilità. La Costituzione all'articolo 32 lo prevede, con legge si può imporre», ha spiegato il ministro della Salute a Che tempo che fa, su Rai 3. «In questo momento abbiamo scelto un'altra strategia che sta portando risultati positivi,...

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento