Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 43 minuti fa S. Giuseppe Pign.

Date rapide

Oggi: 25 settembre

Ieri: 24 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Terra di Limoni, il limoncella della Costa d'Amalfi con Limoni IGPConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Terra di Limoni, il limoncella della Costa d'Amalfi con Limoni IGPConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Salute e BenessereVaccini agli operatori turistici: grazie ad Asl e Confindustria sedi a Praiano, Pellezzano e Capaccio-Paestum

Salute e Benessere

Vaccini, turismo, coronavirus, Praiano, Pellezzano, Capaccio-Paestum

Vaccini agli operatori turistici: grazie ad Asl e Confindustria sedi a Praiano, Pellezzano e Capaccio-Paestum

Ieri è partita la prima campagna vaccinale per gli operatori turistici organizzata da Confindustria Salerno presso il Centro culturale ing. Pane di Praiano, in Costiera Amalfitana. La campagna vaccinale proseguirà con altri 2 centri, uno a Capaccio-Paestum, dedicato al personale delle strutture turistiche dell’area Sud della provincia di Salerno, e l’altro a Pellezzano per l’area nord del salernitano

Scritto da (Maria Abate), martedì 1 giugno 2021 08:26:28

Ultimo aggiornamento martedì 1 giugno 2021 08:26:28

Ieri è partita la prima campagna vaccinale per gli operatori turistici, organizzata da Confindustria Salerno in collaborazione con l'Associazione Distretto turistico Costa d'Amalfi che ha messo a disposizione la propria sede per la realizzazione di un HUB interaziendale, presso il Centro culturale ing. Pane di Praiano.

Le vaccinazioni coinvolgono i primi 500 lavoratori che hanno espresso la volontà di sottoporsi alla somministrazione. Il vaccino utilizzato - messo a disposizione dall'ASL di Salerno - sarà quello prodotto dalla Johnson & Johnson che, non necessitando di richiamo, consente di dimezzare i tempi di immunizzazione.

 

La campagna vaccinale proseguirà con altri 2 centri, uno a Capaccio-Paestum, dedicato al personale delle strutture turistiche dell'area Sud della provincia di Salerno, e l'altro a Pellezzano per l'area nord del salernitano.

Queste strutture saranno realizzate in collaborazione con il GAL Terra è Vita, che si è reso disponibile per la raccolta delle richieste di vaccinazione e l'organizzazione logistica, e le rispettive Amministrazioni comunali.

 

"Siamo pronti ad accogliere in totale sicurezza i turisti italiani e stranieri - dichiara Giovannantonio Puopolo, Presidente del Gruppo Alberghi, Turismo e Tempo libero di Confindustria Salerno. Le strutture ricettive dell'intera provincia di Salerno saranno in breve tempo covid free. La stagione turistica è appena iniziata e noi ci siamo fatti trovare preparati. Salerno, la Costiera Amalfitana e il Cilento sono nuovamente mete ambite dai tour operator nazionali ed internazionali. Grazie ad un lavoro collegiale sul territorio e alla collaborazione di tutti gli Enti preposti, realizzeremo una campagna vaccinale capillare e completa."

 

A seguire partirà la vaccinazione interaziendale per il settore conserviero, che lavora con la stagionalità, e per le aziende di tutti gli altri comparti merceologici. Grazie alla disponibilità dell'ASL di Salerno, che si è impegnata a fornire le dosi vaccinali richieste, Confindustria Salerno - recependo il protocollo di intesa siglato tra Regione Campania, ASL Regione Campania, Confindustria Campania e Sindacati CGIL, CISL, UIL, UGL - avvia la campagna vaccinale nelle aziende che hanno reso disponibili le proprie sedi, direttamente oppure grazie alla collaborazione della sanità privata.

 

"Una grande operazione di marketing territoriale che coinvolge diversi settori merceologici per lanciare un messaggio univoco a clienti, fornitori e partner: è iniziata l'era post Covid - afferma Vito Cinque, Vice Presidente di Confindustria Salerno con delega alla cultura, vivibilità e marketing. I contagi calano sensibilmente a Salerno e provincia, la campagna vaccinale marcia spedita, gli imprenditori e i loro collaboratori non hanno mai smesso di profondere energie per farsi trovare pronti alla ripartenza. Questo momento sembra giunto, quei settori dell'economia salernitana che hanno ricevuto importanti danni dalla pandemia riprendono piano piano a mettersi in moto, con la necessaria differenza tra comparti nei tempi e nei modi."

 

(Foto di repertorio)

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Salute e Benessere

Salute e Benessere

Vaccino Johnson & Johnson più efficace con la seconda dose. Si pensa al richiamo?

Il vaccino monodose della Johnson & Johnson garantirebbe un efficacia del 74%, mentre due dosi permetterebbero di far salire l'efficacia del vaccino al 94%. Sono questi i dati del report che - rivela il New York Times - è stato presentato dall'azienda produttrice alla Food and Drug Administration (Fda)...

Salute e Benessere

Covid-19: crollo dei nuovi vaccinati, in 2 settimane somministrazioni calano del 41%

L'Italia ha scorte di vaccino anti-Covid che superano le 10 milioni di dosi, ma si fa fatica a smaltirle. La Fondazione Gimbe, che analizza i dati della pandemia sin dall'inizio, ha fatto sapere che c'è un crollo di nuovi vaccinati. In sole due settimane si assiste a una riduzione del 41% con solo poco...

Salute e Benessere

ASL Salerno, dopo proteste sindacali dipendenti ottengono aumento stipendio

Con delibera n. 1099 del 22 settembre, il Direttore Generale dell'ASL Salerno, considerato il verbale della riunione con le Rappresentanze dei dipendenti del Comparto (segreterie provinciali delle organizzazioni sindacali) tenutasi il 10 maggio scorso e tenuto conto della compatibilità economica, ha...

Salute e Benessere

Covid, vaccino Pfizer/BioNTech è «sicuro» nei bambini di età compresa tra i cinque e gli undici anni

Il vaccino Pfizer e BioNTech contro il coronavirus è «sicuro, ben tollerato» e ha prodotto una risposta immunitaria «robusta» nei bambini di età compresa tra i cinque e gli undici anni. Questi i risultati degli studi clinici comunicati dalle due aziende produttrici, che hanno inoltre reso noto che a...

Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento