Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 47 minuti fa S. Isidoro vescovo e martire

Date rapide

Oggi: 4 aprile

Ieri: 3 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Occhi su Salerno

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Tu sei qui: SportI calciatori laureati

Sport

Sport, Istruzione, Curiosità

I calciatori laureati

non solo pane e pallone nella vita di un giocatore

Scritto da (admin), giovedì 26 settembre 2019 11:54:56

Ultimo aggiornamento giovedì 26 settembre 2019 11:54:56

Quando si parla di calcio, a livello professionistico, si pensa a giocatori che hanno fatto del pallone la loro vita, costellata di sacrifici, allenamenti e ritiri interminabili fin dalla giovane età. Per questo motivo si fa fatica ad immaginare un calciatore professionista che abbia trovato anche il tempo per studiare all'università, conseguendo una laurea.

 

Tuttavia questo cliché non è del tutto realistico: infatti secondo questo sito sono molti i giocatori, sia in Europa che nella nostra Serie A, che possono vantare il titolo di Dottore prima del loro cognome, dimostrando che la vita di uno sportivo non è soltanto allenamenti e partite.

 

Ecco le ulteriori informazioni su chi tra i calciatori più amati ha seguito un percorso di studi universitario, addirittura parallelamente alla carriera di sportivo professionista.

 

Ad aprire questa speciale lista, il Dottor Giorgio Chiellini, capitano della Juventus e pilastro della Nazionale italiana: il difensore pisano si è laureato in Business Administration, portando una tesi basata proprio sul "Modello di business della Juventus F.C. in un benchmark internazionale". Uno studio approfondito proprio sulla squadra di cui è bandiera, che molto probabilmente gli aprirà le porte in futuro ad un ruolo manageriale all'interno della società.

 

Anche il Napoli non è da meno rispetto ai bianconeri, parlando di laureati illustri in rosa; il belga Dries Mertens, tassello fondamentale dell'undici di Ancelotti, è Dottore in Scienze Motorie e viene da una famiglia di illustri professionisti. Anche l'allenatore dei partenopei può fregiarsi del titolo di Dottore, avendo conseguito una laurea Honoris Causa in Comunicazione e Sport dall'Università di Plovdiv, in Bulgaria.

 

Altri giocatori italiani fanno parte di questa particolare statistica, dimostrando che il connubio tra sport e studio non è più un taboo: Puggioni, ex portiere di Chievo, Samp e Benevento, è laureato in Giurisprudenza come Angelo Ogbonna (ex Juve e Torino, adesso al West Ham). I due possono chiamare "collega" altri illustri ex calciatori, adesso in panchina, come Massimo Oddo e Fabio Pecchia.

 

Se ci spostiamo all'estero, i giocatori illustri che possono dire di aver completato con successo il percorso di studi universitari, sono davvero tanti, spesso anche tra i top player. Robert Lewandowski è laureato in Educazione Fisica all'Università di Varsavia, Nagatomo è un dottore in Economia Politica, Juan Mata in Scienze Sportive e Marketing, Brkic (ex portiere dell'Udinese) è un dottore in Storia.

 

Infine sono moltissime le leggende del calcio che, oltre ai trofei vinti, possono fieramente esporre in bacheca una laurea: Adrian Mutu, adesso presidente della Dinamo Bucarest, è laureato in Giurisprudenza, Bogdani e De Jong in Economia e Commercio, Van Der Saar in Management per lo sport, mentre Bierhoff in Economia. L'ex bomber tedesco non è il solo "economista", infatti anche Xabi Alonso e Fabregas hanno seguito lo stesso percorso.

 

Sempre di più quindi, anche grazie alla possibilità di frequentare università telematiche, il mondo del pallone non preclude una brillante carriera studentesca; molti giocatori o ex giocatori potranno sfruttare questo titolo anche all'interno del calcio, magari ricoprendo importanti ruoli manageriali nei club di cui sono stati rappresentanti sul campo per lungo tempo.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Serie A in difficoltà. Massimo Cellino: "Lo Stato aiuti a pagare i calciatori"

Il presidente del Brescia Massimo Cellino ha commentato l'impatto dell'emergenza COVID-19 sul mondo del calcio. «Il governo ci sconti i contributi sugli stipendi dei giocatori. Lo Stato perderebbe 150 milioni ma non è peggio se fallisce il calcio?» Questa la sua considerazione più cruda all'interno di...

Sport

De Luca vieta sport all’aperto: qualcuno fa ricorso, ma il Tar Campania lo respinge

Con l'Ordinanza n.15 del 13 marzo 2020 il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha disposto il divieto di fare attività sportiva, ludica o ricreativa all'aperto in luoghi pubblici o aperti. Ma, siccome nei decreti legge sfornati a raffica dal Governo per contenere il diffondersi del virus...

Sport

CHIUSE LE REGULAR SEASON. GENEA LANZARA PRIMA IN SERIE B E NEI CAMPIONATI GIOVANILI

Si sono chiuse, per la compagine salernitana della Genea Lanzara, le Regular Season dei campionati interregionali di Serie B, Under 19 ed Under 17. Il sodalizio salernitano, presieduto da Domenico Sica e guidato in panchina dal tecnico Nikola Manojlovic, ha disputato un' ottima prima parte della stagione,...

Sport

Ginnastica Salerno sul podio del Campionato Nazionale ad Ancona

Brillano le due squadre salernitana di Serie A1 di Ginnastica Salerno ad Ancona, nella seconda tappa del Campionato Nazionale di Ginnastica Artistica. La formazione femminile neopromossa in Serie A1 raggiunge il podio di bronzo e porta a casa un punteggio di 154.400 punti. Le atlete così conquistano...