Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 34 minuti fa S. Francesco d'Assisi

Date rapide

Oggi: 4 ottobre

Ieri: 3 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Small Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniPasticceria Sal De Riso, capolavori di dolcezza realizzati in Costa d'Amalfi Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Occhi su Salerno

Small Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniPasticceria Sal De Riso, capolavori di dolcezza realizzati in Costa d'Amalfi Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Tu sei qui: SportSalernitana, gran battaglia con l’Udinese. Alla fine è parità

Sport

Salernitana, Udinese, calcio, Serie A, pareggio

Salernitana, gran battaglia con l’Udinese. Alla fine è parità

Le due squadre, infatti, si fronteggiano a viso aperto: meglio i friulani nel primo tempo, nella ripresa l’Udinese cala, la Salernitana la stringe in assedio, ma alla fine il risultato è 1-1.

Inserito da (PNo Editorial Board), martedì 29 agosto 2023 08:50:46

Di Vincenzo Milite

Salernitana-Udinese come sempre è una battaglia. Le due squadre, infatti, si fronteggiano a viso aperto: meglio i friulani nel primo tempo, nella ripresa l'Udinese cala, la Salernitana la stringe in assedio, ma alla fine il risultato è 1-1.

Prima dell'inizio della gara, Maurizio Milan, AD della Salernitana, ha premiato con una targa Gyomber per le sue 100 partite con la maglia granata. Il presidente Iervolino era assente perché bloccato dal brutto tempo.

Paulo Sousa tiene in panchina Bradaric per precauzione dopo l'affaticamento muscolare che lo ha colpito in settimana, al suo posto a sinistra sposta Mazzocchi, a destra lascia fuori Sambia e mette Kastanos; a centro campo dentro Bohinen con Lassana Coulibaly; in attacco spazio a Boulaye Dia supportato da Candreva e Botheim.

Tutti i nuovi acquisti in panchina.

Sottil, dal canto suo, schiera una squadra molto fisica, in avanti si affida alla coppia Lucca-Thauvin, visto la partenza imminente di Beto.

Il primo tempo l'Udinese parte meglio e di fatti le occasioni sono tutte per i friulani: al 4'Loric, al 6' e al 10' Walace: Ochoa para tutto.

La Salernitana ci prova al 18': il portiere friulano, Silvestri, sbaglia il disimpegno e Botheim ne approfitta servendo Pirola che tira alto.

L'Udinese, però, si rifà sotto tenendo la difesa granata in grande apprensione e potrebbe capitolare nei minuti di recupero con un gran tiro di Kabasele, ma il portierone granata Ochoa si supera compiendo un vero miracolo.

La ripresa parte ancora con l'Udinese in avanti, Paulo Sousa quindi corre ai ripari inserendo Martegani al posto di Bohinen.

Ma è l'Udinese che passa in vantaggio con Samardzic che fa gol finalizzando una bella azione corale della squadra bianconera.

A questo punto Sousa cambia ancora, dentro Cabral e Bradaric per Botheim e Mazzocchi.

Sono ancora i Friulani a sfiorare il raddoppio con Lovric, ma c'è sempre Ochoa a sventare.

La Salernitana finalmente si scuote e comincia a macinare gioco soprattutto con i nuovi innesti Martegani e Cabral.

Al minuto 25' della ripresa è Kastanos, tornato nel suo ruolo da trequartista, che sfiora il goal.

Il goal è nell'aria: al 27' Martegani recupera palla e serve Candreva che imbecca Dia in area e il senegalese non perdona siglando il pareggio, facendo impazzire l'Arechi.

Da questo momento in poi la Salernitana stringe d'assedio i friulani, che - complice anche la stanchezza - non riescono più a uscire dalla loro area.

Le occasioni fioccano, al 35' è Martegani che con un tiro perfetto all'incrocio dei pali sfiora il goal, gran parata di Silvestri.

Paulo Sousa si accorge delle difficoltà dell'Udinese e tenta di vincerla togliendo Pirola e Kastanos per Ikwuemesi e Legowski, passando alla difesa a quattro.

Ora è la Salernitana che stringe d'assedio i Friulani, l'occasione più ghiotta è quella di Candreva, ma ancora una volta Silvestri riesce a parare.

Dopo 6 minuti di recupero, che poi diventano 7, l'arbitro fischia la fine di una partita combattuta da entrambe le squadre, il punteggio è di parità, la Salernitana ha avuto più occasioni dell'Udinese, ma in virtù del primo tempo a vantaggio dei friulani, il pari è giusto.

La nota positiva è che i nuovi acquisti, schierati quasi tutti in campo, (mancava solo Stewart, ancora in Giamaica per le pratiche burocratiche) lasciano ben sperare per il futuro, soprattutto si sono messi in evidenza l'Italo-Argentino Martegani e il giovane Cabral.

Domenica sera la Salernitana sarà di scena a Lecce in un altro incontro importante contro una diretta concorrente per non retrocedere.

 

Il tabellino

SALERNITANA-UDINESE 1-1

 

SALERNITANA (3-4-2-1): Ochoa; Lovato, Gyomber, Pirola (38′ st Ikwuemesi); Kastanos (40′ st Legowski), L. Coulibaly, Bohinen (8′ st Martegani), Mazzocchi (17′ st Bradaric); Candreva, Botheim (17′ st Cabral); Dia. A disp: Costil, Fiorillo, Fazio, Bronn, Sambia, M. Coulibaly,. All: Sousa.

 

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Perez, Bijol, Kabasele; Joao Ferreira (30′ st Ebosele), Samardzic, Walace, Lovric (36′ st Zarraga), Kamara (36′ st Zemura); Thauvin (47′ st Quina), Lucca (30′ st Success). A disp: Okoye, Piana, Abankwah, Guessand, Nwachukwu, Camara, Akè, Semedo, Pejcic, Zunec. All: Sottil.

 

Arbitro: Massa di Imperia (Tolfo/Fontemurato). IV uomo: Marchetti. Var: Di Martino. (Chiffi).

 

NOTE. Marcatori: Samardzic al 12′ st (U), Dia al 27′ st (S). Ammoniti: Lovric, Kabasele, Joao Ferreira Walace (U), Botheim, Bradaric, Pirola, Candreva (S). Angoli: 7-5. Recupero: 3′ pt, 6′ st.

Vincenzo Milite

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Salernitana Udinese finisce in pareggio<br />&copy; US Salernitana Salernitana Udinese finisce in pareggio © US Salernitana

rank: 10659106

Sport

Sport

Salernitana, lo spettacolo della curva sud fa il giro del mondo

Di Vincenzo Milite "Come vincere perdendo quattro a zero, rivolgersi alla curva della Salernitana". Inizia così il servizio andato in onda ieri sera sul TG1 e dedicato alla coreografia della curva sud Siberiano dello stadio Arechi realizzata sabato sera, 30 settembre. Uno spettacolo puro, ricco di tanti...

Sport

La Salernitana ci prova, ma l'Inter la punisce oltre quel che merita. Risultato finale: 0-4.

di Vincenzo Milite Doveva essere la partita della svolta e per circa 70 minuti lo è stata. Una Salernitana piena di grinta e cuore ha tenuto testa per più di un'ora alla corazzata Inter. Poi, Lautaro entra e realizza un poker in poco più di venti minuti. Da segnalare in curva sud una coreografia degna...

Sport

Salernitana-Inter, si gioca davanti a trentamila spettatori: le probabili formazioni

Di Vincenzo Milite La Salernitana questa sera, 30 settembre, affronta una big del campionato di serie A. Paulo Sousa, dopo la sconfitta subita ad Empoli, è sotto esame e, ad iniziare da questa partita, deve dimostrare che è riuscito a trovare il bandolo della matassa e mandare in campo una squadra grintosa...

Sport

Salernitana: occorre ricompattarsi per superare la crisi

Di Vincenzo Milite Avvio horror per la Salernitana: dopo sei partite sono arrivate già tre sconfitte e nemmeno una vittoria. L'ultima sconfitta contro l'Empoli ha fatto scattare il campanello d'allarme perché i granata hanno perso malamente contro una squadra che nei precedenti cinque incontri non aveva...

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.