Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 2 minuti fa S. Damiano vescovo di Pavia

Date rapide

Oggi: 12 aprile

Ieri: 11 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno Il Magazine di Salerno

Caseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: SportSalernitana, l’incubo continua. Anche il Lecce espugna l’Arechi

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Sport

Salerno, Sport, Calcio, Serie A, Salernitana, Sconfitta, Retrocessione

Salernitana, l’incubo continua. Anche il Lecce espugna l’Arechi

Liverani vicino all’esonero, squadra senza idee sembra ormai arresa all’idea di retrocedere

Inserito da (Admin), domenica 17 marzo 2024 08:13:47

di Vincenzo Milite

La Salernitana perde l'ennesima partita davanti ai suoi tifosi, che anche contro il Lecce, nonostante l'ultimo posto e le prestazioni indecorose, sono in 15000 ad incitare i calciatori granata.

Ancora una partita infelice della Salernitana, che si è dimostrata, contro il non irresistibile Lecce, una squadra senza idee, senza gioco e senza spirito di gruppo. Liverani, che e' subentrato a Inzaghi, è riuscito a fare anche peggio, non solo a livello di risultati, in 4 gare disputate ha raccolto solo 1 punto, ma anche come approccio con la società granata, che con le sue dichiarazioni ha fatto capire chiaramente che si sente distaccato dalla squadra e non si assume nessuna responsabilità.
La società potrebbe decidere di esonerarlo a breve.

La cronaca:

Liverani cerca di dare una scossa alla squadra cambiando qualche giocatore: in porta gioca Costil; a destra riecco Gyomber dopo il lungo stop dovuto all'intervento di ernia addominale; a sinistra c'è Bradaric; i due centrali sono Manolas e Pirola.

A centrocampo non ci sono sorprese, Basic con Maggiore e Coulibaly; senza sorprese anche in attacco, Candreva e Tchaouna a supporto di Weissman.

Il Lecce del neo allenatore Gotti si schiera con un 4-4-2, molto attento.
Inizio partita tutto di colore granata: al 4' Weissman non riesce ad impattare una bella palla di Candreva; al 9' Tchaouna su azione manovrata con Candreva, spara alto; al 14' il portiere salentino, Falcone, compie il primo grande intervento su colpo di testa di Pirola.

Il Lecce si fa vedere per la prima volta al 15' con Piccoli che non inquadra la porta.
Al 17' i giallorossi passano in vantaggio: su un cross da sinistra, la difesa della Salernitana va in bambola, Almqvist raccoglie e tira, la palla viene deviata prima da Krstovic poi da Gyomber e termina alle spalle dell'incolpevole Costil.
La Salernitana reagisce con Tchaouna che impegna seriamente Falcone.

Il Lecce, tutto rinchiuso in difesa, tenta di rispondere in contropiede impegnando in un paio di occasioni il portiere Costil con Almqvist.
Al 34' e' ancora il portiere del Lecce ad essere protagonista su Basic, poi al 42' compie un miracolo su Maggiore.

Finisce così 0-1 il primo tempo.

La ripresa inizia subito con un cambio tra le file del Lecce: Dorgu prende il posto di Oudin.
La prima occasione è della Salernitana con Tchaouna, il suo colpo di testa finisce fuori.
Risponde Piccoli, ma para agevolmente Costil.
Al 53' e' ancora il Lecce a provarci prima con Piccoli, il suo tiro viene murato dalla difesa granata, sulla ribattuta ci prova Almqvist, ma il tiro termina alto.
Liverani decide di cambiare e al 54' escono Weissman e Coulibaly dentro Simy e Gomis.
Al 62' Manolas si propone in attacco, il suo cross viene raccolto da Candreva, ma il suo tiro è facile preda di Falcone.
Al 66' Liverani cambia ancora e fa entrare Vignato per Tchaouna e Zanoli per Gyomber.
Al minuto 67' e' ancora Candreva a provarci con uno dei suoi tiro-cross, ma Falcone respinge.
Al 71' l'allenatore del Lecce Gotti fa entrare Sansone per Gallo, risponde Liverani con Martegani per Maggiore.
Al 74' e' Simy a sfiorare il pari, Falcone para ancora.
Al minuto 80' i tifosi in curva sud Siberiano mettono in atto una singolare protesta, danno le spalle al campo.

L'incontro si trascina fino alla fine compresi i 6 minuti di recupero con la Salernitana che tenta di attaccare senza pericolosità e il Lecce tutto rintanato in difesa difende il prezioso vantaggio.
Finisce così con l'ennesima sconfitta della Salernitana la partita.

Il tabellino:

Salernitana - Lecce 0 - 1

SALERNITANA (4-3-2-1): Costil; Gyomber (21' st Zanoli), Manolas, Pirola, Bradaric; Basic, Maggiore (26' st Martegani), Coulibaly (7' st Gomis); Candreva, Tchaouna (21' st Zanoli); Weissman (7'st Simy). A disp. Ochoa, Allocca, Pasalidis, Boateng, Sambia, Fazio, Ikwuemesi, Pellegrino, Sfait, Legowski. All. Liverani.
LECCE (4-4-2): Falcone; Gendrey (45' st Venuti), Baschirotto, Pongracic, Gallo (26' st Sansone); Almqvist, Blin, Ramadani, Oudin (1' st Dorgu); Piccoli, Krstovic (dal 33' st Gonzalez). A disp. Brancolini, Samooja, Rafia, Berisha, Pierotti, Touba. All. Gotti.
Arbitro: Maresca (Costanzo/Passeri. IV: Marchetti. Var: Valeri. Avar: Sozza).

MARCATORI: 17' aut. Gyomber (L)
AMMONITI: Coulibaly, Maggiore, Pirola, Zanoli (S), Gendrey, Ramadani, Piccoli (L).
NOTE: ANGOLI: 7-1. RECUPERO: 1' pt, 6' st.

Foto U.S Salernitana 1919

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Salernitana, l’incubo continua. Anche il Lecce espugna l’Arechi

rank: 104611108

Sport

A Salerno la Genea Lanzara ospita Molteno. Francesco Avallone: “Test importante in vista degli imminenti playoff”

Ultimo match casalingo di Regular Season per la Genea Lanzara. Il Campionato Nazionale di Serie A Silver volge alle battute finali, con gli ultimi due turni prima dell'avvio dei PlayOff Promozione per la massima serie. I salernitani, tuttavia, ancora non conoscono la propria avversaria e decisivi saranno...

Lazio-Salernitana, stasera granata senza tifosi a seguito. Le probabili formazioni

Di Vincenzo Milite La Salernitana, questa sera, 12 aprile, come lo scorso anno, giocherà all'Olimpico contro la Lazio senza il suo pubblico. Ancora una volta la decisione dell'osservatorio ha lasciato la torcida granata con l'amaro in bocca. Colantuono recupera il portiere Ochoa, restano in infermeria...

Lazio-Salernitana, arbitra Zufferli: è la prima volta con entrambe le squadre

Di Vincenzo Milite A Luca Zufferli è affidata la gara di venerdì 12 aprile tra Lazio e Salernitana. Zufferli è alla sua quarta direzione in Serie A, ed è la prima volta che incrocia sia i granata che la Lazio. Il quasi esordiente Zufferli sarà coadiuvato da Alessio Berti di Prato e Stefano Del Giovane...

La Salernitana conquista un punto in uno stadio quasi deserto. Col Sassuolo finisce 2-2

Di Vincenzo Milite La solita Salernitana, impacciata e con poche idee, riesce a conquistare un punto contro un Sassuolo altrettanto imbarazzante, rimontando il doppio svantaggio con un rigore realizzato da Candreva e con Maggiore che pareggia al 90'. La nota più triste della serata è stato un Arechi...

La Salernitana contro il Sassuolo ha il dovere morale di provare a vincere! Ecco le probabili formazioni

Di Vincenzo Milite La Salernitana aprirà la 31esima giornata di serie A e affronterà questa sera, 5 aprile, il Sassuolo alle ore 20,45. I granata, virtualmente già in serie B, avranno però il dovere morale di provare a vincere questa gara tra le mura amiche per regalare una piccola soddisfazione ai suoi...

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.