Ultimo aggiornamento 5 minuti fa S. Arsenio diacono

Date rapide

Oggi: 19 luglio

Ieri: 18 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno Il Magazine di Salerno

Caseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: SportUna maestosa Salernitana conquista un punto prezioso in chiave salvezza. Festa per lo scudetto del Napoli solo rinviata

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Sport

Stadio Diego Armando Maradona, Napoli, Sport, Calcio, Serie A, Salernitana, Pareggio, Salvezza, Scudetto

Una maestosa Salernitana conquista un punto prezioso in chiave salvezza. Festa per lo scudetto del Napoli solo rinviata

Continua la striscia positiva della Salernitana che non perde da 9 turni

Inserito da (Admin), domenica 30 aprile 2023 18:48:06

di Vincenzo Milite

Una Salernitana, tutto cuore e grinta, conquista un grande punto al Maradona gremito sino al limite; con Boulaye Dia acciuffa il pari: rimandata la festa scudetto.

Paulo Sousa rilancia Mazzocchi sulla fascia, con Kastanos e Candreva dietro al Dia.

Il Napoli schiera il tridente con Lozano, Kvaratskhelia e Osimhen.
Gli azzurri spingono subito sull'acceleratore e la difesa della Salernitana viene immediatamente messa sotto pressione, le occasioni fioccano, ma Gyomber e compagni reggono e dove non arrivano loro c'è il solito scattante Ochoa ad abbassare la saracinesca. Una sola occasione da annotare per la squadra granata al 27', su cross di Mazzocchi, Meret smanaccia.

Finisce il primo tempo in parità.

Sousa cambia subito ad inizio ripresa, fuori Candreva, dentro Botheim, il mister vuole dare più peso all'attacco per evitare di essere schiacciato anche nel secondo tempo.

Il Napoli però parte ancora forte, anche più del primo tempo e così la pressione si concretizza al 62', quando, su calcio d'angolo di Di Lorenzo, il pallone arriva ad Oliveira che di testa batte Ochoa.

Ora il "Maradona" e veramente una bolgia, gli azzurri sentono il traguardo vicino.

Sousa però non ci sta ed effettua tre cambi: Vilhena, Mazzocchi e Bradaric, dentro Bohinen, Sambia e Piatek. La Salernitana cambia modulo passando al 3-4-3. Il Napoli viene spiazzato dalla mossa di Paulo Sousa e incredibilmente comincia a subire i granata, che si affacciano ripetutamente in area partenopea, il Napoli tenta di agire di rimessa, e sfiora il goal del raddoppio con Kvaratskhelia.

Al minuto 84' Dia salta netto Osimhen, entra in area e lascia partire un tiro a giro che si insacca alle spalle di Meret. Lo stadio Maradona si ammutolisce. Gli ultimi minuti vedono in avanti il Napoli ma in modo confusionario, e proprio la Salernitana con Bohinen sfiora il colpo del 2-1.

Da segnalare il cambio in casa granata, dentro Lovato, fuori Daniliuc. Spalletti inserisce anche Simeone, ma il risultato non cambia.

Nei minuti di recupero, viene espulso Paulo Sousa per protesta.

La Salernitana conquista il nono risultato utile consecutivo, ferma i prossimi campioni d'Italia e dona a tutti i tifosi la consapevolezza che oramai la salvezza è ad un passo.

Mercoledì nel turno infrasettimanale arriva la Fiorentina all'Arechi e con un risultato positivo, potrebbe anche scattare la festa salvezza.

NAPOLI-SALERNITANA 1-1

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Olivera (82′ Juan Jesus); Anguissa (90′ Ndombele), Lobotka (89′ Simeone), Zielinski (60′ Elmas); Lozano (60′ Raspadori), Osimhen, Kvaratskhelia. A disp: Gollini, Marfella, Bereszynski, Ostigard, Gaetano, Demme. All: Spalletti

SALERNITANA (3-4-2-1): Ochoa; Daniliuc (86′ Lovato), Gyomber, Pirola; Mazzocchi (68′ Sambia), Coulibaly, Vilhena (68′ Bohinen), Bradaric (68′ Piatek); Candreva (45′ Botheim), Kastanos; Dia. A disp: Fiorillo, Sepe, Bronn, Troost-Ekong, Maggiore, Iervolino, Nicolussi Caviglia, Bonazzoli. All: Sousa

Arbitro: Marcenaro di Genova (Meli/Alassio). IV uomo: Volpi. VAR: Di Martino (Fourneau)
Diretta: DAZN
Note: Marcatore: 62′ Olivera (N), 84′ Dia (S); Angoli: 10-0; Ammoniti: Olivera, Zielinski (N), Daniliuc, Pirola (S); Recupero: 1′ pt, 7′ st

 

Foto: U.S. Salernitana 1919

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 108217108

Sport

Salernitana, prima uscita della stagione

di Vincenzo Milite Il primo gol della nuova stagione della Salernitana 2024/25 lo mette a segno Kastanos. La squadra granata, questo pomeriggio, 16 luglio alle ore 17:30, è scesa in campo per la prima amichevole stagionale contro il Delfino Curi Pescara, squadra che milita nella serie interregionale....

Salernitana, reso noto il calendario di Serie B per la stagione 2024/25: granata esordiscono all’Arechi il 17 agosto

Di Vincenzo Milite La Salernitana, guidata da Giovanni Martusciello, ha scoperto, ieri, 10 luglio, il calendario 2024/25 per il suo ritorno in Serie B. Il campionato inizierà il 17 agosto e prevede quattro turni infrasettimanali. La regular season terminerà il 10 maggio, seguita dai playoff e playout....

Salernitana, primo giorno di ritiro e primi acquisti

Di Vincenzo Milite Oggi, 10 luglio, i calciatori convocati dalla Salernitana si sono ritrovati sul campetto di Rivisondoli agli ordini di mister Martusciello, che ha subito fatto capire il suo pensiero: tanto lavoro e giro palla veloce. Il mister ha immediatamente provato il modulo che sarà utilizzato...

Salernitana, inizia ufficialmente la nuova stagione calcistica

Di Vincenzo Milite Questa mattina, lunedì 8 luglio, con il raduno dei calciatori al Check Up, è partita ufficialmente la nuova stagione calcistica della Salernitana. I calciatori si sono ritrovati nel centro polispecialistico a Salerno per le visite mediche, che dureranno fino a domani, poi si partirà...

Salernitana presenta il DS e l’allenatore in conferenza stampa. Iervolino: «Non sarò più il Presidente»

Di Vincenzo Milite Dopo mesi di silenzio, la Salernitana ha convocato la stampa per presentare sia il DS Gianluca Petrachi, che il nuovo allenatore Giovanni Martusciello. Apre la conferenza stampa l'AD Maurizio Milan, al suo fianco il DS. Milan chiarisce subito che non ci sono ritardi per la preparazione...