Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 minuti fa Maria SS. della neve

Date rapide

Oggi: 5 agosto

Ieri: 4 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Ravello Festival 2021 - La 69esima edizione del festival della Musica di RavelloConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Ravello Festival 2021 - La 69esima edizione del festival della Musica di RavelloConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Storia e StorieNapoli e Trieste candidate a Patrimonio Unesco per Caffè, De Luca: «Se ne volete uno buono dovete scendere al Sud!»

Storia e Storie

Unesco, caffè, Trieste, Napoli, patrimonio immateriale Unesco

Napoli e Trieste candidate a Patrimonio Unesco per Caffè, De Luca: «Se ne volete uno buono dovete scendere al Sud!»

«Stiamo ragionando in queste ore per avere il riconoscimento del patrimonio mondiale Unesco, come già accaduto per l'arte della pizza, anche per l'arte del caffè. Siamo in concorrenza con gli amici di Trieste. Trieste è nel nostro cuore, è l'Italia, però per il caffe nel mondo è Napoli, almeno questo, e dai», ha detto il governatore

Scritto da (Maria Abate), domenica 23 maggio 2021 15:37:13

Ultimo aggiornamento domenica 23 maggio 2021 15:37:13

«Qualche mio collega presidente di regione ha voluto dire che è pronto a vaccinare tutti i turisti che arriveranno. Mi permetto di domandare, ma con i vaccini di chi vi impegnate a vaccinare tutti quanti, visto che non abbiamo i vaccini sufficienti ancora oggi per tutta la nostra popolazione e visto che dobbiamo prepararci alla vaccinazione della popolazione studentesca?».

Così il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, nella diretta Facebook dello scorso venerdì pomeriggio.

«Come sarebbe bello evitare propaganda a ruota libera... E vabbè anche la Campania fa demagogia, vaccineremo tutti perfino gli animali da affezione e regaleremo a tutti una merendina e cappuccino e briosce oltre al caffè che il migliore al mondo», ha scherzato De Luca.

Quindi si è allacciato al discorso in merito alla candidatura della «cultura del caffè espresso napoletano» a patrimonio immateriale Unesco. Lo scorso 15 luglio, infatti, la giunta regionale della Campania aveva trasmesso alla Commissione italiana per l'Unesco il dossier di candidatura.

«Stiamo ragionando in queste ore per avere il riconoscimento del patrimonio mondiale Unesco, come già accaduto per l'arte della pizza, anche per l'arte del caffè. Siamo in concorrenza con gli amici di Trieste. Trieste è nel nostro cuore, è l'Italia, però per il caffe nel mondo è Napoli, almeno questo, e dai», ha detto il governatore.

«Ci sono caffè storici, aziende produttrici in tutta Italia - ha aggiunto -, ma se parliamo di arte del caffè vediamo se riusciamo a fare una proposta unitaria. Ma avendo chiarito che Trieste è nel cuore di tutti gli italiani, se volete bere una tazza di caffè dovete scendere a sud di Roma».

Leggi anche:

La Campania candida «la cultura del caffè espresso napoletano» a patrimonio immateriale Unesco

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Storia e Storie

Storia e Storie

Alessandro Di Battista compie 43 anni ed esorta a fare beneficenza. Poi rivela: «Io l'ho fatto con l'assegno di fine mandato»

«Buongiorno a tutti, esattamente 3 anni fa restituivo l'assegno di fine mandato (43.000 euro) appena arrivato sul mio conto-corrente dalla Camera dei Deputati. 21.500 € li destinai alla Caritas di Rieti per dare una mano ai cittadini colpiti dai terremoti del 2016 e del 2017, gli altri 21.500 all'associazione...

Storia e Storie

Morte De Donno. Italia sotto choc per la morte del padre della terapia del sangue iperimmune

La notizia ha scosso dapprima i social network, quando tutti speravano fosse una bufala, poi l'ufficialità: Giuseppe De Donno è morto. Il papà della terapia del sangue iperimmune, uno degli uomini simbolo della lotta al CoViD, combatteva forse contro un male invisibile causatogli dalla sovraesposizione...

Storia e Storie

Jorit inaugura il suo primo murales in provincia di Caserta. Raffigurato il campione di basket Lebron James

Da sabato prossimo, il comune di Casapulla, ad un passo dalla Reggia di Caserta, vanterà una straordinaria opera d'arte permanente (in fase di completamento), realizzata dallo street-artist internazionale Jorit, considerato tra i più quotati al mondo e già autore di straordinarie prove di tecnica e stile...

Storia e Storie

Vietri sul Mare: cittadinanza onoraria ad Ascierto, ospite del Memorial "Michele Siani"

Compie 4 anni il "Memorial dott. Michele Siani". L'appuntamento è per il6 luglio a Vietri sul Mare. Tante le novità dell'edizione 2021. Ad aprire il Memorial, che si terrà nel giorno del compleanno di Michele Siani, sarà una Tavola rotonda, dal titolo "Il vaccino antiCovid e il futuro che ci aspetta",...

Ravello Festival 2021Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento