Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Irene vergine

Date rapide

Oggi: 18 settembre

Ieri: 17 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Terra di Limoni, il limoncella della Costa d'Amalfi con Limoni IGPConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Terra di Limoni, il limoncella della Costa d'Amalfi con Limoni IGPConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Storia e StoriePaolo Sorrentino vince il Leone d’Argento a Venezia: «Mi sentivo maturo per affrontare un film personale»

Storia e Storie

Paolo Sorrentino, Leone d’Argento, Venezia, film, cinema

Paolo Sorrentino vince il Leone d’Argento a Venezia: «Mi sentivo maturo per affrontare un film personale»

Applausi e commozione nella Sala Grande della 78esima Mostra del Cinema di Venezia, dove Paolo Sorrentino ha vinto il Leone d’argento - Gran premio della giuria, per il suo film più personale di sempre: È stata la mano di Dio

Scritto da (Maria Abate), lunedì 13 settembre 2021 09:30:13

Ultimo aggiornamento lunedì 13 settembre 2021 09:30:13

Applausi e commozione nella Sala Grande della 78esima Mostra del Cinema di Venezia, dove Paolo Sorrentino ha vinto il Leone d'argento- Gran premio della giuria, per il suo film più personale di sempre: È stata la mano di Dio.

È il suo nono film e arriva esattamente vent'anni dopo il debutto a Venezia, con L'uomo in più. Ambientato negli anni Ottanta a Napoli, città natale del regista, racconta la storia di un giovane di nome Fabio, noto come Fabietto, che vive nel capoluogo partenopeo. Il ragazzo avrà l'occasione di vivere uno dei sogni più grandi degli amanti del calcio, quando giunge nella sua città il goleador Diego Maradona, ma a questa grande gioia si accompagnerà una tragedia inaspettata, che sconvolgerà la sua vita.

«Mi sono accorto che nel mio passato c'era una parte di amore e una di dolore. L'ho fatto adesso questo film perché ho l'età giusta per farlo, mi sentivo maturo per affrontare un film personale», ha raccontato nel giorno della presentazione a Venezia. E ha aggiunto di averlo fatto anche per i suoi figli: «Volevo dare loro una spiegazione di certi miei comportamenti da adulto che continuano a essere infantili, perché per tanti versi sono rimasto fermo a quegli anni. Certe perdite non creano solo dolore, ma un'interruzione della giovinezza, si diventa vecchi di colpo e nello stesso tempo si resta ancorati all'essere bambino. Dall'altro lato volevo che sapessero che il futuro ci può essere per tutti, anche per quelli che partono con handicap».

A gioire con il regista anche il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca, che ha dichiarato: «Complimenti a Paolo Sorrentino, Leone d'Argento, con "È stata la mano di Dio", il film con cui il grande regista idealmente è tornato a casa, nella sua Napoli. E complimenti al giovane Filippo Scotti, che nel film interpreta Sorrentino da ragazzo, per il Premio Mastroianni, assegnato come miglior attore emergente. Riconoscimenti dalle altre premiazioni anche per "Californie", il film che racconta la storia della giovane Jamila, nata in Marocco e cresciuta a Torre Annunziata».

«Bravi tutti i registi, gli attori e le maestranze che hanno consentito a Napoli e alla Campania di partecipare alla Mostra di Venezia con ben otto opere di prim'ordine, nonostante le difficoltà e problemi dovuti a un anno mezzo di pandemia. Grazie anche al sostegno della Regione Campania attraverso i finanziamenti della Legge Cinema Campania, oggi il nostro cinema è protagonista in Italia e sulle principali vetrine internazionali», ha chiosato.

È stata la mano di Dio potrebbe avere buone possibilità se venisse candidato per l'Italia agli Oscar...

(Foto: La biennale di Venezia)

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Storia e Storie

Storia e Storie

MielePiù a Salerno festeggia i suoi primi 15 anni

"Oggi è un giorno importante per tutti noi di MielePiù: 𝟭𝟱 𝗮𝗻𝗻𝗶 𝗳𝗮, da questa porta entrò il nostro primo cliente di Salerno, fu emozionante, fu un traguardo, fu un nuovo punto di partenza. Oggi dopo 15 anni, dopo migliaia e migliaia di persone, ripensare ai loro sorrisi mentre escono da questa...

Storia e Storie

Giulia ospite al Premio Fabula: «Sogno una Fondazione per aiutare chi ha il mio stesso problema»

C'era anche un po' di Cava de' Tirreni al Premio Fabula, il Festival della scrittura dei ragazzi dai 9 ai 20 anni organizzato in questi giorni a Bellizzi. Lo scorso 3 settembre, infatti, i ragazzi del Fabula hanno incontrato anche Paola Bucciarelli, insegnante del Liceo Genoino di Cava dei Tirreni, con...

Storia e Storie

Riparte dopo la chiusura causa Covid, il cinema al Delle Arti

Con una capienza ridotta al 50%, da domani, sabato 4 settembre 2021, riprende la programmazione cinematografica al Teatro Delle Arti di Salerno. "Finalmente riapriamo le porte del nostro cinema/teatro - spiega il direttore artistico Claudio Tortora - dopo i tanti mesi di chiusura a causa dell'emergenza...

Storia e Storie

Salerno, la flotta dell’Emiro Padre del Qatar ospite a Marina d’Arechi

La banchina dedicata ai superyacht di Marina d'Arechi ha accolto a Salerno la flotta composta dalle sette bellissime imbarcazioni dell'Emiro Padre del Qatar e del suo entourage, da qualche giorno in crociera tra le meravigliose acque delle coste campane. Su tutti spicca il mega yacht UM ALHOUL, imponente...

Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento