Ultimo aggiornamento 7 minuti fa S. Arsenio diacono

Date rapide

Oggi: 19 luglio

Ieri: 18 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno Il Magazine di Salerno

Caseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: TecnologiaVerso "Futuro Remoto 2023": 10 novembre edizione speciale all'Università degli Studi di Salerno

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Tecnologia

Salerno, Fisciano, Scienza, tecnologia

Verso "Futuro Remoto 2023": 10 novembre edizione speciale all'Università degli Studi di Salerno

Dopo la tappa di Benevento, venerdì 10 novembre l’Università degli Studi di Salerno presenta un programma speciale al Campus di Fisciano: una preview delle “storie di ricerca” curate dai singoli Dipartimenti dell’Ateneo e volte a raccontare la Ricerca che “accade” nei laboratori dei Campus Unisa

Inserito da (PNo Editorial Board), lunedì 6 novembre 2023 17:55:42

Per la sua 37esima edizione dedicata al tema "Intelligenze", in programma dal 21 al 26 novembre a Città della Scienza, Futuro Remoto 2023 si moltiplica con due appuntamenti speciali sul territorio. Dopo la tappa di Benevento, venerdì 10 novembre l'Università degli Studi di Salerno presenta un programma speciale al Campus di Fisciano: una preview delle "storie di ricerca" curate dai singoli Dipartimenti dell'Ateneo e volte a raccontare la Ricerca che "accade" nei laboratori dei Campus Unisa, con la fitta rete di scambi e condivisioni di saperi e conoscenza, che anima e connota la vita universitaria salernitana.

Saranno quattro i percorsi tematici ed esperienziali dell'edizione speciale di Futuro Remoto @UNISA e che accompagneranno il pubblico - dalle ore 9.00 alle ore 12.30 - tra i laboratori e gli spazi di studio dell'Ateneo salernitano, alla scoperta del lavoro di ricerca che ciascuna area disciplinare ha messo in atto per raccontare e interpretare il tema di Futuro Remoto 2023, Intelligenze:

  • Percorso 1 | Laboratori di creatività e innovazione per il futuro del patrimonio culturale
  • Percorso 2 | IntelliScienza - Il ruolo delle scienze nella comprensione del reale
  • Percorso 3 | Problem solving tra intelligenza analitica e intelligenza emotiva
  • Percorso 4 | Processi tecnologici, economici e aziendali nelle sfide della società

"Siamo contenti di introdurre e in qualche modo anticipare quello che sarà lo spirito di Futuro Remoto 2023, una festa della Scienza, che è anche una festa della connessione, dell'incontro tra idee e innovazione. Una bella opportunità per mostrare a tutti le attività di ricerca condotte lungo tutto l'anno dai nostri Dipartimenti nei campus di Fisciano e Baronissi e con esse le possibili opportunità di studio, formazione e lavoro per i nostri giovani" - dichiara il Rettore dell'Università di Salerno prof. Vincenzo Loia.

"Un secondo appuntamento ‘decentrato' e diffuso sul territorio campano attende la nuova edizione di Futuro Remoto: la tappa speciale di Salerno che si terrà il prossimo 10 novembre presenta un interessante programma di incontri che arricchisce in modo significativo la manifestazione, fortificando lo spirito di condividere, fare rete e includere che da sempre caratterizza il nostro festival di divulgazione scientifica" ha dichiarato il presidente di Città della Scienza Riccardo Villari.

La mattinata si concluderà alle ore 12.30 al campus di Fisciano con la Conferenza-Evento che vedrà la partecipazione e l'intervento dello scrittore campano Diego De Silva con il Talk dal titolo "Sentirsi un cretino!

L'incontro è aperto a tutti gli interessati.

QUI IL PROGRAMMA INTEGRALE DELL'INIZIATIVA con i diversi percorsi organizzati dai Dipartimenti dell'Ateneo.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Unisa<br />&copy; Università degli Studi di Salerno Unisa © Università degli Studi di Salerno
Futuro Remoto Futuro Remoto

rank: 1096110103

Tecnologia

Facebook e Instagram down: in tutto il mondo problemi sulle piattaforme social di Meta

Numerosi utenti stanno riportando problemi nell'accesso a Instagram e Facebook nel pomeriggio di oggi, 5 marzo. Le difficoltà coinvolgono le piattaforme gestite da Meta e sembra esserci un'improvvisa interruzione globale, ma al momento le informazioni a riguardo sono limitate. Improvvisamente, l'account...

All'Università di Salerno si presenta la Fondazione SERICS (Security and Rights In the CyberSpace). Atteso ministro Piantedosi

Martedì 13 dicembre, alle ore 10.30, presso l'Aula Magna "Vincenzo Buonocore" del campus di Fisciano, si terrà l'Evento di Presentazione della Fondazione SERICS (Security and Rights In the CyberSpace). Il progetto di Partenariato Esteso "SERICS" (PNRR - Missione 4, componente 2 | Partenariati Estesi...

Unisa, il CIRPA è il primo centro di ricerca in Italia ad aderire al “Metaverse Standards Forum”

SALERNO. Il Centro di ricerca CIRPA dell'Università degli Studi di Salerno è il primo in Italia ad aderire al ‘Metaverse Standard Forum'. Prosegue, così, nella sua mission di promozione della cultura dell'innovazione il Centro Interdipartimentale per la ricerca in Economia, Diritto e Management della...

Cardine Srl, azienda salernitana sponsor ufficiale del convegno “Gli stati generali della Geotermia” a Roma

Cardine Srl, impresa salernitana di edilizia e bonifica grazie rocciatori specializzati in tecnica alpinistica, è stata sponsor ufficiale del convegno "Gli stati generali della Geotermia", organizzato dal Consiglio Nazionale dei Geologi, la Fondazione Centro Studi del CNG e la Commissione Piattaforma...

Come disattivare le notifiche One Signal dai nostri portali

Ci arrivano in redazione diverse mail in cui viene richiesto di rimuovere gli utenti dalle nostre notifiche. Il servizio utilizzato è di terze parti, One signal, sul quale non abbiamo nessun tipo di controllo. Se avete attivato il servizio di notifica automatica, cliccando sulla campanella in basso a...