Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 16 ore fa S. Bonifacio I papa

Date rapide

Oggi: 25 ottobre

Ieri: 24 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Connectivia Soluzioni in fibra e di connettività wireless ultra veloci. Offerta Back To SchoolHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaPetrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Occhi su Salerno

Connectivia Soluzioni in fibra e di connettività wireless ultra veloci. Offerta Back To SchoolHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaPetrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Tu sei qui: Territorio e Ambiente51 milioni e mezzo per il contrasto agli incendi boschivi, in Campania approvato il Piano regionale

Territorio e Ambiente

Incendi boschivi, piano regionale, elicotteri

51 milioni e mezzo per il contrasto agli incendi boschivi, in Campania approvato il Piano regionale

Sette elicotteri assicureranno copertura all'intero territorio (1 mezzo per ciascuna provincia più due di supporto ad eventuali emergenze). A supporto saranno operative anche le Associazioni di volontariato con circa 400 volontari disponibili in caso di emergenza

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 10 giugno 2020 10:06:09

Ultimo aggiornamento mercoledì 10 giugno 2020 10:12:12

È stato approvato dalla Giunta regionale della Campania, il Piano di contrasto agli incendi boschivi per il triennio 2020-2022 per il quale sono state già stanziate risorse per 51 milioni 464mila euro.

Il Piano si basa sulla interazione tra tutte le forze in campo e attiva l'intero sistema. Oltre 1800 uomini e donne: oltre alle squadre regionali (oltre 100 unità di cui 68 Direttori Operazioni Spegnimento), saranno impegnate le Comunità montane, le Province e la Città metropolitana (con oltre 1000 operatori per l'intervento da terra), Sma Campania (con circa 200 addetti), Vigili del Fuoco, 7 elicotteri. Gli elicotteri assicureranno copertura all'intero territorio (1 mezzo per ciascuna provincia più due di supporto ad eventuali emergenze).

A supporto saranno operative anche le Associazioni di volontariato con circa 400 volontari disponibili in caso di emergenza. Già firmati, con ampio anticipo, la Convenzione con i Vigili del Fuoco e l'accordo con le Comunità montane e gli altri enti delegati.

Il Piano redatto dalla Protezione civile Regionale che assume il coordinamento delle attività attraverso le Sale operative, parte dall'analisi dell'andamento dei primi 4 mesi dell'anno e si prepara ad affrontare il periodo di massima pericolosità per gli incendi boschivi, che sarà dichiarato a breve con apposito decreto. Le procedure sono redatte anche in coerenza con le misure per il distanziamento sociale e prevenzione relative all'emergenza epidemiologica da Covid-19.

Attraverso i dati forniti dai Carabinieri Forestali e dall'analisi degli incendi boschivi in Campania negli ultimi dieci anni (2009-2019), è stato possibile realizzare molteplici elaborazioni statistiche che hanno portato all'aggiornamento della cartografia, al fine di strutturare una strategia complessiva di contrasto e definire i territori sui quali potenziare la distribuzione dei Direttori delle Operazioni di Spegnimento (DOS) e di tutte le squadre operative.

Particolare attenzione è stata riservata alle pianificazioni antincendio dei Parchi e delle aree Protette della Campania.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Salerno, il prefetto Russo: «Il Covid ha favorito spazi di espansione per le mafie»

«Il rallentamento del sistema economico in questo periodo ha assunto dimensioni rilevanti e potrebbe aprire alle mafie prospettive di espansione e arricchimento». Sono le parole del prefetto di Salerno, Francesco Russo, in audizione alla Commissione Antimafia. «Da una recente indagine congiunturale condotta...

Territorio e Ambiente

Scuole a Pontecagnano, Infanzia e Primaria verso riapertura. Sindaco: «L'ultima parola spetta all'Unità di Crisi»

«Non abbiamo nessun contagio nelle scuole sul nostro territorio. Abbiamo una situazione tranquilla». Con queste parole, il sindaco di Pontecagnano Faiano,Giuseppe Lanzara, in una diretta pubblicata sulla sua pagina Facebook, ribadisce la volontà di riaprire le scuole d'infanzia e primarie per il giorno...

Territorio e Ambiente

Azzolina: «La scuola è l’ultima cosa che deve chiudere»

«La scuola è una priorità ed è l'ultima cosa che deve chiudere». La ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina ribadisce ancora una volta il suo pensiero alla luce dell'aumento dei casi Covid in tutta Italia. «Abbiamo lavorato con molta umiltà per tutta l'estate con tutto il personale scolastico e le famiglie...

Territorio e Ambiente

Troppi contagi a Scafati, sindaco corre ai ripari e chiude cimitero fino al 2 novembre

Per contenere la diffusione del Covid 19, stamattina il sindaco di Scafati, Cristoforo Salvati, ha disposto la chiusura del cimitero cittadino dal 31 ottobre fino al 2 novembre. Sono sospese tutte le operazioni cimiteriali nonché i lavori all'interno del cimitero tranne l'installazione delle lampade...

LI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana