Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Lanfranco martire

Date rapide

Oggi: 23 giugno

Ieri: 22 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno Il Magazine di Salerno

Caseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: Territorio e Ambiente“A misura di mare”, 3 dicembre giornata dedicata al pescato locale a Santa Maria di Castellabate

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Territorio e Ambiente

Cilento, Castellabate, Aree Marine Protette, pescato, ambiente

“A misura di mare”, 3 dicembre giornata dedicata al pescato locale a Santa Maria di Castellabate

A scopo divulgativo, per tutta la giornata, negli spazi esterni di Villa Matarazzo, nel centro di Santa Maria di Castellabate (SA), i pescatori delle due Aree Marine Protette racconteranno il loro lavoro quotidiano nel particolare contesto delle aree sottoposte a tutela, presenteranno le specie ittiche e i loro strumenti di lavoro, selettivi ed ecocompatibili, e illustreranno anche il loro contributo alla preservazione dell’ambiente marino.

Inserito da (PNo Editorial Board), venerdì 1 dicembre 2023 10:50:26

Domenica 3 dicembre, Villa Matarazzo, nel centro di Santa Maria di Castellabate (SA), ospiterà una Giornata tematica di informazione e sensibilizzazione dedicata al pescato locale, frutto dell'attività di pesca costiera artigianale nelle due Aree Marine Protette del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni (Santa Maria di Castellabate e Costa degli Infreschi e della Masseta), nel rispetto degli habitat marini e della straordinaria biodiversità che li caratterizza. Ambienti tutelati per la loro valenza ambientale unica, che sono rifugio e aree di ripopolamento di una grande varietà di specie, prelevate con metodi di pesca selettivi, in grado di salvaguardare nel tempo gli stock ittici unitamente agli equilibri marini. Tra le specie presenti nelle Aree Marine Protette cilentane, alcune tra quelle considerate a lungo "povere" e di minimo valore commerciale, sono state rivalutate dalla scienza per le loro proprietà organolettiche e salutari. E si tratta proprio dei prodotti ittici che la cucina cilentana ha sempre saputo valorizzare al massimo con le sue ricette tradizionali, ispiratrici della Dieta Mediterranea Patrimonio dell'Umanità di cui il pesce, in particolare, quello azzurro, è uno dei pilastri.

 

IL CONVEGNO

Dalle 11.00 si terrà un Il convegno per approfondire, anche a livello scientifico, le tematiche riguardanti la piccola pesca artigianale nelle due Aree Marine Protette cilentane, con un focus sul Progetto PO FEAMP VALE AMP II, presentato nell'occasione dal Direttore del Parco, Romano Gregorio.

Interverranno: Giuseppe Coccorullo, Presidente parco nazionale del Ciento,Vallo di Diano e Alburni, Marco Rizzo, Sindaco di Castellabate, Mario Salvatore Scarpitta, Sindaco di Camerota, Ferdinando Palazzo, Sindaco di San Giovanni a Piro, Romano Gregorio, Direttore Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni; Giovanni Fulvio Russo, docente di Ecologia Università di Napoli Parthenope, Floriana Di Stefano, ecologa, Presidente Commissione di riserva Amp Santa Maria di Castellabate, Claudia Scianna, ricercatrice Stazione Zoologica "Anton Dohrn", Antonino Miccio, Direttore Amp "Regno di Nettuno". Conclusioni di Mariella Passari, Direttrice Settore Agricoltura e Pesca Regione Campania, Tommaso Pellegrino, Consigliere regionale, e Nicola Caputo, Assessore regionale Agricoltura e Pesca. Moderatore il giornalista e scrittore Ciro Cenatiempo.

Nell'occasione sarà presentato un minidocumentario sulla piccola pesca nelle AA.MM.PP. del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, realizzato dalla Discover Italia, voce e interviste del giornalista Enrico Deuringer.

 

LA NARRAZIONE DEI PESCATORI

A scopo divulgativo, per tutta la giornata, negli spazi esterni della Villa, i pescatori delle due Aree Marine Protette racconteranno il loro lavoro quotidiano nel particolare contesto delle aree sottoposte a tutela, presenteranno le specie ittiche e i loro strumenti di lavoro, selettivi ed ecocompatibili, e illustreranno anche il loro contributo alla preservazione dell'ambiente marino.

 

EDUCAZIONE AMBIENTALE

In contemporanea allo svolgimento del convegno, presso l'Acquario nel parco di Villa Matarazzo, educatori ambientali esperti svolgeranno attività legate al mare, ai suoi delicati equilibri, alle sue creature e all'azione dell'uomo con gli alunni degli Istituti comprensivi di Castellabate, Camerota e San Giovanni a Piro. Sarà presentato un fumetto dedicato alla lotta ai rifiuti di plastica in mare.

 

SHOW COOKING E DEGUSTAZIONE

L'ottimo pesce delle Aree Marine Protette cilentane, eccellenza del territorio e protagonista della Giornata, sarà esaltato durante uno Show Cooking a cura degli chef Pietro Parisi, il "cuoco contadino" ambasciatore della Dieta Mediterranea nel mondo, Gennaro Paonessa e Riccardo Scarpato con le loro Brigate, che proporranno le loro rielaborazioni gourmet della cucina tipica del Cilento. Le ricette salate degli chef e il dolce della tradizione cilentana della festa saranno protagonisti dello speciale pranzo della domenica organizzato negli storici spazi di Villa Matarazzo con ingresso libero e degustazione gratuita.

 

KERMESSE DI MUSICA CILENTANA

A suggellare la varietà delle iniziative della Giornata tematica "A misura di mare" sarà una kermesse musicale animata da numerosi artisti cilentani, produzione artistica del Cilento Music Festival diretta da Lillo De Marco. Sarà un incontro di stili, provenienze, percorsi formativi e musicali. Uno straordinario mix dei generi e dei mondi musicali dei singoli artisti, con il filo conduttore della musica etnica e del dialetto cilentano per un viaggio musicale dalla tradizione all'innovazione musicale tra le tipicità sonore e stilistiche del territorio.

A partire dalle 14.30, i numerosi artisti partecipanti si susseguiranno sul palco per eseguire ciascuno vari brani del proprio repertorio. Inizieranno i gruppi dei Kiepo' (folk) e dei Barracca Repubblic (rap), seguiranno Angelo Loia (rielaborazione del repertorio di Aniello De Vita), Aristide Garofalo (Blues), Santino Scarpa (canto a distesa), Francesco Citera e Hamlet Kyrie (World music), Peppe Cirillo (cantautorale), Annamaria Martuscelli, Paola Salurso, Pina Speranza e Sergio Scavariello (musica popolare ). Presenterà Valentina Montone.

Ad accompagnare tutti gli artisti, ad eccezione dei Kiepo' e dei Barracca Repubblic, sarà l'Orchestra cilentana, diretta dal maestro Umberto Elia e formata da Denis Citera (Batteria), Pasquale Mastrogiovanni (Basso), Pietro Ciuccio (Percussioni) , Mariano Castiello (Tastiere), Lillo De Marco(Chitarra acustica e Buzuki), Aristide Garofalo (chitarra acustica e elettrica), Biagio Fierro (Trombone e fisarmonica), Mimmo Ceraso (tromba) , Mattia Barbato (Sax) e Amleto Livia , ai quali si aggiungeranno altri musicisti e ospiti a sorpresa.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

“A misura di mare”, 3 dicembre giornata dedicata al pescato locale a Santa Maria di Castellabate “A misura di mare”, 3 dicembre giornata dedicata al pescato locale a Santa Maria di Castellabate
Villa Matarazzo Villa Matarazzo

rank: 107211106

Territorio e Ambiente

Salerno, Associazione Salute e Vita accusa: «Dalle Fonderie Pisano fumi non filtrati, aria irrespirabile»

Riceviamo e pubblicato il comunicato stampa inoltratoci dal Presidente dell'Associazione Salute e Vita, Lorenzo Forte, in merito ai fumi provenienti dalle Fonderie Pisano, a Salerno. Ieri, 5 giugno 2024, alle ore 8.15 sono pervenute all'Associazione Salute e Vita, come possibile vedere dalle foto in...

Vertenza “Salerno Pulita”, Gigi Vicinanza (Filp Cisal): «Ritirare il bando dato alla società interinale per dare maggiore stabilità ai lavoratori»

Gigi Vicinanza, segretario generale della Filp Cisal Salerno, interviene sulla recente decisione di passare dalla gestione di Isam alla società interinale per Salerno Pulita, esprimendo forti critiche e proponendo un nuovo approccio per garantire un servizio adeguato ai cittadini. "Ritirare questo bando...

"Voler Bene all'Italia", parte da Pertosa la campagna di Legambiente dedicata ai piccoli Comuni

Piccoli ma "giganti" per storia, bellezza, tradizioni e per l'impegno nella transizione ecologica ed energetica. Parliamo dei piccoli Comuni d'Italia, quelli con meno di 5 mila abitanti, che in Campania sono 344 su un totale di 550, dove vivono 671.670 cittadini, pari al 12% della popolazione regionale....

Vertenza Polizia Municipale del Comune di Salerno, Csa: «Aspettiamo che vengano mantenuti gli impegni presi»

Il 27 luglio si è tenuto un confronto tra sindacati e parte pubblica, con il comandante della polizia municipale, nel contesto degli incontri già programmati per il ritorno dell'allerta nel Comune di Salerno. Angelo Rispoli, segretario generale della Csa Salerno, ha dichiarato: "Ci è stato comunicato...

“Think Renewable”, a Palazzo Sant'Agostino la premiazione del concorso per le scuole del salernitano

Mercoledì 29 maggio, alle ore 10, nel Salone Bottiglieri di Palazzo Sant'Agostino, sede della Provincia di Salerno, ci sarà la premiazione della seconda edizione del Concorso THINK RENEVABLE - pensa rinnovabile, il progetto didattico coordinato dal Consigliere Provinciale Delegato alla Edilizia Scolastica...

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.