Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 38 minuti fa S. Damiano vescovo di Pavia

Date rapide

Oggi: 12 aprile

Ieri: 11 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno Il Magazine di Salerno

Caseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: Territorio e AmbienteCastellabate, oltre 44mila euro per la riqualificazione della pedana in legno sul lungomare Perrotti

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Territorio e Ambiente

Castellabate, finanziamento, lungomare, riqualificazione, pedana in legno

Castellabate, oltre 44mila euro per la riqualificazione della pedana in legno sul lungomare Perrotti

L’opera rientra in un più ampio progetto di restyling della zona che è di particolare interesse a livello turistico e paesaggistico

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 13 marzo 2024 09:05:15

Sono iniziati i lavori di riqualificazione e manutenzione straordinaria della pedana in legno posta sul lungomare nella frazione di Santa Maria di Castellabate. L'intervento è finanziato nell'ambito del DPCM del 17/07/2020 - Annualità 2023, per l'importo complessivo di 44.725,00 euro.

L'opera rientra in un più ampio progetto di restyling della zona che è di particolare interesse a livello turistico e paesaggistico.

Le attività riguarderanno il rifacimento e il ripristino della pedana in legno, che con il trascorrere del tempo e l'esposizione agli agenti atmosferici, è stata oggetto di fenomeni di deterioramento. L'obiettivo dell'intervento è quello di dare maggior decoro alla passeggiata, garantendo la realizzazione di una passerella totalmente sicura e fruibile a tutti. I lavori saranno eseguiti a tratti, procedendo alla sostituzione delle parti strutturali non più idonee, in modo tale da non arrecare disagi a cittadini e turisti che ogni giorno frequentano l'area.

"I lavori di ripristino e valorizzazione dell'iconica passerella sul lungomare Perrotti è uno di quegli interventi necessari che abbiamo predisposto per rimodernare il territorio comunale. La passeggiata antistante la spiaggia di "Marina Piccola" e della Torre Perrotti regala sempre un fascino incredibile e noi vogliamo garantire che tutto ciò avvenga in piena sicurezza e tranquillità", afferma il Sindaco di Castellabate, Marco Rizzo.

"Questa tipologia di interventi sono molto importanti per un'area altamente attrattiva come quella del lungomare Perrotti dove si concentra, principalmente, la vita turistica di Castellabate. Proprio per questo motivo, i lavori verranno terminati prima dell'inizio della stagione estiva e ridaranno nuova luce ad una delle passeggiate più belle dell'intera costa", sostiene l'Assessore, Nicoletta Guariglia.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Pedana in legno sul lungomare Perrotti<br />&copy; Comune di Castellabate Pedana in legno sul lungomare Perrotti © Comune di Castellabate

rank: 10964101

Territorio e Ambiente

Tredici bus elettrici fermi nel deposito di Busitalia a Pagani, la denuncia dell'Ugl Autoferrotranvieri provinciale

«Il trasporto pubblico locale versa in una grave emergenza nel Salernitano a causa della mancanza di infrastrutture fondamentali per l'utilizzo dei mezzi elettrici. Questa situazione è assolutamente inaccettabile e comporta notevoli disagi per la cittadinanza». A dichiararlo è Gabriele Giorgianni, segretario...

Salerno, al via lavori di manutenzione straordinaria per l'area di Santa Teresa

Sono iniziati stamani, a Salerno, i lavori di manutenzione straordinaria per l'area di Santa Teresa. L'intervento del Comune di Salerno prevede la risistemazione del solarium, dell'arenile e delle zone circostanti e si rende necessario per assicurare ai concittadini e visitatori una fruizione gradevole...

Vigili del Fuoco di Salerno intensificano la sicurezza durante le festività a seguito delle direttive del Prefetto

Nel periodo di festività pasquali, sempre molto vivace a Salerno, la sicurezza dei cittadini e dei numerosi turisti diventa una priorità assoluta. Su disposizione del Prefetto di Salerno, Francesco Esposito, e a seguito delle recenti direttive del Ministero dell'Interno, i Vigili del Fuoco del capoluogo...

Riaperto viadotto Acquarulo sulla Cilentana, Cascone: «Grazie ad Anas pronto per l’esodo pasquale»

Ripristinata prima del weekend pasquale la piena circolazione lungo il viadotto ‘Acquarulo' della SS18VAR "Cilentana", nel territorio comunale di Ceraso (SA). "Per la riapertura in tempi così rapidi dobbiamo ringraziare esclusivamente l'Anas che prontamente è intervenuta e con capacità e velocità, grazie...

Legambiente, negli ultimi cinque anni in Campania oltre 23mila reati contro l'ambiente

C'è un virus da combattere che dura da anni. Il "virus" dell'ecomafia che non si arresta né conosce crisi. Negli ultimi cinque anni in Campania sono 23.037 i reati contro l'ambiente, con 20.543 persone denunciate, 183 persone arrestate e 7.888 sequestri effettuati. La maggior parte dei reati sono concentrati...

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.