Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa Conv. di S. Paolo apost.

Date rapide

Oggi: 25 gennaio

Ieri: 24 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Sal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickDal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Sal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickDal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Territorio e AmbienteIl maltempo non ferma "IlluminiAMO Salerno": grande partecipazione all'iniziativa di Pippo Pelo

Territorio e Ambiente

Salerno, luminarie, Natale

Il maltempo non ferma "IlluminiAMO Salerno": grande partecipazione all'iniziativa di Pippo Pelo

Dopo un mese la pagina Facebook supera i 14 mila iscritti. Su quel muro non si è mai spezzato il filo della partecipazione comune

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 9 dicembre 2020 14:02:32

Ultimo aggiornamento mercoledì 9 dicembre 2020 14:02:54

La pioggia non spegne l’entusiasmo di IlluminiAMO Salerno che nel tardo pomeriggio di ieri ha dato il via ad una staffetta di balconi accessi che ha travolto l’intera città e non solo.

Impossibile contenere la gioia di quanti al countdown delle 19, esattamente come fosse Capodanno, hanno fatto a gara a collegarsi sulla pagina Facebook (https://www.facebook.com/groups/424097825651092) che porta lo stesso nome dell’iniziativa ideata da Pippo Pelo, per presentare il proprio balcone ma anche il condominio o il quartiere. Una time line invasa di gente di tutte le età live da ogni zona di Salerno, nessuna esclusa, che ha trasformato quell’accensione comune in un unico grande abbraccio. Un momento molto commuovente e toccante, segnato da tanti video muti in cui ha parlato la luce, come la lunga diretta silenziosa della signora Carmelina dal COVID Center Da Procida ha acceso la ghirlanda che Pippo le aveva fatto consegnare qualche giorno fa, o i collegamenti dei salernitani all’estero. Nella memoria collettiva, l’appuntamento di ieri è stato un modo per esorcizzare il momento difficile, sorridere alla speranza o alla semplice ed incontrastata bellezza del Natale. Fra i tanti collegati in diretta, ovviamente, Pippo Pelo.

«Grazie - dice commosso – per tutte le emozioni che mi avete regalato e per il passaparola che si è creato così velocemente che è stato difficile da contenere, un tam tam impressionante anche tra chi non è social. Grazie alle aziende che ci hanno sostenuto e dato la possibilità di rendere IlluminiAMO anche un’iniziativa solidale, grazie ad OPEN che ci ha aiutato a raccogliere fondi per l’Ospedale di Salerno, grazie alla squadra delle mie ambasciatrici che hanno coinvolto intere famiglie ad accendere i propri balconi».

Dopo un mese la pagina Facebook supera i 14 mila iscritti. Su quel muro non si è mai spezzato il filo della partecipazione comune (con idee, suggerimenti e consigli di ogni tipo) quella bacheca è diventata un luogo dove chi non parlava da tempo ha trovato la forza di farlo, una chiamata a raccolta di persone desiderose di tornare a sorridere alla vita come la mamma di quel ragazzo morto a 16 anni nel 2018, che ha deciso di riaddobbare il balcone dopo due anni di buio profondo grazie all’energia contagiosa di tutti. Quel gruppo oggi è una grande famiglia, una comunità in stend by fino alla messa in opera di una nuova edizione di IlluminiAMo Salerno.

«Per me è stato un esperimento – conclude Pippo Pelo – che mi ha letteralmente travolto e riempito di gioia. Mi ha fatto notare che nella mia città c’è grande voglia di partecipazione, cosa che probabilmente non avviene da tempo. L’unico rammarico è il silenzio totale dell’amministrazione comunale che, a differenza di tante città italiane, non ha minimamente addobbato Salerno, neppure davanti le chiese. Peccato non abbia aderito neppure ad IlluminiAMO Salerno accendendo anche solo la facciata di Palazzo Guerra...ma è ancora in tempo. Noi non ci spegniamo fino alla Befana».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Eboli, la 22enne Carmen entra in monastero di clausura: «La mia avventura più bella»

Carmen D'Andrea, 22enne originaria di Eboli, inizia oggi l'aspirantato religioso a "Santa Maria delle Vergini" di Bitonto, dove era stata la prima volta nel 2018 per presentare il suo libro Innato Amore. 'Grate' di libertà. Carmen ha raccontato la sua storia a "La Repubblica": Carmen ha cominciato la...

Territorio e Ambiente

Continuano i lavori sulla SS 18 che da Vietri sul Mare passa per Cava e conduce a Salerno

La Provincia di Salerno prosegue i lavori per la messa in sicurezza del tratto della SS 18 che è in gestione provinciale e che attraversa i Comuni di Salerno, Cava de' Tirreni e Vietri sul Mare. "Il tratto in questione - dichiara il Presidente Michele Strianese - è quello che parte dalla località Molina...

Territorio e Ambiente

Scuola, a Roccapiemonte slitta il ritorno in classe per quarte e quinte elementari

A Roccapiemonte slitta il ritorno in aula per gli alunni delle quarte e delle quinte elementari. Il primo cittadino, Carmine Pagano, ha ritenuto opportuno fissare al 25 gennaio 2021 la ripresa delle attività didattiche in presenza delle classi quarte e quinte della scuola Primaria. Di seguito il comunicato:...

Territorio e Ambiente

Ritorno a scuola a Roccapiemonte, oltre 200 tamponi effettuati sul personale scolastico

Sono state oltre 200 le persone sottoposte al test del tampone anti-Covid19 nel pomeriggio di oggi a Roccapiemonte. Su disposizione del Sindaco Carmine e dell'Assessore alle politiche sanitarie Daniemma Terrone, in sinergia con l'Asl di Salerno, Distretto 60, con la collaborazione dei volontari della...

Connectivia Fiber soluzione. Soluzioni di connettività in fibra e wireless ad altissime prestazioni, Internet service ProviderSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65%, sconto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazioneLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento