Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 minuti fa S. Orsola martire

Date rapide

Oggi: 21 ottobre

Ieri: 20 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Connectivia Soluzioni in fibra e di connettività wireless ultra veloci. Offerta Back To SchoolHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaPetrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Occhi su Salerno

Connectivia Soluzioni in fibra e di connettività wireless ultra veloci. Offerta Back To SchoolHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaPetrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Tu sei qui: Territorio e Ambiente«La Campania vive nella paura, siamo in emergenza climatica!», Legambiente chiede interventi sul territorio

Territorio e Ambiente

Campania, maltempo, Legambiente

«La Campania vive nella paura, siamo in emergenza climatica!», Legambiente chiede interventi sul territorio

Legambiente: "Siamo davanti adEmergenza climatica con numeri inquietanti: 57 eventi estremi dal 2010 a oggi, tra cui 22 danni da trombe d’aria

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), martedì 29 settembre 2020 08:59:55

Ultimo aggiornamento martedì 29 settembre 2020 09:31:33

«Due giorni di vento forte e pioggia intensa mandano la Campania sott'acqua. Nella nostra regione non reggono le città ne le aree interne ai fenomeni meteorologici estremi. La responsabilità dei danni, della melma e del fango, che mettono a repentaglio vite umane e a rischio case e strade, va ricercato nell'assenza di controlli, nella mancanza di una seria e concreta politica di prevenzione e monitoraggio del territorio, nella devastazione e cementificazione di vastissime aree». Sono le parole, affidate in una nota, di Mariateresa Imparato, presidente Legambiente Campania, che commenta il maltempo sull'intera regione.

«Basta con la Campania della paura e della perenne emergenza. - continua la presidente - Siamo davanti ad un 'emergenza climatica ben visibile con il continuo ripetersi di fenomeni alluvionali che evidenziano una accelerazione nella frequenza e intensità dei fenomeni meteorologici, che nessuno può più negare anche per gli impatti crescenti nei confronti delle comunità e dei territori. E neanche la Campania è immune dalle conseguenze dei cambiamenti climatici».

«I numeri sono inquietanti: 57 eventi estremi dal 2010 a oggi, tra cui 22 danni da trombe d'aria, 13 allagamenti da piogge intense, 15 episodi di danni consistenti a infrastrutture o al patrimonio storico a causa del maltempo, 4 esondazioni fluviali e 2 frane. Oltre 2 miliardi di euro di danni. Risorse che devono essere utilizzate per la messa in sicurezza del territorio, non per affrontare l'emergenza del post. Non esistono più alibi o scuse per rimanere fermi: disponiamo di competenze tecnologie per aiutare i territori e le città ad adattarsi ai cambiamenti climatici e mettere in sicurezza le persone. Occorre dar avvio ad interventi rapidi e politiche di adattamento e di riduzione del rischio idrogeologico e per questo è fondamentale programmare sin da ora interventi a lungo periodo, diffondendo anche una cultura di convivenza con il rischio che punti alla crescita della consapevolezza tra i cittadini dei fenomeni e delle loro conseguenze. Dobbiamo solo decidere di farlo», conclude Imparato.

(nella foto i danni causati dal maltempo a Sarno)

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Troppi contagi a Scafati, sindaco corre ai ripari e chiude cimitero fino al 2 novembre

Per contenere la diffusione del Covid 19, stamattina il sindaco di Scafati, Cristoforo Salvati, ha disposto la chiusura del cimitero cittadino dal 31 ottobre fino al 2 novembre. Sono sospese tutte le operazioni cimiteriali nonché i lavori all'interno del cimitero tranne l'installazione delle lampade...

Territorio e Ambiente

Scuola: respinti i ricorsi dei genitori, il TAR dà ragione alla Regione Campania

Con i decreti n.1921 e n.1922 appena pubblicati, il TAR Campania ha respinto i ricorsi promossi avverso l'Ordinanza regionale n.79/2020 - con la quale è stato disposto l'obbligo di svolgimento dell'attività didattica "a distanza" - rilevando tra l'altro che la Regione ha «esaurientemente documentato...

Territorio e Ambiente

Salerno, le due facce del sabato sera: locali verso la chiusura, continua la movida senza regole

Serrande abbassate, tavoli senza clienti. Ecco come si presentava ieri sera, dopo le 21, la città di Salerno. L'ordinanza emanata dal presidente De Luca ha già avuto effetto sul capoluogo salernitano, come riporta anche il quotidiano "Il Mattino". E mentre Largo Barbuti resiste con il bar fai-da-te,...

Territorio e Ambiente

Ritorna Luci d’Artista, ecco la novità: led per illuminare i monumenti di Salerno

La domanda delle ultime settimane è: si farà o meno Luci d'Artista 2020? Il Covid riuscirà a far slittare uno degli appuntamenti natalizi più importanti per Salerno e per la Provincia? La risposta è no. Infatti, poche ore fa, la Giunta Comunale ha dato l'ok per illuminazione a led monumenti di Salerno....

LI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana