Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Vittore martire

Date rapide

Oggi: 8 maggio

Ieri: 7 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Territorio e AmbienteLegambiente Campania contro le ordinanze comunali che chiudono le spiagge libere

Territorio e Ambiente

Legambiente, Campania, spiagge libere

Legambiente Campania contro le ordinanze comunali che chiudono le spiagge libere

«Garantire a tutti il vero diritto alla salute, per i Comuni, significa anche fruizione libera della natura e della socialità, approfittando del momento per valorizzare tutti i luoghi negati del proprio territorio, o troppo spesso dimenticati», ha chiosato la presidente di Legambiente Campania

Scritto da (Maria Abate), sabato 30 maggio 2020 14:30:11

Ultimo aggiornamento sabato 30 maggio 2020 14:30:11

«Le spiagge libere sono beni comuni preziosi e vanno valorizzate e gestite, non chiuse! Le ordinanze sindacali sulla non-gestione delle spiagge libere sono le più stravaganti. Si chiudono alcuni tratti di spiaggia libera senza spiegazioni nel breve o lungo periodo, o peggio vengono affidati ai privati per permettere di attrezzare lo stesso numero di ombrelloni dello scorso anno nel rispetto delle distanze, tutto questo con ordinanze ad hoc e senza piani di gestione necessari come invece definito nell'ordinanza regionale». Così commenta, in una nota stampa, Mariateresa Imparato, presidente di Legambiente Campania, le «ordinanze di chiusure delle spiagge libere nella nostra regione».

«Il 2019 in Campania ha visto complessivamente una stima in cui le concessioni superano il 67% di occupazione delle spiagge. Ciò significa che solo il 33% del litorale è free. Oggi, dopo 2 mesi di lockdown, con una crisi economica e sociale, la chiusura delle spiagge libere, già limitate, è una scelta assurda, una vera resa, una dichiarazione esplicita dell'incapacità del pubblico di gestire il bene comune», ha affermato.

«Queste ordinanze - ha detto - sono atti che provocano una gravissima disparità di diritti fra la popolazione accentuando il divario sociale tra chi potrà permettersi di pagare per l'accesso al mare e chi no. Riteniamo, invece, che questa situazione possa diventare una straordinaria occasione proprio per ristabilire la naturale connessione fra le amministrazioni locali e i cittadini nella gestione del bene comune».

«Garantire a tutti il vero diritto alla salute, per i Comuni, significa anche fruizione libera della natura e della socialità, approfittando del momento per valorizzare tutti i luoghi negati del proprio territorio, troppo spesso dimenticati e abbandonati a una fruizione anarchica o aperti solo per pulizie estemporanee», ha chiosato la presidente di Legambiente Campania.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Santuario di Pompei, presentata la nuova porta di bronzo realizzata con la donazione della BCC di Scafati e Cetara

Nel pomeriggio di ieri si è svolta la cerimonia di presentazione alla città di Pompei della nuova porta di bronzo del Santuario, realizzata dal sacerdote artista don Battista Marello. I Dopo la benedizione dell'arcivescovo - prelato di Pompei Mons. Tommaso Caputo, il sindaco di Pompei, Carmine Lo Sapio...

Territorio e Ambiente

Battipaglia, forte adesione dei cittadini al centro vaccinale al PalaSchiavo

Ieri è stato il giorno di apertura del centro vaccinale al PalaSchiavo; forte l'adesione da parte dei cittadini di Battipaglia. Ad annunciarlo è stato la sindaca Cecilia Francese. Il primo cittadino, attraverso un messaggio sui social, ha precisato che la "lista open", ovverosia la possibilità per i...

Territorio e Ambiente

Gerardo Tafuri (Gioventù Nazionale/Fratelli d'Italia): "Organizzazione centri vaccinali al comune di Salerno è un macello"

"Siamo veramente meravigliati - dichiara in una nota stampa il Coordinatore Cittadino di Gioventù Nazionale Salerno, Gerardo Tafuri - come il Comune di Salerno, non sia capace di garantire in sicurezza e in modo civile l'organizzazione dei punti vaccinali: ogni giorno, specie nel hub di Matierno, si...

Territorio e Ambiente

Oltre 3.000 pasti caldi donati tra Salerno e Potenza: l'iniziativa solidale di McDonald’s

Sono 3.410 i pasti che, grazie all'iniziativa "Sempre aperti a donare", sono stati donati complessivamente tra le province di Salerno e Potenza. In particolare, a Salerno sono 1.810 i pasti distribuiti. Destinatarie dell'iniziativa sociale l'Associazione "L'Abbraccio" e l'Associazione "Filotea", che...

Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65%, sconto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazioneLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento