Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 15 ore fa S. Bonifacio vescovo

Date rapide

Oggi: 5 giugno

Ieri: 4 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Occhi su Salerno

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Tu sei qui: Territorio e AmbienteLettera alla Soprintendenza della "Sinistra Italiana" sullo stato dei beni culturali a Pontecagnano Faiano

Territorio e Ambiente

Pontecagnano Faiano, beni culturali, Soprintendenza

Lettera alla Soprintendenza della "Sinistra Italiana" sullo stato dei beni culturali a Pontecagnano Faiano

Sinistra Italiana: "Ci auguriamo che la nostra sollecitazione faccia in modo che la Soprintendenza sia molto più presente sul nostro territorio sollecitando il Comune affinché onori al meglio il suo compito di tutelare il nostro patrimonio edilizio e di beni culturali"

Scritto da (Maria Abate), giovedì 27 febbraio 2020 08:56:37

Ultimo aggiornamento giovedì 27 febbraio 2020 08:56:37

La tutela dei beni culturali e del patrimonio edilizio storico rappresenta uno dei modi per conservare e valorizzare la memoria di una comunità. Una comunità che perde la propria memoria impoverisce il proprio bagaglio di esperienze che col tempo provoca la sua involuzione.

L'autorizzazione all'abbattimento della palazzina Mingo per essere sostituita con due anonimi edifici, che oltretutto scarificheranno un piccolo ma significativo polmone di verde in una ziona totalmente cementificata, dimostra la insensibilità di questa Amministrazione a tutelare il patrimonio edilizio storico e la salute dei cittadini favorendo speculazioni edilizie che renderanno ancora di più anonimo e invivibile il tessuto urbano del nostro comune.

 

Per tale motivo abbiamo inviato una lettera alla Soprintendenza dove evidenziamo una serie di criticità nella tutela dei beni culturali a partire da suddetta palazzina Mingo per continuare col totale abbandono delle fontane storiche e alla scarsa valorizzazione dei mulini di Faiano, di cui uno totalmente deturpato, il mulino Pettinati.

 

Inoltre, abbiamo messo in guardia la Soprintendenza sul tipo di restauro che il Comune intende fare della Grangia San Benedetto di Faiano anche alla luce di alcune ipotesi pubblicate in rete che più che un restauro mostrano una ristrutturazione alquanto discutibile.

 

Nell'occasione abbiamo anche evidenziato alla Soprintendenza la necessità di bonificare il terreno di sua proprietà in via Cavalleggeri dove si è formata una discarica che di fatti è a pochi metri dal centro urbano.

 

Ci auguriamo che la nostra sollecitazione faccia in modo che la Soprintendenza sia molto più presente sul nostro territorio sollecitando il Comune affinché onori al meglio il suo compito di tutelare il nostro patrimonio edilizio e di beni culturali.

 

Pontecagnano Faiano, 25 febbraio 2020

SINISTRA ITALIANA
Pontecagnano Faiano

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Legambiente Campania contro le ordinanze comunali che chiudono le spiagge libere

«Le spiagge libere sono beni comuni preziosi e vanno valorizzate e gestite, non chiuse! Le ordinanze sindacali sulla non-gestione delle spiagge libere sono le più stravaganti. Si chiudono alcuni tratti di spiaggia libera senza spiegazioni nel breve o lungo periodo, o peggio vengono affidati ai privati...

Territorio e Ambiente

Un censimento online per valorizzare i luoghi del cuore di Salerno, l’iniziativa del Fai

Di Andrea Bignardi (tratto da "L'Ora di Cronache" del 21 maggio) Valorizzare i luoghi storici italiani da non dimenticare. È questo l'obiettivo del censimento dei luoghi del cuore del Fai (Fondo Ambiente Italiano) giunto alla sua decima edizione. L'iniziativa, che quest'anno si svolgerà prevalentemente...

Territorio e Ambiente

In Campania i locali della movida chiudono alle 23, riprendono autoscuole e mercati non alimentari

Con l'Ordinanza n.49 del 20/05/2020 il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca disciplina le aperture previste a partire da oggi e domani. Con l'Unità di Crisi è stata decisa da domani la riapertura di ristoranti e pizzerie senza limiti di orario. Ad essi «è fatto obbligo di servizio al tavolo,...

Territorio e Ambiente

Salerno, sindaco Napoli e assessore Loffredo in visita ai mercati cittadini

Il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli e l'assessore al Commercio Dario Loffredo, questa mattina, si sono recati nei mercati di piazza Casalbore, via de Crescenzo e via Robertelli per salutare gli operatori mercatali e augurare loro una buona ripresa. «Siamo fiduciosi - ha detto il primo cittadino - che...