Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Foca martire

Date rapide

Oggi: 5 marzo

Ieri: 4 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Territorio e AmbienteRevocato dal Tar l'allungamento della stagione venatoria per la caccia al cinghiale

Territorio e Ambiente

Regione Campania, Caccia, Cinghiali, Tar

Revocato dal Tar l'allungamento della stagione venatoria per la caccia al cinghiale

Il Tar Campania boccia ricorso della Regione Campania

Scritto da (Admin), mercoledì 13 gennaio 2021 14:38:14

Ultimo aggiornamento mercoledì 13 gennaio 2021 14:47:20

La Presidente della Sezione III del TAR Campania ha respinto l'istanza di revoca del decreto cautelare urgente del 30.12.2020 proposta dalla Regione Campania, confermando la sospensione della deliberazione della Giunta Regionale del 29 dicembre scorso con la quale era stata prorogata di un mese la stagione venatoria al cinghiale e di un giorno a molte altre specie selvatiche.

Un braccio di ferro tra Regione Campania e Wwf sul prolungamento dell'attività venatoria che vede prevalere in questa fase l'associazione ambientalista. Il Tribunale amministrativo regionale, il 30 dicembre scorso ha sospeso la delibera emessa il giorno prima dalla Regione Campania, con la quale veniva prorogata di un mese la stagione della caccia al cinghiale e di altre specie selvatiche.

Il Tar deciderà in maniera definitiva il prossimo 26 gennaio ma, di fatto dando ragione al Wwf, che aveva chiesto di bloccare il provvedimento regionale emesso "per consentire ai cacciatori di continuare a sparare", secondo quanto si legge nella nota dell'associazione.

Lo scontro con la Regione è continuato con la richiesta al Tar della revoca del provvedimento sospensivo, motivando tale richiesta col fatto che la proroga dell'attività venatoria sarebbe stata una forma di contrasto alla proliferazione dei cinghiali. Anche in questo caso, però, il Tar ha risposto "no", confermando la sospensione del prolungamento di un mese della stagione di caccia e rimandando al 26 gennaio la decisione definitiva.

Secondo il Tribunale amministrativo il contrasto all'eccessiva presenza dei cinghiali "non appare direttamente riferibile agli scopi e funzioni dell'attività venatoria, dovendosi fare riferimento per il conseguimento di tali peculiari obiettivi a misure dissuasive o repressive, affidate alla strategia di contrasto selettivo tramite strutture pubbliche". Non è quindi tra i compiti dei cacciatori quello di limitare l'aumento della popolazione dei cinghiali, cosa che spetterebbe agli organismi pubblici preposti.

Di tutt'altro avviso le associazioni di categoria che però incassano il verdetto negativo che vede ripristinato il calendario venatorio precedente.

 

Fonte: Il Crivello Notizie al setaccio

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Postamat obsoleto a San Marzano sul Sarno, Poste italiane garantisce interventi celeri per lo sportello automatico

Sportello bancomat dell'ufficio postale di San Marzano sul Sarno, i vertici di Poste italiane replicano al gruppo di opposizione "#Noi sempre tra voi". Dopo le lamentele relative allo sportello automatico, è arrivata la risposta dell'azienda. "Vogliamo assicurare di aver segnalato alla filiale quanto...

Territorio e Ambiente

Salerno, Angelo Rispoli su assoluzione Luigi Criscuolo: “Non è giusto prendersela con i dipendenti comunali”

"L'assoluzione di Luigi Criscuolo è positiva per il Comune di Salerno. Come sindacato, non possiamo fare altro che apprendere con soddisfazione questa notizia. Tuttavia, Criscuolo, nelle dichiarazioni rilasciate, ha sparato nel mucchio, prendendosela con alcuni agenti della polizia municipale di Salerno....

Territorio e Ambiente

Nebbia da avvezione dietro il Valico di Chiunzi, uno spettacolo suggestivo /FOTO

Stamattina la Campania si è svegliata come avvolta dalle nuvole. Si tratta di nebbia da avvezione e si forma quando l'aria umida e calda passa per avvezione sopra un terreno freddo o sulla superficie del mare, venendo così a sua volta raffreddata. Si verifica anche quando nei fondovalle, durante la notte,...

Territorio e Ambiente

A Nocera Superiore 200 pasti a settimana a persone in difficoltà: l'iniziativa di McDonald’s

L'iniziativa Sempre aperti a donare arriva a Nocera Superiore, dove McDonald's e Fondazione per l'Infanzia Ronald McDonald, grazie alla collaborazione con l'Ufficio Politiche Sociali del Comune di Nocera Superiore, doneranno 200 pasti caldi ogni settimana, fino a marzo a persone e famiglie in difficoltà....

Sal De Riso le nostre colombe sono finalmente pronte per volare sulle migliori tavole di tutto il mondoConnectivia Fiber soluzione. Soluzioni di connettività in fibra e wireless ad altissime prestazioni, Internet service ProviderSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65%, sconto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazioneLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento