Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Maurizio martire

Date rapide

Oggi: 22 settembre

Ieri: 21 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Occhi su Salerno

Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Tu sei qui: Territorio e AmbienteSanità Privata: Sit-in di Uil Fpl e Cisl Fp davanti la prefettura di Salerno per il rinnovo dei contratti

Territorio e Ambiente

Salerno, Sanità privata, sciopero, contratti

Sanità Privata: Sit-in di Uil Fpl e Cisl Fp davanti la prefettura di Salerno per il rinnovo dei contratti

Lavoratrici e lavoratori della Sanità Privata protestano per il rinnovo del contratto, una protesta legata alla mancata ratifica da parte delle associazioni Aiop e Aris della preintesa per il rinnovo del contratto, atteso da 14 anni, raggiunta lo scorso 10 giugno

Scritto da (Maria Abate), martedì 25 agosto 2020 10:23:12

Ultimo aggiornamento martedì 25 agosto 2020 10:25:35

«Continua la mobilitazione contro Aris e Aiop, andremo avanti fino allo sciopero nazionale - dichiarano i Segretari Generali della Cisl Fp e Uil Fpl di Salerno Pietro Antonacchio e Donato Salvato -.Oggi siamo stati in piazza sotto la Prefettura di Salerno così come indicato dalle Segreterie Nazionali per presidiare in tutti i territori sotto alle prefetture e a seguire, lunedì 31 agosto, con presidi e assemblee in tutte le strutture Aiop e Aris».

Lavoratrici e lavoratori della Sanità Privata protestano per il rinnovo del contratto, una protesta legata alla mancata ratifica da parte delle associazioni Aiop e Aris della preintesa per il rinnovo del contratto, atteso da 14 anni, raggiunta lo scorso 10 giugno. Una scelta, quella delle due associazioni, contro la quale i sindacati sono scesi in piazza a Roma lo scorso 5 agosto in piazza Montecitorio e che sta registrando momenti di protesta in tutti i territori.

«La decisione di non ratificare la preintesa da parte di Aris e Aiop - affermano i Segretari di Cisl Fp e Uil Fpl di Salerno - è una vera e propria vergogna, inflitta sulla pelle di tutte le professioniste e i professionisti della sanità privata, definiti eroi quando si tratta di fare profitto e poi negati di ogni diritto. Un comportamento inqualificabile ed irresponsabile. Intensificheremo la lotta passando per il 31 e fino allo sciopero nazionale».

"Basta padroni predoni coi soldi pubblici": queste le parole scelte dai Coordinatori della sanità privata Antonio De Sio e Antonio Malangone, rispettivamente della Cisl Fp e Uil Fpl di Salerno, per una mobilitazione che chiama in causa anche Governo e Regioni, ai quali i sindacati chiedono «una presa di posizione a sostegno delle lotte e dei diritti dei lavoratori e contro questi soggetti che non meritano di lavorare con soldi pubblici».

Una delegazione sindacale è stata ricevuta dalla dottoressa Florinda Bevilacqua, Vice Capo Gabinetto della Prefettura di Salerno, alla quale i segretari di categoria hanno esplicitato le problematiche relative alla vertenza in atto sottolineando l'irritualità della condizione atteso che la preintesa era stata già sottoscritta e che il 31 luglio ha visto la marcia indietro delle parti datoriali, atteggiamento inspiegabile atteso che il 50% del costo contrattuale è a carico delle Regioni e che nella sostanza la sottoscrizione di un contratto che fa riferimento alla scadenza nel 2018 tendeva ad equiparare i lavoratori privati ai pubblici a testimonianza del loro operato, della dedizione al lavoro e della loro estrema professionalità.

«Prepariamoci per lo sciopero generale di tutto il comparto», concludono Pietro Antonacchio e Donato Salvato.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Salerno, ritorno a scuola slitta al 28 settembre

Il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, accogliendo le istanze avanzate dai dirigenti scolastici degli istituti cittadini, ha ordinato il rinvio dell'inizio delle attività didattiche al prossimo lunedì 28 settembre. La decisione si è resa necessaria per consentire il completamento delle operazioni di...

Territorio e Ambiente

Sarno, si torna a scuola il 28 settembre: l'ordinanza del sindaco

Le scuole riapriranno a Sarno lunedì 28 settembre: il sindaco Giuseppe Canfora firma l'ordinanza di rinvio. Considerato che: Le consultazioni elettorali del 20 e 21 settembre c.a. e successivo spoglio impongono, lo smobilizzo dei seggi elettorali, il riposizionamento degli arredi scolastici e la conseguente...

Territorio e Ambiente

Roccampiemonte: ritorno a scuola slitta al 28 settembre

Il Sindaco di Roccapiemonte Carmine Pagano ha disposto questa mattina il rinvio dell'apertura dell'anno scolastico 2020 a lunedì prossimo 28 settembre. Considerato il procrastinarsi dell'emergenza sanitaria causata dal Covid-19, vista l'esigenza di effettuare una corretta ed accurata attività di sanificazione...

Territorio e Ambiente

Scafati, il Covid non ferma affluenza ai seggi

«Cari cittadini, nonostante l'emergenza Covid, le operazioni di voto si sono svolte regolarmente e in modo impeccabile grazie al lavoro della polizia municipale, delle forze dell'ordine, dei presidenti, segretari, degli scrutatori, dei rappresentanti di lista e di tutti coloro che hanno lavorato per...

LI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana