Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Quirino martire

Date rapide

Oggi: 4 giugno

Ieri: 3 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Occhi su Salerno

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Tu sei qui: Territorio e AmbienteSpostarsi per prendersi cura degli orti è possibile, arriva il chiarimento di De Luca

Territorio e Ambiente

Coltivazione, orto, spostamenti

Spostarsi per prendersi cura degli orti è possibile, arriva il chiarimento di De Luca

Si tratta, infatti, afferma il governatore De Luca, di un’attività necessaria per prevenire il deperimento degli orti stessi e per procurarsi da mangiare

Scritto da (Maria Abate), lunedì 20 aprile 2020 16:50:42

Ultimo aggiornamento lunedì 20 aprile 2020 16:50:42

Spostarsi per prendersi cura degli orti è possibile. A chiarirlo è un documento emanato dalla Giunta regionale nella giornata odierna, che afferma, testualmente:

Con riferimento all'Ordinanza n.23 del 25 marzo 2020, in tema di limitazioni agli spostamenti, pubblicata sul BURC n. 53/2020, confermata con Ordinanza n.32 del 12 aprile 2020 (pubblicata sul
BURC n.76 di pari data) si fornisce il seguente chiarimento: nelle Ordinanze regionali citate e nelle ulteriori adottate nel periodo di emergenza COVID-19 non risultano dettate disposizioni specifiche in materia di attività di coltivazione, cura degli orti e tutela degli animali da cortile.

Si tratta, infatti, afferma il governatore De Luca, di un'attività necessaria per prevenire il deperimento degli orti stessi e per procurarsi da mangiare. Ovviamente, puntualizza, certificando la proprietà o il possesso, la produzione per autoconsumo e indicando il percorso nell'autocertificazione.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Legambiente Campania contro le ordinanze comunali che chiudono le spiagge libere

«Le spiagge libere sono beni comuni preziosi e vanno valorizzate e gestite, non chiuse! Le ordinanze sindacali sulla non-gestione delle spiagge libere sono le più stravaganti. Si chiudono alcuni tratti di spiaggia libera senza spiegazioni nel breve o lungo periodo, o peggio vengono affidati ai privati...

Territorio e Ambiente

Un censimento online per valorizzare i luoghi del cuore di Salerno, l’iniziativa del Fai

Di Andrea Bignardi (tratto da "L'Ora di Cronache" del 21 maggio) Valorizzare i luoghi storici italiani da non dimenticare. È questo l'obiettivo del censimento dei luoghi del cuore del Fai (Fondo Ambiente Italiano) giunto alla sua decima edizione. L'iniziativa, che quest'anno si svolgerà prevalentemente...

Territorio e Ambiente

In Campania i locali della movida chiudono alle 23, riprendono autoscuole e mercati non alimentari

Con l'Ordinanza n.49 del 20/05/2020 il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca disciplina le aperture previste a partire da oggi e domani. Con l'Unità di Crisi è stata decisa da domani la riapertura di ristoranti e pizzerie senza limiti di orario. Ad essi «è fatto obbligo di servizio al tavolo,...

Territorio e Ambiente

Salerno, sindaco Napoli e assessore Loffredo in visita ai mercati cittadini

Il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli e l'assessore al Commercio Dario Loffredo, questa mattina, si sono recati nei mercati di piazza Casalbore, via de Crescenzo e via Robertelli per salutare gli operatori mercatali e augurare loro una buona ripresa. «Siamo fiduciosi - ha detto il primo cittadino - che...