Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Demetrio martire

Date rapide

Oggi: 8 ottobre

Ieri: 7 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Maurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiConnectivia, Internet Service Provider in fibraTerra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Maurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiConnectivia, Internet Service Provider in fibraTerra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Salute e BenessereCarenze di personale e criticità all'ospedale di Sarno, Villani e Nappi (M5s): «Chiederemo il commissariamento del presidio»

Salute e Benessere

Sarno, Asl Salerno, pronto soccorso, ospedale, commissariamento

Carenze di personale e criticità all'ospedale di Sarno, Villani e Nappi (M5s): «Chiederemo il commissariamento del presidio»

«Mancanza di volontà dei vertici regionali di risolvere il problema. È quindi obbligatorio cambiare rotta: ecco perché chiederemo il commissariamento dell'ospedale Martiri del Villa Malta. Solo così potremo salvarne le sorti», annunciano le deputate pentastellate

Scritto da (PNo Editorial Board), mercoledì 27 luglio 2022 17:25:29

Ultimo aggiornamento mercoledì 27 luglio 2022 17:25:29

«Con l'ASL che è sorda ai nostri appelli e di fronte a interventi che tendono a scaricare le responsabilità sui medici definiti "fannulloni", non ci resta altra scelta che cambiare passo: chiederemo di avviare l'iter per il commissariamento dell'ospedale di Sarno! È l'unico strumento che abbiamo, a stretto giro, per risolvere le criticità organizzative e gestionali del nostro Presidio e scongiurarne la chiusura».

Così le Deputate del MoVimento 5 Stelle Virginia Villani e Silvana Nappi della Commissione Affari Sociali - Sanità, che intervengono nuovamente sul rischio collasso dell'ospedale di Sarno. Inoltre, dopo aver incontrato il Prefetto, lunedì 25 luglio, alla presenza del sindaco e dei vertici ospedalieri, la Deputata Villani «ancora non ha ricevuto riscontri».

 

«La stessa audizione in Commissione Trasparenza della Regione Campania organizzata dal consigliere Nunzio Carpentieri che ringraziamo, a cui hanno partecipato alcuni amministratori locali e il Direttore Sanitario, ha evidenziato ancora una volta la mancanza di volontà dei vertici regionali di risolvere il problema. All'audizione, infatti, mancava il Direttore Generale dall'Asl Salerno e l'assessore alla sanità regionale», hanno dichiarato le deputate pentastellate.

 

Nei giorni scorsi, le Deputate pentastellate hanno presentato una nuova interrogazione sul tema: «Con la presentazione dell'interrogazione 4-12670, non certo la prima da inizio legislatura, chiediamo nuovamente al Ministero della salute, e per gli affari regionali e le autonomie di potenziare e salvaguardare il funzionamento dell'ospedale Martiri del Villa Malta di Sarno. A prescindere di quale sia la situazione politica nazionale attuale, un'interrogazione resta agli atti e a breve avrà una risposta ufficiale su cui vi aggiorneremo».

La battaglia prosegue accanto al "Comitato Insieme per la Salute" nell'esclusivo interesse dei cittadini: «Sul diritto alla salute di un'intera comunità non possiamo tollerare evidenti passerelle elettorali o faziose interpretazioni del problema, è necessario lottare in un unico fronte. Bisogna agire concretamente, con proposte fattive come quelle che ho presentato nelle sedi opportune e non certo in riunioni fiume senza contraddittorio in cui addirittura qualche dirigente si permette di puntare l'indice contro i medici definendoli incapaci o 'fannulloni'».

 

«Ogni giorno riceviamo segnalazioni dai medici del presidio e ascoltiamo il loro grido di aiuto: parliamo di professionisti in prima linea che non vogliono lasciare il nostro ospedale, ma sono costretti a turni disumani e massacranti che gli impediscono di svolgere il proprio lavoro in serenità. La carenza di personale del presidio unita a una gestione spesso lacunosa, hanno portato a una situazione senza via d'uscita. È quindi obbligatorio cambiare rotta: ecco perché chiederemo il commissariamento dell'ospedale Martiri del Villa Malta. Solo così potremo salvarne le sorti», dichiarano le deputate.

«Non ci fermeremo: evitare il depotenziamento e la chiusura dell'ospedale di Sarno, nonché prevedere l'immissione in ruolo di nuovi medici, sono priorità per cui ci battiamo fin dall'insediamento in Parlamento e non lasceremo che tali problematiche diventino dibattito elettorale a discapito della salute pubblica e della professionalità dei medici, a cui va tutta la nostra solidarietà», chiosano.

 

(Foto: Salvatore Mancuso)

 

Leggi anche:

Sarno, Comitato "Insieme per la Salute" incontra il Prefetto di Salerno: «Barlume di speranza per l'Ospedale»

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 105420101

Salute e Benessere

Salute e Benessere

Ospedale Scafati, “Insieme per la salute” scrive al Sindaco per sollecitare incontro con direttore ASL Gennaro Sosto

Il comitato "Insieme per la salute" - Sarno scrive al primo cittadino, Giuseppe Canfora, per ottenere risposte. Lo scopo, hanno spiegato dai vertici del consesso, è quello di dare seguito alle intese avviate durante la riunione di V Commissione Sanità dello scorso nove agosto, e cercare, in questo modo,...

Salute e Benessere

Precari del Covid nel Salernitano, la Uil Fpl provinciale chiede chiarezza ad Asl e Ruggi sulle stabilizzazioni

È da tempo che la Uil Fpl Salerno accende i riflettori sui precari del Covid, infermieri, operatori socio-sanitari, tecnici, medici, farmacisti, professionalità, disilluse dall'attesa del miraggio della stabilizzazione. «Negli incontri, svoltisi con i consulenti tecnici alla Sanità del Governatore campano...

Salute e Benessere

A Camerota torna "Avrò cura di te", medici provenienti da tutta Italia offriranno visite specialistiche gratuite

Anche 7 visite domiciliari direttamente presso le residenze di anziani ammalati e allettati tra le 300 visite specialistiche effettuate dai medici che hanno aderito alla 10ª edizione di "Avrè cura di te", la manifestazione che, in occasione dei festeggiamenti di San Pantaleone, viene promossa ed organizzata...

Salute e Benessere

Disabili senza cure al Distretto di Nocera, la rabbia di "Villa dei Fiori": «Ci sono 230 malati gravi e gravissimi»

"Ora basta". L'amministratore di Villa dei Fiori, Domenico Vuolo, lo dice con calma, ma il tono è fermo. "Ci sono 230 malati gravi e gravissimi senza terapie perché da luglio il Distretto di Nocera non rilascia le autorizzazioni a proseguirle o iniziarle". Una vicenda drammatica di cui si è parlato sui...

Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.