Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 32 minuti fa S. Paolino vescovo

Date rapide

Oggi: 22 giugno

Ieri: 21 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Salute e Benessere«Per lo Stato, la vita di un malato del Sud vale meno di uno del Nord»: la denuncia del "Movimento 24 Agosto"

Salute e Benessere

Sanità, spesa pro-capite, Nord, Sud, differenze, denuncia

«Per lo Stato, la vita di un malato del Sud vale meno di uno del Nord»: la denuncia del "Movimento 24 Agosto"

«Tenendo conto della popolazione residente (dati Istat 2019), il riparto del Fondo sanitario nazionale tra le Regioni vede il Sud svantaggiato». Questa l’ultima denuncia, in ordine di tempo, del Movimento 24 Agosto per l'Equità Territoriale, nato l’anno scorso perché si ponesse fine alla concentrazione delle risorse nazionali in una sola area, il Nord, su invito del giornalista e scrittore Pino Aprile

Scritto da (Maria Abate), martedì 7 luglio 2020 10:51:11

Ultimo aggiornamento martedì 7 luglio 2020 10:51:11

Il livello di finanziamento del Servizio sanitario nazionale, cui concorre ordinariamente lo Stato, ammonta a 113,8 miliardi di euro ed è articolato nelle seguenti componenti di finanziamento (GU Serie generale n. 101 del 17/04/2020):

  1. 111.079.467.550 euro sono destinati al finanziamento dei Livelli essenziali di assistenza;
  2. 1.814.714.256 euro sono vincolati a specifiche attività;
  3. 629.633.194 euro sono destinati al finanziamento di attività e oneri di altri enti.

«Tenendo conto della popolazione residente (dati Istat 2019), il riparto del Fondo sanitario nazionale tra le Regioni vede il Sud svantaggiato». Questa l'ultima denuncia, in ordine di tempo, del Movimento 24 Agosto per l'Equità Territoriale, nato l'anno scorso perché si ponesse fine alla concentrazione delle risorse nazionali in una sola area, il Nord, su invito del giornalista e scrittore Pino Aprile.

Secondo i membri della Commissione nazionale sanità del Movimento Ambrogio Carpentieri, Pippo Satriano, Marcello Fulgione, «tale dato è inoltre peggiorato dall'impatto economico pro-capite della mobilità sanitaria che ha portato nelle casse della Lombardia 804,5 milioni di euro in più sul totale indistinto di competenza oppure 138,2 milioni al Veneto, 302,4 milioni all'Emilia Romagna o ulteriori 139,3 milioni alla Toscana e ha tolto alla Campania 323,4 milioni di euro, alla Puglia 206,6 milioni, alla Calabria 278,2 milioni e alla Sicilia 237,4 milioni di euro».

Una compensazione da imputare, stando ai dati dell'Osservatorio PariSanità,«alla mancanza, al Sud, di 100.000 medici e operatori sanitari e alla situazione carente di 2 posti letto contro gli 8 posti letto per 1000 abitanti negli ospedali del Nord oltre alla minor diffusione delle tecnologie innovative».

«Quindi la spesa pro-capite corretta è molto bassa per le Regioni meridionali rispetto al Nord. La Lombardia, che ha gestito malamente l'emergenza sanitaria durante la pandemia Covid19, incassa 1902 euro per cittadino, il Veneto 1873, l'Emilia Romagna 1929 euro e la Toscana 1916 mentre la Campania si assesta su 1724 euro, la Puglia 1778, la Calabria 1677 e la Sicilia 1766 euro pro-capite», chiosano i meridionalisti.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Salute e Benessere

Salute e Benessere

Dal 28 giugno niente più mascherine all’aperto, ma in Campania De Luca non è d'accordo

Due giorni fa, il ministro della Salute Roberto Speranza ha inviato una richiesta di parere formale al Comitato Tecnico-Scientifico relativamente alle modalità e ai termini della permanenza dell'obbligo di indossare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie all'aperto. La replica, basata sul...

Salute e Benessere

Vaccino, Cts dice “sì” a seconda dose AstraZeneca agli under 60 che rifiutano il mix

Se fino a qualche settimana fa lo spettro era il vaccino Astrazeneca, adesso è la vaccinazione "eterologa". Per evitare, quindi, che molti rinuncino alla seconda dose, il Comitato Tecnico Scientifico ha aggiornato le sue disposizioni, dando il proprio via libera al richiamo con vaccino Vaxzevria di AstraZeneca...

Salute e Benessere

Aifa tranquillizza su mix vaccini, Magrini: «Studi clinici fatti nel massimo rigore etico»

Sulle seconde dosi vaccinali eterologhe «dobbiamo essere più che tranquilli». Lo ha detto a Rainews24 il direttore generale Aifa, Nicola Magrini, in merito alla decisione del Governo di non somministrare più i vaccini a vettore virale agli under 60, anche a coloro che li avevano ricevuti come prima dose....

Salute e Benessere

In Campania vietati Astrazeneca e Johnson sotto i 60 anni, De Luca: «Visto che Speranza è poco chiaro, decido io!»

«La campagna di vaccinazione è l'arma vera che abbiamo per chiudere questa fase e aprirne una diversa. Dobbiamo insistere su questo terreno e continuare con ogni energia. Per farlo, le Regioni devono seguire le indicazioni del governo. Su Astrazeneca le autorità sanitarie hanno ulteriormente precisato...

Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento