Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 34 minuti fa S. Lanfranco martire

Date rapide

Oggi: 23 giugno

Ieri: 22 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Politica«De Luca deve fermare chiusura pronto soccorso di Vico Equense», l'appello di Iannone

Politica

Iannone, Vico Equense, pronto soccorso, De Luca, sanità

«De Luca deve fermare chiusura pronto soccorso di Vico Equense», l'appello di Iannone

L'appello del senatore di Fratelli d'Italia, Antonio Iannone, Commissario regionale di Fratelli d'Italia in Campania

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 21 ottobre 2020 10:58:15

Ultimo aggiornamento mercoledì 21 ottobre 2020 10:58:15

«De Luca deve fermare immediatamente la chiusura del pronto soccorso di Vico Equense. Una decisione scellerata sempre quella di sacrificare la rete dell'emergenza ma in questo momento diventa un atto criminale considerando anche gli innumerevoli casi di positività che ci sono a Vico Equense. Esprimo solidarietà all'intero Comune della Penisola Sorrentina ed insieme al locale Partito di Fratelli d'Italia sostengo la necessità di rivedere questa decisione. Presenterò stesso in giornata una interrogazione parlamentare al Ministro della Salute Roberto Speranza». Lo dichiara il senatore di Fratelli d'Italia, Antonio Iannone, Commissario regionale di Fratelli d'Italia in Campania.

Testo dell'interrogazione parlamentare depositata oggi.

IANNONE - AL MINISTRO DELLA SALUTE

Interrogazione a risposta scritta

Premesso che, precedentemente all'epidemia da Covid-19:- con D.C.A. n. 91 del 6 /11/2019 il Direttore Generale per la Tutela della Salute della Regione Campania ha invitato i vari Direttori Generali delle rispettive Aziende Sanitarie Locali a dare l'avvio alle procedure per gli interventi di edilizia sanitaria così come dagli Accordi di Programma sottoscritti tra la Regione Campania ed il Ministero della Salute di concerto con il Ministero dell'Economia e Finanza;

- con Deliberazione del Direttore Generale dell'Aslnapoli3sud n. 1068 del 17 dicembre 2019 si è dato avvio alle procedure per l'attuazione del "Programma Investimenti ex art. 20, legge n. 67/88, Completamento", avente ad oggetto l'affidamento alla SO.RE.SA SpA ad espletare la gara per l'affidamento dei servizi di Ingegneria ed Architettura per la realizzazione del Nuovo Ospedale Unico della Penisola Sorrentina;

- la Città di Vico Equense, Comune con più di 20.000 abitanti distribuiti su un territorio di quasi 30 km quadrati, caratterizzato da noti problemi di viabilità, richiedeva e richiede necessariamente la presenza sul territorio di un presidio ospdaliero e di un pronto soccorso;

- negli ultimi anni si sono susseguite contrastanti dichiarazioni da parte del Presidente De Luca circa il destino dell'Ospedale de Luca e Rossano di Vico Equense.

Considerato che, nell'ambito dell'emergenza da Covid-19:

- il Comune di Vico Equense è oggi duramente colpito dalla diffusione del virus, contando sessantotto positivi al test;

- in data 16/10/2020, con Ordinanza Sindacale, è stato istituito un lockdown totale della frazione di Ticciano di Vico Equense, a causa dell'elevato numero di contagiati e di persone in attesa di effettuare il tampone in isolamento domiciliare- nella serata del 20/10/2020 si è diffusa la notizia della chiusura improvvisa del pronto soccorso con la motivazione di spostare il personale presso i vicini covid hospital- durante le innumerevoli dirette social, il Presidente De Luca ha sempre detto di lavorare alacremente alla gestione dell'emergenza, ma in sette mesi non è riuscito a mettere in campo provvedimenti per evitare questa prevedibile situazione

- se prima la chiusura appariva quanto mai inopportuna, ora, in piena emergenza sanitaria costituisce per un grave pregiudizio alla salute pubblica, sia per le emergenze covid sia "non covid", per le quali i residenti dovranno recarsi presso il già affollato nosocomio di Castellammare o di Sorrento.

Chiede:

se il Governo è a conoscenza della grave situazione che vive il Comune di Vico Equense;

se il Governo intenda intervenire per scongiurare la chiusura del pronto soccorso che rappresenta un segnale devastante in un momento di così forte apprensione dei cittadini per la salute pubblica.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Politica

Ddl Zan, premier Draghi: «Non deve decidere il Governo, ma il Parlamento. Certamente non può farlo la Chiesa»

Finalmente, il premier Mario Draghi, che stamani alla Camera non aveva affrontato l'argomento, si è espresso in merito all'intervento della Chiesa sul Ddl Zan, durante la replica in Senato. «Il Parlamento è certamente libero di discutere e non solo. Il nostro ordinamento - ha detto - contiene tutte garanzie...

Politica

Mario Draghi non prende posizione sul Ddl Zan e sull’intervento della Chiesa. Lo fa Fico: «Non accettiamo ingerenze»

Com'è ormai noto, la Santa Sede ha ufficialmente chiesto al governo italiano di "rimodulare" il Ddl Zan perché, così com'è ora, potrebbe configurare una violazione del Concordato, mettendo a rischio "la piena libertà" della Chiesa cattolica. Ieri, dopo la notizia, il presidente del Consiglio Mario Draghi...

Politica

Incontro con il Ministro del turismo Massimo Garavaglia presso Le Sirenuse a Positano. Prima visita a Scala /foto

Il Ministro del Turismo Massimo Garavaglia in Costiera Amalfitana è arrivato ieri a Positano per la manifestazione "Positano Racconta", organizzata della Fondazione De Sanctis, incontrando i sindaci per un aperitivo all'Hotel Le Sirenuse. A fare gli onori di casa aprendo le porte del suo meraviglioso...

Politica

Draghi verso la proroga dello stato di emergenza, Salvini non ci sta: «Non ci sono i presupposti»

Da giorni tra i Ministri si parla di mettere fine allo stato di emergenza che scadrà il 31 luglio. Ma per il premier Mario Draghi non è ancora tempo di normalità, tant’è, che fonti a lui vicine danno per certa, la proroga dello stato di emergenza, almeno fino alla fine dell’anno. Draghi vorrebbe quantomeno...

Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento