Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 minuti fa S. Mario martire

Date rapide

Oggi: 19 gennaio

Ieri: 18 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Sal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickDal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Sal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickDal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: PoliticaLa scuola salernitana ancora senza dirigente provinciale rischia il caos

Politica

Ufficio scolastico di Salerno lasciato senza dirigente

La scuola salernitana ancora senza dirigente provinciale rischia il caos

Interrogazione dell’On. Gigi Casciello (Forza Italia) al Ministro

Scritto da (admin), mercoledì 8 agosto 2018 17:00:21

Ultimo aggiornamento mercoledì 8 agosto 2018 17:00:21

Ufficio scolastico di Salerno lasciato senza dirigente, l'On. Gigi Casciello (Forza Italia), componente della commissione Cultura della Camera dei Deputati presenta un'interrogazione al Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca. «Quali iniziative - chiede Casciello - intende intraprendere il Ministero per porre fine a questa situazione di stallo, incomprensibile e deleteria per tutta la scuola salernitana, dovuta probabilmente a scarsa competenza da parte degli uffici della direzione generale dell'Ufficio scolastico regionale per la Campania». L'interrogazione del Parlamentare azzurro che invoca anche procedure sostitutive per la nomina del dirigente dell'ufficio territoriale di Salerno, arriva anche all'indomani di quanto accaduto all'Ufficio scolastico salernitano di via Monticelli, dove ieri erano attese le nomine in ruolo di alcuni professori mentre invece si sono vissuti momenti di tensione con la richiesta di intervento anche delle Forze dell'Ordine.

L'On. Casciello ripercorre tutta la vicenda per poi interrogare il Ministro: «L'Ufficio X - Ambito territoriale della provincia di Salerno - diramazione dell'ufficio scolastico regionale per la Campania, dal 1 febbraio 2018 è privo del dirigente collocato in quiescenza. Il Ministero, con avviso del 15 febbraio 2018, si è rivolto ai dirigenti amministrativi di ruolo, ma, a fronte delle domande prodotte, il direttore generale dell'ufficio scolastico regionale Campania ha valutato di non assegnare un dirigente amministrativo di ruolo all'Ufficio X - ambito territoriale di Salerno. Intanto con decreto ministeriale n. 241 del 2018, il Ministero ha autorizzato i direttori generali a coprire i posti dirigenziali vacanti e disponibili con personale esterno ai sensi dei commi 5-bis e 6 dell'articolo 19 del decreto legislativo n. 165 del 2001, mediante avviso pubblico e fissando tempi molto ristretti». «Il direttore generale dell'ufficio scolastico regionale della Campania - continua ancora il Parlamentare azzurro nella sua interrogazione - il 27 marzo 2018 ha pubblicato un avviso pubblico finalizzato all'assegnazione di personale esterno con la qualifica di dirigente e fissando la data di scadenza delle domande al 3 aprile; il 7 maggio 2018 è stata costituita la commissione per la valutazione delle domande pervenute e tale commissione, presieduta dal direttore generale, ha provveduto a individuare il dottor Paolo Simia quale persona in grado di coprire il posto di dirigente dell'Ufficio territoriale di Salerno. Tuttavia, l'efficacia dell'incarico conferito al dottore Simia, ai sensi dell'articolo 3, comma 1, della legge n. 20 del 1994, resta ancora condizionata al controllo preventivo di legittimità della Corte dei Conti». «La Corte dei Conti sezione di controllo della regione Campania già in altre occasioni (solo per i primi mesi del 2018 le delibere n. 6, 14, 56 e 84) ha ricusato il visto per violazione del principio di legalità dell'azione amministrativa o non ha dato luogo a procedere per ritiro dei relativi provvedimenti del direttore generale dell'ufficio scolastico regionale per la Campania». Pertanto questa situazione ha determinato che «a tutt'oggi non è dato di sapere se l'incarico dirigenziale conferito al dottor Paolo Simia abbia superato il controllo preventivo di legittimità e l'ufficio X di Salerno, seconda provincia della Campania per numero di abitanti e con oltre 200 istituzioni scolastiche statali, non può rimanere ancora privo del dirigente titolare, anche in considerazione dell'imminente avvio delle procedure per assicurare un ordinato inizio dell'anno scolastico 2018/2019». Proprio ieri, inoltre, si segnala che i funzionari dell'amministrazione scolastica hanno dovuto fare i conti con reazioni di rabbia e proteste infuocate di docenti giunti a Salerno per le nomine in ruolo.

L'On. Casciello conclude chiedendo al Ministro se «non ritenga di dover attivare, ai sensi dell'articolo 14, comma 3, del decreto legislativo n. 165 del 2001, procedure sostitutive delle specifiche funzioni già in capo al direttore generale dell'ufficio scolastico regionale per la Campania e provvedere, anche tramite commissario ad acta, alla nomina del dirigente dell'ufficio X ambito territoriale di Salerno, salve successive e inevitabili valutazioni dei comportamenti dei soggetti, ritenuti responsabili di così gravi inadempienze».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Politica

Crisi di Governo: continua il dibattito a Palazzo Madama, per ora Conte avrebbe 153 voti a favore in Senato

Dopo i 321 voti a favore incassati ieri alla Camera, il premier Giuseppe Conte affronta oggi la prova più dura: quella del Senato. Conte è intervenuto questa mattina, alle 9.30, a Palazzo Madama: l'aula piena, sui banchi ad ascoltarlo gli ormai ex alleati Matteo Salvini e Matteo Renzi. Servono 161 voti...

Politica

Vaccini distribuiti secondo il Pil, Vincenzo De Luca commenta la proposta della Moratti: «Siamo a un passo dalla barbarie»

Vaccini anti-Covid distribuiti con priorità alle regioni con maggior densità abitativa, più mobilità, fortemente colpite dall'epidemia e che contribuiscono in modo significativo al Pil. Quindi a una regione come la Lombardia. È la richiesta che Letizia Moratti, neoassessore alla Sanità e vicegovernatore...

Politica

Sanità: la Consulta è una tutela reale per i cittadini

La Consulta della Sanità doveva già essere realtà da anni, molto prima dell'esplosione della pandemia da Covid-19. In un simile contesto, questo strumento sarebbe stato una forma in più di tutela reale e concreta per tutte le cittadine e i cittadini di Salerno e non solo. E' per questo che Coraggio Salerno...

Politica

Pandemia Covid-19, De Luca fissa una data: «Grazie a campagna vaccinale, a dicembre 2021 saremo i primi in Italia e in Europa a uscirne»

«In Campania, per quello che ci riguarda dobbiamo concentrarci su due cose fondamentali: la battaglia contro il Covid-19 con la vaccinazione e la preparazione di idee progettuali per utilizzare i fondi europei con l'obiettivo di creare lavoro per le nostre imprese e per i nostri giovani», ha dichiarato...

Connectivia Fiber soluzione. Soluzioni di connettività in fibra e wireless ad altissime prestazioni, Internet service ProviderSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65%, sconto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazioneLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento