Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Cirillo diacono

Date rapide

Oggi: 29 marzo

Ieri: 28 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Occhi su Salerno

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Tu sei qui: Flusso di CoscienzaChiedono aiuto in banca, ma vengono cacciati: «Non abbiamo soldi per mangiare!»

Flusso di Coscienza

Disperazione, soldi, spesa

Chiedono aiuto in banca, ma vengono cacciati: «Non abbiamo soldi per mangiare!»

E' diventata virale una scena di disperazione girata da un balcone a Bari. Una coppia chiede di entrare in banca ma gli agenti non lo consentono. I due non hanno più soldi per mangiare

Scritto da (mariaabate), giovedì 26 marzo 2020 16:33:24

Ultimo aggiornamento giovedì 26 marzo 2020 19:27:30

E' diventata virale una scena di disperazione girata da un balcone a Bari. Una coppia chiede di entrare in banca ma gli agenti non lo consentono.

Probabilmente, i due hanno chiesto un prestito ma è stato loro negato. Ciò che è chiaro, perché più volte affermato, è che non hanno più soldi per mangiare.

A un certo punto, si vede un signore dare qualche banconota ai due. La signora, in lacrime, esclama "Grazie, ve li restituisco!" ma lui si allontana scuotendo la testa, come a dire "Non li rivoglio indietro".

Un episodio di disperazione che tocca profondamente e che, probabilmente, si ripeterà in altre zone d'Italia.

Nel frattempo, il premier Conte ha annunciato che i lavoratori non sono stati lasciati a sé stessi, che dal 30 marzo sarà possibile fare domanda all'Inps per l'indennizzo di 600 euro e che dal 15 aprile i soldi saranno sui conti correnti degli italiani.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank:

Flusso di Coscienza

Flusso di Coscienza

Facebook chiude gli uffici in Italia in via precauzionale a causa del Covid-19

Con una breve nota, pubblicata sugli account business dei publisher italiani, Facebook ha annunciato la chiusura degli uffici in Italia. Avrete sicuramente notato, se siete tra i nostri lettori che accedono via Facebook, che le pagine si aprono più lentamente, rimandando la lettura degli articoli esclusivamente...

Flusso di Coscienza

Intervista del TG2 al direttore di Avvenire: "c'è bisogno di responsabilità, misura, precisione e di grande umanità"

Come cambia in questi giorni il lavoro dei giornalisti? E' la domanda che si sono posti alla redazione del TG2 inviando il collega Daniele Rotondo presso la redazione di Avvenire, il quotidiano della CEI, la conferenza episcopale italiana, fondato nel 1968 a Milano. All'interno delle redazioni di Milano...

Flusso di Coscienza

"L'ottimismo che viene dalla conoscenza", il post diventato virale di Guido Silvestri

Guido Silvestri, che scherzosamente sui social si autodefinisce un "Migrante italo-US, medico, scienziato, curioso di politica e storia, indipendente da ogni partito", è un medico italiano in prima linea, originario di Senigallia che vive e lavora ad Atlanta, negli Stati Uniti. Il suo post di "Buona...

Flusso di Coscienza

Carri armati dell'Esercito fotografati al porto di Salerno: attenzione alle fake news

Sono in molti in queste ore ad allarmarsi per alcune foto condivise su vari gruppi whatsapp. Non si tratta di fotomontaggi ma, stando alle nostri fonti, sono dei mezzi militari che dovevano partire per una esercitazione e che, invece, si accingevano a ritornare alla base. La missione a cui erano destinati...