Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Andrea Corsini

Date rapide

Oggi: 4 febbraio

Ieri: 3 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Hotel Villa Romana Hotel & SPA sulla Costa d'Amalfi a MinoriPasticceria Pansa dal 1830 tutta la dolcezza di Amalfi Maurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniPasticceria Sal De Riso, capolavori di dolcezza realizzati in Costa d'Amalfi Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiConnectivia, Internet Service Provider in fibra

Occhi su Salerno

Hotel Villa Romana Hotel & SPA sulla Costa d'Amalfi a MinoriPasticceria Pansa dal 1830 tutta la dolcezza di Amalfi Maurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniPasticceria Sal De Riso, capolavori di dolcezza realizzati in Costa d'Amalfi Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiConnectivia, Internet Service Provider in fibra

Tu sei qui: CronacaA Salerno torna "1MayDay", il concerto del Primo Maggio per i diritti e la pace

Cronaca

Salerno, Primo Maggio, concerto, lavoro, diritti, pace

A Salerno torna "1MayDay", il concerto del Primo Maggio per i diritti e la pace

Dopo due anni in formato smart e stream a causa della pandemia, sarà finalmente il Solarium di Santa Teresa a tornare a cantare dalle ore 17.30 del Primo Maggio: per la pace, per il lavoro, per i diritti degli esseri umani

Inserito da (PNo Editorial Board), sabato 23 aprile 2022 16:58:15

«S'è fatta 'na certa/È ora che torni dar buio e te metti a canta'». Non servirebbe altro per descrivere i due difficili anni appena trascorsi e la voglia infinita di riprendersi gli spazi reali, se non fosse che la pandemia non è ancora finita e lo spettro di un conflitto mondiale continua a intravedersi. La tremenda attualità necessita del coinvolgimento diretto di tutta la società civile, di un vero e proprio "lavoro per la pace". Questo, infatti, lo slogan del 1MayDay che, a tre anni dall'ultima volta, torna nel suo teatro naturale, il Solarium di Santa Teresa.

Confrontarsi sul presente per affrontare il futuro con responsabilità, visione e speranza. Con questi presupposti i sindacati CGIL, CISL e UIL e il Comitato "Verso il Primo Maggio" Salerno, con il patrocinio del Comune di Salerno, pongono le basi per un ritorno in presenza che assume un significato ancora più profondo. Tante le associazioni che, sotto l'unico comune denominatore del Comitato, contribuiranno a riempire l'area stand con l'emozione delle prime volte e la gioia ritrovata della condivisione dei progetti in essere.

1MayDay 2022 proporrà dunque, a partire dalle ore 17.30 e con la conduzione di Barbara Landi, un programma fatto di pensieri, parole e soprattutto di musica. Oltre agli stand delle numerose associazioni in rete, la lineup sarà variopinta e assolutamente d'eccezione: Charjse, Stilex, Franky Selector, Compagnia Daltrocanto, Il Muro del Canto, Barracca Republic e Fiori di Cadillac.

Ad aprire la kermesse saranno le Charjse, gruppo di giovanissime musiciste frutto del grande lavoro sulle nuove leve musicali svolto sul territorio dall'Associazione Amadeus.

Sarà poi il turno di Stilex, nome dietro il quale si cela il trombettista campano Vito Gargano. Nelle sue opere, i suoni del quotidiano si vanno ad unire ad atmosfere e sonorità elettroniche, il cui collante è rappresentato dal suono della tromba che, al centro di ogni brano, si diverte a cambiare forma. Con le melodie di Stilex, l'ascoltatore viene stimolato verso l'immaginazione e la fantasia, in una perfetta armonia fra Musique concrète, produzione ambient elettronica e accenni di soft-jazz.

Toccherà poi a Franky Selector, artista canadese in tour in Italia per presentare il suo nuovo lavoro discografico interamente riarrangiato e suonato da artisti italiani. Il sound di Franky potrebbe essere classificato come Future Vintage, Quiet Storm o Rare Groove, unendo strumenti analogici vintage e tecnologia moderna, l'età d'oro della radio FM con le classifiche di streaming di oggi. Lo stile lirico di Franky è strettamente correlato alla tradizione della "parola parlata" e la sua voce unica spicca come segno distintivo.

Dunque la Compagnia Daltrocanto, con quattro album all'attivo e collaborazioni autorevoli per un suono antico che si fa attuale, che ama le radici sonore della propria Terra capaci di un continuo rigenerarsi. Il suono di strumenti tradizionali come zampogna, chitarra battente e tamburi si combina naturalmente con quelli di violino, chitarre, basso elettrico e batteria in un sound attuale e trascinante, per un repertorio composto soprattutto da brani originali ai quali si aggiungono alcune particolari rivisitazioni di brani popolari.

Tocca quindi agli headliner di questa giornata, Il Muro del Canto. Dal suono ruvido ed intenso, il gruppo unisce modernità e tradizione in un'autentica voce popolare senza tempo. Prima del loro tour estivo che partirà ufficialmente il 1 luglio, dando seguito alla promozione del loro quinto album, "Maestrale", in uscita a giugno a quattro anni di distanza dal precedente lavoro "L'Amore Mio non More", ottimamente recensito dalla critica e portato a lungo dal vivo in tutta la penisola, con un tour che ha ampliato il nutrito pubblico che da anni segue le performance della band. Cantori degli ultimi e degli emarginati, partendo dalla tradizione romana, IMDC vanta numerose collaborazioni e tantissimi premi che ne riconoscono il costante impegno sociale e civile.

Il palco sarà poi dei Barracca Republic. I ritmi in levare della Giamaica incontrano la tradizione e il dialetto cilentano nella musica della band. I brani della Barracca Republic si contraddistinguono, infatti, per l'utilizzo di testi in bilico tra l'italiano e l'idioma del posto, a sottolineare le radici geografiche e culturali.

Infine, ultimi per scaletta ma non per importanza, i Fiori di Cadillac, già noti al pubblico del Concerto salernitano per mezzo della versione "streaming" del 1MayDay 2021. Il nome, si legge in un'intervista rilasciata a "Le Rane", fa riferimento a Cadillac Sur Garonne, "un piccolo paesino nel sud-ovest della Francia. Qui, sin dall'epoca del regime filo-nazista di Vichy, si trova un cimitero in cui riposano più di quattromila "alienati", persone ritenute "diverse" dalla società, quasi tutte senza identità. Abbandonati dalle famiglie nell'adiacente ospedale psichiatrico, trascorrono la loro vita in disparte, quasi come se non fossero mai esistiti. Pazzi per alcuni, fiori rari, per noi. A loro, come a tutte le persone che custodiscono preziose diversità, dedichiamo il nostro nome".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 10075106

Cronaca

Cronaca

Evasione di Iva e accise per 40 milioni di euro, nei guai tre persone del Salernitano

Questa mattina, 3 febbraio, la Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Salerno ha sequestrato otto unità immobiliari, site nei Comuni di Battipaglia, Capaccio-Paestum, Eboli e Salerno, nonché tre società, per un valore complessivo pari a circa 1,5 milioni di euro, riconducibili a tre individui....

Cronaca

Salerno, scoperto giro di ticket falsi per la sosta: pesanti danni alle casse comunali

Gli agenti della polizia municipale di Salerno hanno scoperto un giro di ticket falsi per la sosta che ha danneggiato per circa 60mila euro le casse comunali. A confermare la notizia è Angelo Rispoli, segretario generale della Csa Fiadel Salerno, che si è complimentato con gli agenti per il lavoro svolto....

Cronaca

Nuovo incidente a Salerno, scooterista finisce in ospedale

Nuovo incidente a Salerno. Questo pomeriggio, a Mercatello, zona orientale della città capoluogo, si sono scontrati un furgone e uno scooter. Come sottolinea Salerno Notizie non sono ancora chiare le cause dell'incidente. Ad avere la peggio è stato l'uomo alla guida del motorino che è stato soccorso...

Cronaca

Salerno, perde il controllo e si schianta contro le auto in sosta: uomo in ospedale col setto nasale fratturato

Questa mattina, intorno alle 5, Salerno è stata teatro di un nuovo incidente stradale, stavolta in via Lungomare Colombo a Mercatello. Il conducente di un'auto pare abbia perso il controllo e schiantandosi contro altre vetture parcheggiate, danneggiandole. L'uomo è stato trasferito al "Ruggi d'Aragona",...

Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.