Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Adalberto vescovo

Date rapide

Oggi: 23 aprile

Ieri: 22 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleMaterne e prime elementari tornano in classe, giunto il verdetto dell'Unità di Crisi. Fortini: «Decisione complessa»

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Scuola, Campania, rientro, Fortini, prima elementare, screening

Materne e prime elementari tornano in classe, giunto il verdetto dell'Unità di Crisi. Fortini: «Decisione complessa»

«Non è stata una decisione semplice: vi dico che in questi giorni ho ricevuto tantissimi messaggi da persone che peroravano una o l’altra causa, il ritorno in presenza o la proroga della Dad. Io non sono un tecnico, non so cosa è meglio per la situazione della pandemia. In Unità di crisi sono stati analizzati dei dati: 9.501 persone hanno fatto lo screening e sono risultate positive 29 persone, di cui 4 bambini. Ecco perché si torna in classe», ha spiegato.

Scritto da (Maria Abate), lunedì 23 novembre 2020 17:52:07

Ultimo aggiornamento lunedì 23 novembre 2020 19:08:59

«Avevamo subordinato il ritorno in presenza allo screening, che sarebbe stato discusso in riunione con l'Unità di Crisi regionale, che è terminata poco fa, ed è stato deciso che si tornerà in presenza nelle scuole dell'infanzia e nelle prime elementari».

L'annuncio è stato dato pochi minuti fa dall'Assessore regionale all'Istruzione Lucia Fortini, che ha aggiunto: «Ma si è ritenuto di dover dare un minimo di tempo per l'organizzazione: si ritornerà in presenza il 25 novembre».

In Costiera Amalfitana, i comuni di Ravello, Scala, Tramonti, Vietri sul Mare, Cetara, Conca dei Marini e Maiori hanno deliberato la posticipazione della riapertura delle scuole a dicembre. Mentre gli altri hanno deciso di attendere la decisione regionale.

«Non è stata una decisione semplice: vi dico che in questi giorni ho ricevuto tantissimi messaggi da persone che peroravano una o l'altra causa, il ritorno in presenza o la proroga della Dad. Io non sono un tecnico, non so cosa è meglio per la situazione della pandemia. In Unità di crisi sono stati analizzati dei dati: sono stati effettuati 10.590 test antigenici nell'ambito dello screening volontario. I test risultati positivi e per i quali viene effettuato l'esame del tampone molecolare, sono 35 (per una percentuale dello 0,33%), di cui solo 4 sono bambini. Ecco perché si torna in classe», ha spiegato.

«Noi continueremo con questa attività di screening - ha rassicurato - fino ai primi giorni di dicembre. Vorrei poi ricordare che le scuole dell'infanzia non sono definite scuole dell'obbligo, quindi potete scegliere a vostra discrezione se mandare i vostri figli a scuola. Però c'è anche da sottolineare che la prima classe della primaria è quella in cui i bambini hanno avuto più difficoltà con la didattica a distanza».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Salerno, allarme bomba in via Santi Martiri: artificieri in azione

Sono momenti di paura a Salerno per un presunto pacco bomba. Artificieri della polizia e vigili del fuoco sono entrati in azione in via Santi Martiri, in pieno centro di Salerno, per un allarme bomba scattato stamane intorno 10. Come scrive tvoggisalerno.it, l'ordigno si troverebbe all'interno del negozio...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Decreto riaperture, appena approvato fa già discutere: Lega si astiene per il coprifuoco alle 22

Durante il Consiglio dei Ministri di ieri sera, mercoledì 21 aprile, a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del premier Mario Draghi, è stato approvato il "Decreto Riaperture", che entrerà in vigore dal 26 aprile e durerà fino al 31 luglio. La prima riapertura è quella degli spostamenti tra regioni diverse...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Sorpresa con droga e coltello nella borsetta, 45enne arrestata a Salerno

Al fine di prevenire e contrastare l'attività di spaccio di sostanze stupefacenti, il Questore ha predisposto l'intensificazione del controllo delle aree territoriali maggiormente frequentati da giovani finalizzato ad arginare tale fenomenologia criminosa. In tale contesto, nel pomeriggio del 20 aprile,...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Va a prostitute dopo essersi vaccinato, multato 85enne della penisola sorrentina

Un 85enne, originario della Penisola Sorrentina, è andato alla ricerca di prostitute ad Eboli dopo essersi vaccinato contro il Covid-19. L'anziano, come riporta "Salerno Today", è stato fermato dai carabinieri mentre si trova a bordo del suo camper e in compagnia delle donne. Stando a quanto appreso,...

Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65%, sconto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazioneLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento