Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 28 minuti fa S. Romano martire

Date rapide

Oggi: 9 agosto

Ieri: 8 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Occhi su Salerno

Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleSalerno, non rispettano la normativa Covid-19: sanzionati esercizi commerciali

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Salerno, movida, sanzioni, controlli, Covid

Salerno, non rispettano la normativa Covid-19: sanzionati esercizi commerciali

L’attività delle Forze dell’Ordine per la “Movida” nel centro città. Sanzionati nr 2 esercizi commerciali in materia di ordinanze Covid

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 13 luglio 2020 08:03:37

Ultimo aggiornamento lunedì 13 luglio 2020 08:03:37

L'attività di controllo, alle persone ed ai locali pubblici, assicurata dagli operatori delle Forze dell'Ordine, dalla Polizia Locale e dai militari dell'Esercito Italiano, secondo la pianificazione predisposta, con ordinanza del Questore, delle zone del centro cittadino, interessate al fenomeno della "Movida", ha consentito di proseguire, in attuazione delle indicazioni emerse in sede di Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica, l'azione di vigilanza finalizzata alla prevenzione di ogni forma di illegalità, anche nel rispetto delle vigenti normative nazionali e regionali per evitare la diffusione del contagio Covid-19.

Particolare attenzione è stata dedicata, nella serata di venerdì, al Quartiere Torrione, caratterizzate da una forte concentrazione di giovani, per la presenza di tanti locali, bar e pub.

Nel corso di tale attività di controllo, la Divisione PAS, unitamente alla Squadra Mobile, ha provveduto a sanzionare il titolare di una sala scommesse di Torrione elevando n. 2 verbali amministrativi per violazione della normativa Covid.

Inoltre, in via Pietro del Pezzo, a seguito di segnalazione da parte di alcuni cittadini di una lite tra ragazze, poliziotti della Squadra Volante, prontamente intervenuti sul posto, hanno proceduto al controllo di una cittadina ucraina di anni 36, irregolare sul territorio nazionale, sprovvista di documenti, senza requisiti per poter aderire alla sanatoria in corso. Al termine degli accertamenti, la straniera è stata deferita alla competente A.G. per immigrazione clandestina e consequenzialmente munita dell'Ordine del Questore di lasciare il Territorio Nazionale entro sette giorni.

Nel dettaglio, sono state identificate nr. 68 persone e controllati nr. 21 veicoli, di cui 6 ciclomotori.

Gli agenti della Polizia Provinciale e della Polizia Locale, nella circostanza, hanno elevato n. 7 verbali al C.D.S. a carico dei proprietari di autovetture e motoveicoli.

Nella serata di sabato particolare attenzione è stata dedicata alle zone del centro storico e del lungomare caratterizzate da una maggiore concentrazione di giovani, per la presenza di tanti locali, bar e pub.

E' proseguita l'attività di controllo per la regolarità della vendita di bevande alcoliche, nel rispetto delle modalità e dei limiti orari di somministrazione, con l'effettuazione di mirati accertamenti amministrativi nei confronti di 18 locali del centro, nonché di esercizi ove si svolgono giochi scommesse, anche al fine di prevenire eventuali assembramenti e forme di abuso o intemperanza a tutela dei cittadini.

Personale della Divisione di Polizia Amministrativa e Sociale della Questura ha sanzionato un cittadino straniero poiché all'interno di un esercizio commerciale del centro storico, effettuava la vendita con asporto di bevande alcoliche dopo le ore 22.00. L'esercizio commerciale è stato immediatamente chiuso con sospensione della licenza per 5 (cinque) giorni in attesa delle determinazioni della Prefettura.

Nel corso di tale attività sono state identificate nr. 75 persone e controllati nr. 31 veicoli.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Vaccino Covid-19 allo Spallanzani: dal 24 agosto parte la sperimentazione

«Sono arrivate all'Istituto Spallanzani le prime dosi del vaccino 'made in Italy' e dal 24 agosto siamo pronti alla sperimentazione sull'uomo». Lo annuncia l'assessore alla sanità della Regione Lazio Alessio D'Amato. «Lo Spallanzani sta completando la ricerca dei volontari per la sperimentazione", aggiunge...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Rispetto norme anti Covid: a Salerno parte "Piazze in Sicurezza" in vista di Ferragosto

Parte la campagna di sensibilizzazione "Piazze in sicurezza" promossa dalla Prefettura di Salerno, in collaborazione con i comuni di Salerno e delle principali località balneari, della Regione Campania, di Anci, Asl di Salerno, 118, Ordine dei medici odontoiatri e Ordine degli infermieri, Croce Rossa...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Covid, positivo agente di polizia a Salerno: le raccomandazioni del Sindaco

Un operatore della Polizia municipale di Salerno è risultato positivo al Covid-19. Immediatamente è stata sanificata la sede centrale del Comando, le vetture di servizio sulle quali viaggiava il soggetto e sono stati effettuati screening su 130 agenti. L'Asl, su sollecitazione del sindaco di Salerno...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

“Giù le mani dalla costa”, blitz di Legambiente contro il cemento illegale che deturpa Salerno e Costiera /VIDEO

Uno striscione con la scritta "Giù le mani dalla costa" srotolato dai volontari di Legambiente all'altezza della Spiaggia di Santa Teresa a Salerno, con sullo sfondo la Costiera Amalfitana colpita dai giorni scorsi da una enorme frana a causa di lavori abusivi sui costoni a strapiombo sul mare. Blitz...

Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana