Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Giacomo martire

Date rapide

Oggi: 22 aprile

Ieri: 21 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleScuola: dal 24 novembre in Campania torna la didattica in presenza, ma solo per asili e prime elementari /L’ORDINANZA

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Scuola, De Luca, contagi, scuole chiuse, Conte, screening

Scuola: dal 24 novembre in Campania torna la didattica in presenza, ma solo per asili e prime elementari /L’ORDINANZA

Con l’ordinanza n.90, firmata ieri sera dal governatore, si annuncia che le attività in presenza riprenderanno il 24 novembre per la scuola e delle prime classi della scuola primaria e il 30 novembre per le classi della scuola primaria diverse dalle prime, nonché quelle delle prime classi della scuola secondaria di primo grado e le attività dei laboratori

Scritto da (Maria Abate), lunedì 16 novembre 2020 09:21:16

Ultimo aggiornamento lunedì 16 novembre 2020 09:30:22

Come previsto, in Campania la didattica a distanza è stata prorogata di un'altra settimana. Ma poi riprenderà la didattica in presenza. E qualcuno ha pensato che il Presidente della Giunta Regionale Vincenzo De Luca fosse impazzito, data la sua strenua lotta contro la riapertura fisica delle scuole. In realtà, è semplicemente accaduto che il governo non gli ha accordato i congedi parentali che stava chiedendo da settimane. In zona rossa, ha ribadito il premier Giuseppe Conte con l'ultimo Dpcm,a scuola ci si può andare. E, date le circostanze, tenere i bambini a casa se i genitori sono al lavoro non è fattibile.

Dunque, con l'ordinanza n.90, firmata ieri sera dal governatore, si annuncia che le attività in presenza riprenderanno il 24 novembre per la scuola e delle prime classi della scuola primaria e il 30 novembre per le classi della scuola primaria diverse dalle prime, nonché quelle delle prime classi della scuola secondaria di primo grado e le attività dei laboratori.

Tempo necessario affinché le ASL territoriali assicurino «l'effettuazione di screening, attraverso somministrazione di tamponi antigenici, su base volontaria, al personale, docente e non docente delle classi interessate, nonché agli alunni e relativi familiari conviventi».

«Con decorrenza immediata restano comunque consentite in presenza le attività destinate agli alunni con bisogni educativi speciali e/o con disabilità, previa valutazione, da parte dell'Istituto scolastico, delle specifiche condizioni di contesto e in ogni caso garantendo il collegamento on line con gli alunni della classe che sono in didattica a distanza».

Inoltre, «restano sospese [...] le attività di centri culturali, centri sociali e centri ricreativi, ivi comprese quelle concernenti le lezioni e/o l'attività formativa agli associati o iscritti (corsi di lingua straniera, di recitazione, di canto, danza, musica)».

Nel frattempo, «si richiamano le Aziende del trasporto pubblico locale, di linea e non di linea, alla puntuale osservanza delle disposizioni [...] del DPCM 3 novembre 2020. Resta confermato l'obbligo per tutte le aziende di trasporto pubblico locale di modulare l'erogazione dei servizi minimi essenziali in modo da evitare il sovraffollamento dei mezzi di trasporto nelle fasce orarie della giornata in cui si registra la maggiore presenza di utenti, comunicando i servizi così modulati alla Direzione Generale Mobilità della Regione Campania, nonché all'Ente titolare del contratto di servizio. Dalla data di comunicazione il servizio è erogato secondo la nuova rimodulazione, salvo il potere della D.G. Mobilità della Regione Campania e degli Enti titolari del contratto di servizio di disporre modifiche, sulla base di eventuali esigenze di interesse pubblico. E' fatto obbligo alle Aziende di trasporto di dare la massima diffusione alla nuova programmazione dei servizi essenziali a tutti gli utenti sui propri siti aziendali, alle fermate, alle stazioni e su ogni altro mezzo di comunicazione alle stesse in uso. E' demandato alla Direzione Generale per la Mobilità di monitorare i programmi e gli orari del servizio assicurato sul territorio e di proporre ogni eventuale determinazione necessaria al fine del perseguimento delle finalità di contenimento e prevenzione dei rischi di ulteriori contagi».

Scarica l'Ordinanza in allegato in basso

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

File Allegati

Scuola: dal 24 novembre in Campania torna la didattica in presenza, ma solo per asili e prime elementari /L’ORDINANZA
ORDINANZA n. 90 del 15 novembre 2020 (1).pdf

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Salerno, allarme bomba in via Santi Martiri: artificieri in azione

Sono momenti di paura a Salerno per un presunto pacco bomba. Artificieri della polizia e vigili del fuoco sono entrati in azione in via Santi Martiri, in pieno centro di Salerno, per un allarme bomba scattato stamane intorno 10. Come scrive tvoggisalerno.it, l'ordigno si troverebbe all'interno del negozio...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Decreto riaperture, appena approvato fa già discutere: Lega si astiene per il coprifuoco alle 22

Durante il Consiglio dei Ministri di ieri sera, mercoledì 21 aprile, a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del premier Mario Draghi, è stato approvato il "Decreto Riaperture", che entrerà in vigore dal 26 aprile e durerà fino al 31 luglio. La prima riapertura è quella degli spostamenti tra regioni diverse...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Sorpresa con droga e coltello nella borsetta, 45enne arrestata a Salerno

Al fine di prevenire e contrastare l'attività di spaccio di sostanze stupefacenti, il Questore ha predisposto l'intensificazione del controllo delle aree territoriali maggiormente frequentati da giovani finalizzato ad arginare tale fenomenologia criminosa. In tale contesto, nel pomeriggio del 20 aprile,...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Va a prostitute dopo essersi vaccinato, multato 85enne della penisola sorrentina

Un 85enne, originario della Penisola Sorrentina, è andato alla ricerca di prostitute ad Eboli dopo essersi vaccinato contro il Covid-19. L'anziano, come riporta "Salerno Today", è stato fermato dai carabinieri mentre si trova a bordo del suo camper e in compagnia delle donne. Stando a quanto appreso,...

Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65%, sconto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazioneLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento