Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Bonaventura vesc.

Date rapide

Oggi: 15 luglio

Ieri: 14 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno Il Magazine di Salerno

Caseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: Economia e TurismoAl Parco di Ercolano una app per guidare nella visita i ragazzi autistici

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Economia e Turismo

Ercolano, parco, turismo, autismo, app

Al Parco di Ercolano una app per guidare nella visita i ragazzi autistici

Parte il 3 dicembre la sperimentazione in collaborazione con #micolorodiblu onlus

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), venerdì 2 dicembre 2022 08:29:09

Una app guiderà i ragazzi autistici in visita al Parco Archeologico di Ercolano, disponibile dal 3 dicembre, giornata internazionale delle persone con disabilità; parte la sperimentazione grazie alla collaborazione con la onlus #micolorodiblu.

Grazie alla convenzione con l’Associazione #micolorodiblu onlus, si continua ad ampliare e ad arricchire l’accessibilità del Parco Archeologico di Ercolano, in questo caso con servizi e iniziative dedicate ai diversi gradi della sindrome autistica.

Uno dei primi risultati di questa collaborazione è la realizzazione, da parte della Start Up tecnologia Garage 94, di un’applicazione basata su di un software appositamente studiato per facilitare il coinvolgimento dei bambini con disturbo dello spettro autistico: una speciale guida alla visita, progettata da esperti del settore per consentire la fruizione dell’area in modalità immersiva, con indicazioni e approfondimenti in base ai tempi e alle peculiarità degli ospiti.

La app sarà disponibile su appositi dispositivi in dotazione permanente al Parco, offerti dalla stessa associazione onlus #micolorodiblu.

«Il Parco, nel pieno rispetto della tutela del bene culturale della sua immagine -dichiara il direttore Francesco Sirano- deve diventare un ambiente amichevole ed accessibile da parte di tutti evitando percorsi riservati ma adeguando gli spazi perché tutti, in piena sicurezza e secondo forme di autonomia differenziata, possano immergersi nella cultura, nell’ottica di un’accoglienza inclusiva e senza barriere, creando opportunità di conoscenza del patrimonio culturale dell’antica Ercolano basata su una logica di integrazione a servizio del pubblico partecipante».

«Questo è un percorso di sinergia e comunione d’intenti che parte da lontano. – ha affermato la presidente #micolododiblu Maria Gallucci– Sono veramente grata al direttore del Parco Archeologico Sirano ed a tutto il suo staff per averci prima accolto, poi ascoltato e per aver collaborato con noi nella fase di progettazione e strutturazione dell’App, assieme agli sviluppatori di Garage94. L’obiettivo di #micolorodiblu è quello di favorire l’integrazione lavorativa, sociale ed in questo caso, culturale dei nostri ragazzi speciali; garantire anche a loro la fruizione e la comprensione del nostro patrimonio storico è il primo passo: mi auspico che questo di Ercolano sia un modello da seguire per l’intero Paese».

Dopo la fase di sperimentazione la app potrà essere scaricata dai visitatori in anticipo rispetto alla visita al Parco e potrà diventare strumento di diffusione delle bellezze dell’antica Ercolano tra i ragazzi delle scuole che poi verranno in visita al Parco in modo da avviarli ad una visita consapevole del Parco.

La collaborazione rientra nella realizzazione del progetto Cultura senza barriere, che - in parte - si avvale dei fondi messi a disposizione dal bando CULTURA CREA, promosso dal MIC per sostenere la filiera culturale e creativa in attuazione del PON FESR Cultura e Sviluppo 2014-2020 (Asse Prioritario II), grazie al supporto della rete Invitalia, l'Agenzia nazionale per lo sviluppo d'impresa.

Il Parco di Ercolano è intanto attivo su diversi fronti nel costante lavoro di arricchimento dell’accessibilità e abbattimento di qualsiasi barriera, non solo fisica, ma anche culturale, sociale, tecnologica, alla fruizione del proprio prezioso patrimonio culturale; oltre a quest’ultima collaborazione con #micolorodiblu va infatti ricordata la collaborazione con l’Ente Nazionale Sordi di Napoli che ha condotto in passato alla traduzione in LIS delle spiegazioni di guide turistiche per itinerari destinati a questa platea; si è al lavoro per poter integrare tali offerte al pubblico dell’antica Ercolano.

I visitatori interessati potranno fare richiesta al Parco inviando una mail all'indirizzo colorodibluercolano@gmail.comcon un anticipo di 5 giorni lavorativi rispetto al giorno della visita.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 10415104

Economia e Turismo

Al via sabato 6 luglio i saldi estivi, Confesercenti Campania: «Spesa pro capite di 107 euro, giro d’affari di 400 milioni grazie anche ai turisti»

Partono sabato 6 luglio i saldi estivi in Campania. Secondo le stime del Centro Studi di Confesercenti Campania poco più del 50% dei consumatori campani ha intenzione di spendere in questi due mesi di sconti. Ovvero 2.9 milioni di cittadini sui 5.5 della nostra regione. Le aspettative di spesa, seppur...

Aeroporto Salerno-Costa d'Amalfi, autorizzati i primi collegamenti autobus e organizzato un servizio taxi

Come ormai noto, ad agosto 2024 l'Aeroporto "Salerno - Costa D'Amalfi" entrerà in funzione. «In vista del decollo dei primi voli, in questi mesi abbiamo lavorato con tutti gli Enti territoriali di riferimento - Provincia e Comune di Salerno, Comuni di Battipaglia, Bellizzi e Pontecagnano - gli operatori...

A Palazzo Sant'Agostino il protocollo su servizio taxi per l'aeroporto Salerno-Costa d'Amalfi

Venerdì 21 giugno, alle ore 13,00, nella Sala Giunta di Palazzo sant'Agostino sarà siglato il protocollo d'intesa per il servizio di taxi da parte dei tassisti di Salerno e Battipaglia nei comuni di Bellizzi, Pontecagnano Faiano e Salerno. L'accordo viene stipulato dalla Provincia di Salerno rappresentata...

A Salerno attracca la nave da crociera Aurora: passeggeri alla scoperta anche della Costa d'Amalfi

Il fumaiolo blu, la Union Flag a prua come livrea, il design elegante che sa di fascino old style, anzi regale, visto che la madrina nel giorno del suo varo fu la principessa Anna di Inghilterra: è la nave da crociera Aurora che stamattina all'alba ha attraccato al Molo Manfredi della Stazione Marittima...

Salerno, da oggi a domenica prossima flusso continuo di navi e turisti

Cinque scali alla Stazione Marittima Zaha Hadid in sette giorni. Da oggi fino a domenica prossima un flusso continuo di navi e turisti si riverserà su Salerno. Al Molo Manfredi stamattina ha attraccato l'Artemis, piccola nave (di gran lusso) da crociera dallo stile retrò del gruppo "Grand Circle Cruise...