Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Adalberto vescovo

Date rapide

Oggi: 23 aprile

Ieri: 22 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Economia e TurismoFondi comunitari, De Luca: «Ultimo treno per riportare l’Italia tra i paesi avanzati. Al Governo smettano di litigare!»

Economia e Turismo

De Luca, Campania, sanità, lavoro, investimenti, fondi comunitari, UE

Fondi comunitari, De Luca: «Ultimo treno per riportare l’Italia tra i paesi avanzati. Al Governo smettano di litigare!»

«Il Covid passa, ma dobbiamo parlare di lavoro, economia, tranquillità delle famiglie. Mentre il Governo litiga, in Giunta regionale abbiamo approvato un “Progetto Campania” basato su 5 obiettivi»

Scritto da (Maria Abate), venerdì 4 dicembre 2020 17:18:08

Ultimo aggiornamento venerdì 4 dicembre 2020 17:18:08

«Il Covid passa, ma dobbiamo parlare di lavoro, economia, tranquillità delle famiglie. Mentre il Governo litiga, in Giunta regionale abbiamo approvato un "Progetto Campania" basato su 5 obiettivi».

Ad annunciarlo, dopo un riepilogo sulla situazione sanitaria, è stato il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, nella consueta diretta del venerdì.

Questi i cinque obiettivi del "Progetto Campania":

  • Sviluppo sistema industriale e agricolo, affinché possa essere competitivo nel mondo;
  • Soluzione definitiva dei problemi strutturali storici della Campania, tra cui l'ambiente, i rifiuti, il sistema idrico, la depurazione... «Puntiamo ad avere la regione più verde e monitorata d'Italia»;
  • Interventi di riqualificazione urbana per le periferie, per la piana del Sele, un nuovo piano casa, il tutto semplificando le norme;
  • Potenziamento degli aiuti solidali alle fasce deboli, agli anziani, ai disabili. Rilancio della scuola. Un piano per affrontare la crisi delle nascite;
  • Un grande programma di digitalizzazione, di informatizzazione e di sburocratizzazione: genio civile, permessi ambientali e urbanistici.

«II presupposto di tutto - spiega De Luca - è rappresentato dal problema finanziario: dobbiamo essere pronti a utilizzare tutti i fondi europei e io mi auguro che la manfrina sui fondi comunitari abbia termine. Da parte nostra, ci stiamo preparando con un parco progetti subito finanziabile. Per marzo avremo un nuovo piano 21-27 dei fondi europei per la Regione Campania».

«L'altro presupposto per realizzare il "Progetto Campania" - aggiunge il governatore - è il rapporto con il Governo nazionale: abbiamo un contenzioso aperto con il Ministero dell'Economia: paghiamo rate di mutui fatti per recuperare i danni perpetrati alla sanità dalle scorse amministrazioni. Questi tassi di interesse sono usurari: dal 2 al 5%. Un problema indegno di un paese civile».

«Questo è l'ultimo treno che dobbiamo prendere per riportare l'Italia nel novero dei paesi avanzati del mondo. In queste condizioni tra cinque anni non avremo più le risorse per pagare i grandi servizi di civiltà. Eppure anziché fare squadra, le classi dirigenti dimostrano povertà e vigliaccheria», chiosa.

Leggi anche:

Risorse e lavoro, De Luca lancia allarme: «In atto tentativo di ridurre fondi europei destinati al Sud a vantaggio del Centro-Nord»

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Economia e Turismo

Economia e Turismo

Settore eventi in protesta: lunedì 26 class action contro il governo, colpevole di non aver indicato una data chiara

«Dopo 14 mesi di inattività con conseguente calo del fatturato del 90% non possiamo tollerare la totale mancanza di considerazione per il nostro settore da parte del governo. La stagione dei matrimoni è alle porte: non avere ancora una data per la ripartenza significa bruciare mesi di lavoro che rappresentano...

Economia e Turismo

Turismo balneare: lidi riaprono dal 15 maggio, Sib illustra le regole da seguire per la sicurezza

Nell'incontro avuto lo scorso 14 aprile con il Ministro del Turismo Massimo Garavaglia, il Sindacato Italiano Balneari (Sib) ha evidenziato la necessità e l'urgenza di avere date certe per l'avvio della stagione balneare al fine di pianificare il complesso ed articolato lavoro di allestimento delle spiagge...

Economia e Turismo

Confesercenti Salerno, Fiba: «Basta assistenzialismo, imprese balneari pronte a ripartire»

«Fanno ben sperare le ultime decisioni governative in tema di ripartenza. Fine Aprile o al massimo metà maggio potrebbero essere date determinanti per il settore, quello turistico balneare, che lo scorso anno per primo ha "affrontato"; la stagione turistica. Oggi, a distanza di 14 mesi -, dichiara il...

Economia e Turismo

«Nostro turismo dirottato in Grecia e Turchia, serve protocollo di sicurezza», l'allarme di Puopolo (Confindustria)

«I Tour operators americani indirizzeranno per questa estate i propri turisti in Grecia ed in Turchia, in Italia, Spagna e Francia no, per la mancanza dei protocolli di sicurezza». Sono le parole di Giovannantonio Puopolo. Il Presidente del comparto Turismo e Tempo libero di Confindustria Salerno ha...

Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65%, sconto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazioneLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento