Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Ignazio d'Antiochia

Date rapide

Oggi: 17 ottobre

Ieri: 16 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Terra di Limoni, il limoncella della Costa d'Amalfi con Limoni IGPConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Terra di Limoni, il limoncella della Costa d'Amalfi con Limoni IGPConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Economia e TurismoParte la seconda edizione di "Fruit & Salad Smart Games", il campionato scolastico della buona alimentazione

Economia e Turismo

Fruit and Salad Smart Games, Salerno, campionato scolastico, carciofo

Parte la seconda edizione di "Fruit & Salad Smart Games", il campionato scolastico della buona alimentazione

Nella prima puntata si parla del carciofo, il ‘principe degli ortaggi’, con l’agronomo Andrea Esposito e lo chef Vitale Torsiello che svelano i segreti legati alla coltivazione e all’impiego in cucina di questo vegetale. Ospite Emilio Ferrara, Direttore Terra Orti, primo rappresentante delle organizzazioni di produttori che promuovono il progetto ad intervenire, per parlare del Carciofo di Paestum IGP

Scritto da (Maria Abate), lunedì 12 aprile 2021 12:24:11

Ultimo aggiornamento lunedì 12 aprile 2021 12:24:11

Parte oggi, lunedì 12 aprile, la seconda edizione di Fruit and Salad Smart Games, il campionato scolastico della buona alimentazione promosso dalle Organizzazioni di Produttori Alma Seges, A.O.A. Asso Fruit Italia e Terra Orti.

Nella prima puntata si parla del carciofo, il ‘principe degli ortaggi', con l'agronomo Andrea Esposito e lo chef Vitale Torsiello che svelano i segreti legati alla coltivazione e all'impiego in cucina di questo vegetale. Ospite Emilio Ferrara, Direttore Terra Orti, primo rappresentante delle organizzazioni di produttori che promuovono il progetto ad intervenire, per parlare del Carciofo di Paestum IGP.

"Il carciofo nella Piana del Sele è una produzione tradizionale presente da molti secoli - spiega Emilio Ferrara -. Già all'inizio dell'Ottocento ci sono tracce nei registri del Regno di Napoli della produzione proprio nell'areale di Paestum, Eboli e Battipaglia. Si tratta di una coltivazione che è rimasta sostanzialmente molto simile a quella dei secoli scorsi, non è molto impattante sulla natura, richiede un utilizzo di prodotti chimici fitosanitari di sintesi estremamente ridotto e quello che è migliorato nel corso dei decenni è il miglior utilizzo di alcune risorse come quella idrica, che oggi è importante tutelare.

Si tratta di un carciofo che conoscono tutti - continua il Direttore di Terra Orti - e che incontra il favore dei consumatori, anche dei più piccoli, per diverse ragioni: per il suo sapore sapido e molto poco amaro, gradito dai bambini, e per la sua parte estetica, data la forma tondeggiate e accattivante e il colore particolarmente acceso che va dal verde al viola. Tutto questo ha consentito di far arrivare questo prodotto con grande facilità anche sulla rete della distribuzione moderna, infatti è facile trovarlo sui banchi di vendita.

Rispetto agli altri carciofi, prodotti in zone diverse dell'Italia, come in Sardegna o Puglia, non ha problemi di accavallamento perché vengono raccolti in periodi dell'anno diversi, questo consente di poter mangiare carciofi durante quasi tutto l'anno.

Il carciofo è conosciuto come il principe degli ortaggi proprio per le sue particolari caratteristiche organolettiche e salutari. È depurativo e quindi sempre consigliato da assumere. Si presta, inoltre, a moltissime preparazioni culinarie: dalle ricette della tradizione come il carciofo imbottito o arrostito, fino alle tendenze moderne che prevedono un consumo a crudo, tagliato alla julienne e condito con olio e limone, poiché essendo tenero viene mangiato con grande piacere".

La seconda puntata di Fruit & Salad Smart Games, intitolata "Agricoltura e cucina circolare" sarà online mercoledì 14 aprile. Ospiti la chef Helga Liberto, che parlerà della cucina circolare mostrando come utilizzare gli ingredienti ottenuti dagli "scarti" di altre ricette, e la presidentessa di Legambiente Campania Mariateresa Imparato che spiegherà quale è l'impatto ambientale generato da agricoltura e sprechi alimentari.

Il progetto è rivolto alle scuole elementari e medie che, scaricando una App e accedendo ad una piattaforma online mediante le credenziali fornite dall'organizzazione, possono visualizzare le puntate e rispondere, in un tempo limite stabilito, ai relativi quiz a risposte multiple ottenendo un punteggio valevole ai fini della classifica generale.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Economia e Turismo

Economia e Turismo

Green Pass sul lavoro, Confesercenti Campania: «Piccole attività in difficoltà»

E' entrato in vigore ieri il green pass obbligatorio anche per le aziende campane. Il monitoraggio effettuato da Confesercenti Campania ha rilevato diverse criticità nell'ambito delle piccole e medie imprese (specie quelle artigianali, pasticcerie e sartoriali). In generale l'andamento, registrato nella...

Economia e Turismo

Conclusa l'era Alitalia, ora c'è Ita Airways: aerei azzurri e tricolore sulla coda

Ita Airways è pronta a spiccare il volo. La compagnia aerea sostituirà Alitalia che conclude la sua lunga e storica attività. «Abbiamo un nuovo nome che oggi siamo pronti a far vedere. - ha dichiarato l'amministratore delegato Fabio Lazzerini durante la conferenza stampa di presentazione - Da oggi il...

Economia e Turismo

G20, approvata la “Dichiarazione di Sorrento” che guiderà la riforma della World Trade Organization

Durante il G20 del Commercio Internazionale, Sorrento è diventata vetrina di eccellenza di cultura, tradizioni, artigianato, folclore, musica ed enogastronomia. Ad accogliere i vertici di 25 delegazioni, tra Stati e organizzazioni internazionali, oltre al sindaco di Sorrento Massimo Coppola, il ministro...

Economia e Turismo

Green Pass al porto di Salerno, sindacati rassicurano: «Situazione sotto controllo»

Nel porto di Salerno non si registrano problemi o fibrillazioni. Nel primo giorno in cui il green pass è diventato obbligatorio, la situazione sembra essere sotto controllo. Stando a quanto appreso, nello scalo salernitano è tutto regolare e si registra soltanto qualche coda per l'accesso in alcune aziende...

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento