Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Marco solitario

Date rapide

Oggi: 24 ottobre

Ieri: 23 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Connectivia Soluzioni in fibra e di connettività wireless ultra veloci. Offerta Back To SchoolHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaPetrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Occhi su Salerno

Connectivia Soluzioni in fibra e di connettività wireless ultra veloci. Offerta Back To SchoolHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaPetrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Tu sei qui: Territorio e AmbienteCorsale alla Fondazione Menna per il Circolo dei lettori e Ammirati ospite del #fuorifestival di Salerno Letteratura

Territorio e Ambiente

Salerno, letteratura, Circolo dei lettori

Corsale alla Fondazione Menna per il Circolo dei lettori e Ammirati ospite del #fuorifestival di Salerno Letteratura

Nell'ambito del Circolo dei Lettori, il docente universitario e saggista Massimo Corsale; il primo appuntamento del 2020 con il #fuorifestival di Salerno Letteratura si terrà invece, sempre sabato 15 febbraio

Scritto da (Maria Abate), mercoledì 12 febbraio 2020 18:25:53

Ultimo aggiornamento mercoledì 12 febbraio 2020 18:25:53

SALERNO. Sarà un sabato all'insegna della letteratura. Il 15 febbraio, infatti, le sale della Fondazione Bianca e Filiberto Menna di via lungomare Trieste ospiteranno, nell'ambito del Circolo dei Lettori, il docente universitario e saggista Massimo Corsale. L'appuntamento è alle 17.30. Corsale, autore di "Come un granello di senape... Il Regno dal cielo alla terra" (Oedipus) discuterà del suo libro in compagnia di Pino Cantillo, filosofo dell'Università Federico II di Napoli e Ottavio Di Grazia, storico delle religioni del Suor Orsola Benincasa di Napoli. «(...) La proposta di questo libro è duplice e drastica: per un verso mettere da parte (dopo averla criticata) la fondazione filosofico-ontologica tradizionale del cristianesimo, di derivazione platonico-aristotelico-tomistica, per sostituirla con una fenomenologia radicale; per un altro verso relativizzare storicamente la grande costruzione teologica inaugurata da Paolo di Tarso, rifinita da Agostino d'Ippona e portata a compimento da Tommaso d'Aquino, ripartendo dal dettato biblico e prescindendo dalla metafisica platonico aristotelica».

Il primo appuntamento del 2020 con il #fuorifestival di Salerno Letteratura. Si terrà invece, sempre sabato 15 febbraio, alle 19, presso gli spazi della libreria Imagine's book di Corso Garibaldi 142, a Salerno, l'illustratore Mattia Ammirati presenterà "David Rossi. Una storia italiana" (Round Robin) insieme alla giornalista de Il MattinoErminia Pellecchia. Il 6 marzo 2013 il corpo senza vita di David Rossi, responsabile comunicazioni di Monte dei Paschi di Siena, viene trovato sotto la finestra del suo ufficio in un vicolo senese. Per due volte nei tre anni successivi gli inquirenti archiviano il caso come suicidio, nonostante strani segni sul corpo, video manomessi che svelano testimoni, fino alla testimonianza di un imprenditore sotto falso nome che racconta la storia di una valigetta misteriosa. Può il suicidio di Rossi coprire l'omicidio di un uomo che sapeva troppo, lo stesso uomo che due giorni prima di morire minaccia il suo presidente di andare a parlare coi magistrati? Sullo sfondo la storia grigia di una città, Siena, i cui poteri forti sarebbero ostaggio di una "questione morale" fatta di feste a luci rosse e reti di potere nascoste. Il libro porta la firma, oltre che di Mattia Ammirati, di Antonino Monteleone ed Emanuele Bissattini.

Antonino Monteleone, autore di punta a "Le Iene", ha lavorato come inviato per "Piazzapulita", "Exit" e per "Report". Segue da anni la vicenda del suicidio di David Rossi con servizi che hanno avuto il merito di riaprire una prima volta le indagini e di mantenere l'attenzione su un caso di cronaca che tocca tutti i "poteri forti". Nato a Reggio Calabria nel 1985, è specializzato in giornalismo investigativo, crimine organizzato e in particolare ‘ndrangheta. Nel 2010 ha pubblicato insieme a Felice Manti il libro "O mia bella Madu'ndrina" sulle infiltrazioni della ‘ndrangheta al Nord, Premio "Rosario Angelo Livatino" 2011. L'anno prima gli incendiano l'automobile, gesto di matrice mafiosa.

Mattia Ammirati nasce a Oliveto Citra (SA) il 29 febbraio del 1988. Disegna e scrive da quando ha memoria. Si laurea in Pittura all'Accademia di Belle Arti "Pietro Vannucci" di Perugia, città dove vive e lavora. Espone a Roma, Berlino, Siena e pubblica illustrazioni e fumetti.

Emanuele Bissattini, romano, classe 1977. Scrittore, sceneggiatore, autore, giornalista. Autore di romanzi noir - "Glock 17" e "47" per Round Robin editrice, "blu 32" per Robin editore - sceneggiatore de "Il Buio. La lunga notte di Stefano Cucchi". Nasce giornalista di inchiesta sociale per il manifesto, l'Espresso e il Messaggero.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Salerno, il prefetto Russo: «Il Covid ha favorito spazi di espansione per le mafie»

«Il rallentamento del sistema economico in questo periodo ha assunto dimensioni rilevanti e potrebbe aprire alle mafie prospettive di espansione e arricchimento». Sono le parole del prefetto di Salerno, Francesco Russo, in audizione alla Commissione Antimafia. «Da una recente indagine congiunturale condotta...

Territorio e Ambiente

Scuole a Pontecagnano, Infanzia e Primaria verso riapertura. Sindaco: «L'ultima parola spetta all'Unità di Crisi»

«Non abbiamo nessun contagio nelle scuole sul nostro territorio. Abbiamo una situazione tranquilla». Con queste parole, il sindaco di Pontecagnano Faiano,Giuseppe Lanzara, in una diretta pubblicata sulla sua pagina Facebook, ribadisce la volontà di riaprire le scuole d'infanzia e primarie per il giorno...

Territorio e Ambiente

Azzolina: «La scuola è l’ultima cosa che deve chiudere»

«La scuola è una priorità ed è l'ultima cosa che deve chiudere». La ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina ribadisce ancora una volta il suo pensiero alla luce dell'aumento dei casi Covid in tutta Italia. «Abbiamo lavorato con molta umiltà per tutta l'estate con tutto il personale scolastico e le famiglie...

Territorio e Ambiente

Troppi contagi a Scafati, sindaco corre ai ripari e chiude cimitero fino al 2 novembre

Per contenere la diffusione del Covid 19, stamattina il sindaco di Scafati, Cristoforo Salvati, ha disposto la chiusura del cimitero cittadino dal 31 ottobre fino al 2 novembre. Sono sospese tutte le operazioni cimiteriali nonché i lavori all'interno del cimitero tranne l'installazione delle lampade...

LI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana